Bonucci su Chiellini: “Giorgio ancora tra i primi cinque difensori al mondo”

di Valerio Vitali |

chiellini bonucci

Le parole di Bonucci su Chiellini sono ineluttabili. Secondo il numero 19 della Juventus, il suo compagno di reparto, sia in bianconero che in Nazionale, resta tra i migliori al mondo. Nonostante la veneranda età di 36 anni e un infortunio ai crociati, Chiellini resta un caposaldo della Juve del presente. Ne ha parlato con toni entuasiastici proprio Bonucci nella conferenza stampa che precede Olanda – Italia di questa sera. Queste le sue parole: “Giorgio è ancora tra i primi 5 difensori al mondo. Lui e Van Dijk sono sullo stesso livello, interpretano il ruolo in maniera eccellente. L’olandese meriterebbe il Pallone d’Oro, Giorgio è da 15 anni uno tra i più forti”.

Nelle dichiarazioni di Bonucci su Chiellini non si intravedono solamente stima e affetto da un punto di vista strettamente umano e amichevole, ma soprattutto sportivo. Davvero capitan Giorgio è ancora tra i 5 difensori più forti al mondo? I due mesi di lockdown hanno permesso al numero 3 della Juventus di poter avere più tempo a disposizione per il recupero dal brutto stop. Un recupero che non è pero’ mai apparso come definitivo. Anche nel post Covid infatti si è visto solo nel primo tempo di Sassuolo – Juve.
Certamente, con il rinnovo contrattuale fino al 2021, la dirigenza juventina crede ancora molto in lui e non potrebbe essere altrimenti. Non fosse per altro per la sicurezza che garantisce al reparto e per la personalità all’interno dello spogliatoio. Un collante quantomai decisivo anche nel primo anno di mister Pirlo. Per durezza, fisicità e esperienza a livello internazionale, Chiellini rientra ancora tra i top globali nel suo ruolo. Su questo non c’è dubbio e la bontà delle parole di Bonucci non possono che testimoniarlo.


JUVENTIBUS LIVE