CR7 e Dybala partners in crime, ed è record di gol

di Davide Zakaria |

cristiano ronaldo numeri serie a

La Juventus torna alla vittoria in casa contro la Lazio e mette una seria ipoteca sul campionato 2019/2020 centrando un nuovo record.

Con la doppietta di Cristiano Ronaldo, salgono a 72 i gol fatti con un curioso dato: mai nella sua storia la Juventus era riuscita a segnare almeno 2 gol per 11 partite consecutive.

Per vedere una Juve più sterile in attacco, bisogna tornare alla sconfitta di Verona (2-1) o, addirittura, per vedere uno 0 alla voce “gol fatti”, alla terza giornata di campionato a Firenze (0-0).

È questo un segno di una Juventus finalmente Sarriana?

No, a parere di chi scrive, il dato va valutato nella sua complessità, con la squadra al terzo posto per reti segnate, dietro all’Inter e alla imprendibile Atalanta, e con la difesa meno battuta (insieme all’Inter) con però ben 36 reti subite.

I numeri, quindi, sembrano descrivere un andamento influenzato dalla peculiarità di questo campionato – lo stesso Sarri ha parlato del numero elevato di rigori fischiati in serie A – e, per quanto riguarda queste 11 partite, dalla forma straordinaria della coppia Cristiano Ronaldo-Dybala e dal loro feeling che sta crescendo dentro e fuori dal campo, come testimoniato dall’ultimo post su Instagram dell’argentino.

In queste undici partite, infatti, Sassuolo a parte, c’è sempre stata la firma di uno dei due, quando non di entrambi.

La Juventus quindi, nella stagione dei record, registra quest’altro dato positivo ma continua la sua ricerca verso un equilibrio definitivo.