BREAKING STATS – Le chance da Pjanic a… Chiellini

Diamo qualche numero sui primi protagonisti delle occasioni da gol, i creatori delle chance. Consideriamo soprattutto la nostra Serie A, con qualche rapporto agli altri campionati del continente.
Per chance intendiamo sia l’assist (l’ultimo passaggio prima del tiro-gol) che il key pass (l’ultimo passaggio prima del tiro-non gol); spulciamo tra Serie A, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1.

I migliori per ASSIST (ogni 90 minuti)
Pjanic➜ 0.4
Mkhitaryan➜ 0.7
Messi➜ 0.5
Muller➜ 0-5
Neymar➜ 0.7

I migliori per KEY PASS (ogni 90’)
Candreva➜ 3.4 | Pjanic➜ 2.7
De Bruyne➜ 3.8
Messi➜ 3.0
Max➜ 2.8
Neymar➜ 3.5

Insomma, assist+key pass, Pjanic comanda nella creazione di chance in Italia; i valori del bosniaco, però, sono inferiori alle cime degli altri campionati.
 


 

Una statistica tutta italiana più approfondita riguarda il pre assist (il penultimo passaggio prima del tiro-gol) e il pre key pass (il penultimo passaggio prima del tiro-non gol); queste cifre non compaiono in alcun tabellino, ma sono molto utili per specificare costruzione e sviluppo dell’azione con/senza realizzazione.

I migliori per ASSIST + PRE ASSIST (ogni 90′)
Pjanic➜ 1.3
Ljajic➜ 0.8
L.Alberto➜ 0.7

I migliori per KEY PASS + PRE KEY PASS (ogni 90’)
Insigne➜ 5.4
Ilicic➜ 5.2
A.Gomez➜ 5.0
[.] Pjanic➜ 4.8

Insomma, assist+pre-assist + key pass+pre key pass, Pjanic comanda anche questa deep stat nella Juve e nella Serie A tutta.

 


Focus: CHIELLINI
Il nostro Sandro Scarpa chiede in chat: “Senza Bonucci e con Pjanic che però non può fare sempre tutto, quanti lanci bassi lunghi e profondi ha fatto Chiellini in questa stagione e quanti hanno portato a chance? Quando non alziamo il pallone e quando Dybala non ripiega a centrocampo, pare che lui stia verticalizzando molto bene”.

Rispetto alla scorsa stagione, Chiellini (ogni 90’)
— realizza più assist: 0.07 ➜ 0.13 (Media ruolo: 0.04)
— realizza più pre assist: 0.00 ➜ 0.04
– realizza più key pass: 0.26 ➜ 0.30 (Media ruolo: 0.30)
— realizza più pre key pass: 0.11 ➜ 0.21

Dunque, il numero 3 della Juve ha alzato ogni valore legato alla genesi dell’occcasione gol: risaltano i valori raddoppiati di assist e pre key pass.
 
 

 
 

Dettagliando la tipologia di passaggi
— 5.15 passaggi lunghi (media ruolo: 2.7)
— 0.15 filtranti (Media ruolo: 0.02)
— 24.2 verticalizzazioni (Media ruolo: 16.4)

Anche qui c’è da sottolineare un fattore: la cifra alta di verticalizzazioni in rapporto alla media del ruolo di difensore centrale.

Specificando infine la direzione di passaggio, Chiellini serve soprattutto chi gli gioca al fianco sinistro (181 passaggi verso A.Sandro), poi il compagno di reparto centrale (133 a Rugani, 119 a Benatia), poi il regista (109 a Pjanic).

Se la domanda è “Chiellini più addentro alla costruzione e allo sviluppo del gioco?”, la risposta secca è Sì.