Cremona, Conte assolto

di Davide Terruzzi |

Il commissario tecnico della Nazionale Antonio Conte è stato assolto dal gup di Cremona, Pierpaolo Beluzzi. Il processo con rito abbreviato per il coinvolgimento nella vicenda calcioscommesse si è concluso con l’assoluzione per non aver commesso il fatto. Il pm Di Martino aveva chiesto per Conte sei mesi con la condizionale con l’accusa di frode sportiva in relazione alla gara Albinoleffe-Siena del 29 maggio del 2011. Assolto anche il suo vice, Angelo Alessio, per il quale l’accusa aveva chiesto 4 mesi. Una novantina di persone invece andranno a processo, tra cui Beppe Signori, Cristiano Doni, Stefano Mauri, Gigi Sartor e Mauro Bressan.

Ulteriori informazioni sull’intera vicenda le trovate a questo link (cortesia del nostro Antonio Corsa)