Cristiano, tutti i numeri di un alieno 35enne

di Valerio Vitali |

cristiano ronaldo numeri serie a

I numeri di Ronaldo in Serie A sono davvero spaventosi e la sua prestazione in Juventus-Lazio di ieri sera è lì a testimoniarlo. Per CR7 un continuo abbattimento di record anche nel nostro campionato. Con la doppietta di ieri infatti il campione portoghese ha già raggiunto i 50 gol in Serie A (30 solo in questa stagione). Il dato che più salta all’occhio pero’ è che è stato anche il più veloce a infrangerlo questo record.

A Cristiano infatti sono bastate 61 gare per arrivare a tagliare questo traguardo. A differenza dell’altro Ronaldo, quello “vero” a cui ne sono servite 70.  E tutto ciò non a 25 o 28 anni, ma a 35.

Tutte queste statistiche non fanno altro che rendere la sua aurea ancor più mistica, ancor più grande rispetto a quando è arrivato a Torino. Rimanendo in casa Juventus, c’è un altro numero impressionante che lo lega alla Serie A. E’ infatti diventato ufficialmente da ieri sera il 3° calciatore juventino ad aver raggiunto o superato quota 30 gol in un campionato. Prima di lui ci riuscirono solamente Felice Borel (1933/34) e John Hansen (1951/52). E a 6 gol di distanza c’è il record -ritenuto incredibile- di Gonzalo Higuain, sempre con Sarri.

Allargando la dimensione dei suoi numeri anche al di fuori dei confini, Cristiano Ronaldo è stato anche il primo calciatore in assoluto a marcare 50 o più reti sia in Liga, in Premier League e, appunto, in Serie A. Un calciatore disumano, sicuramente anormale che abbiamo la fortuna di ammirare in ogni gara della Juventus.