Boom Boom Juve: Chiellini e Cuadrado attesi in sede

di Giordano Straffellini |

La stagione volge al termine e i primi rumors di mercato iniziano a filtrare dalla Continassa. Nell’odierna puntata di Boom Boom mercato con Luca Momblano e  suoi ospiti si è provato a fare chiarezza. Pur non sapendo ancora se il futuro sarà Champions o Europa League, si comincia a lavorare nell’ottica della prossima stagione.

Pirlo 0,29% Allegri vicino al Real

Sta sfumando il sogno Max Allegri, il suo ritorno alla Juve è dato da Luca Momblano al 9%. Il tecnico Livornese è in pista di lancio assieme a Raul e Low per sostituire Zidane al Real Madrid, qualora il tecnico transalpino decidesse di lasciare le merengues. Nessuna possibilità di riconferma invece per Andrea Pirlo, la cui quotazione di 0,29% non lascia spazio ad altre interpretazioni.

Desciglio non confermato dal Lione

Il probabile cambio di tecnico in casa Lione, lascia Rudi Garcia, riduce al lumicino le possibilità di una riconferma di De sciglio, che fra l’altro è uno dei giocatori che percepisce l’ingaggio più alto dell’intera rosa del Lione. La gestione del terzino sarà uno dei primi nodi da sciogliere per la dirigenza.

Chiellini e Cuadrado appuntamento in sede dopo la Coppa Italia

Probabile riconferma per Cuadrado che prolungherebbe il contratto in scadenza nel 2022 di un anno. Discorso differente per Giorgio Chiellini, su cui si dovranno fare altre valutazione in ottica di un ultimo anno alla Barzagli dove il ruolo principale passerebbe dal campo a uomo spogliatoio.

Ore decisive per Douglas Costa

Fonte Romeo Agresti il brasiliano avrebbe trovato in queste ore l’accordo con il Gremio per un contratto di 300.000 euro al mese. Per definire l’accordo manca l’intesa con la Juventus, il giocatore che pesa a bilancio 11 ml di euro, andandosene a zero genererebbe una sanguinosa minusvalenza. Domani è previsto un contatto fra Gremio e Juventus in vista della chiusura del mercato brasiliano che è il 24 Maggio.

27 Maggio consiglio Exor: Andrea Agnelli, conferma sempre più probabile

A fine mese all’assemblea dei soci Exor dovrebbe essere varato il piano industriale sia per Juventus che per Ferrari. Si va verso la riconferma di Andrea Agnelli alla presidenza. Questo di fatto escluderebbe il possibile ritorno di Antonio Conte sulla panchina bianconera, ipotesi che nelle ultime ore si stava facendo sempre più insistente. Per quanto riguarda l’area sportiva invece si prevedono grosse novità.

La lista dei giocatori sul mercato

Ramsey, Alex Sandro, Bernardeschi, Frabotta, Demiral, Bentancur, Dybala sono stati inseriti dalla Juventus nella lista dei partenti. Assieme a loro Szczesny, che ultimamente  in Juventus ha litigato un pò con tutti (Buffon compreso). Il portiere, che percepisce comunque un ingaggio alto, è richiesto specialmente in premier. Parallelamente si registra un rallentamento della trattativa Donnarumma, avvenuta dopo lo scontro di Torino di domenica scorsa. La cosa curiosa, pur in presenza di un accordo praticamente fatto col portiere, è che il rallentamento sia dovuto più ad un ripensamento della  Juventus che all’entourage del portiere.


JUVENTIBUS LIVE