E se… Barcellona-Juve 7-1

di Sandro Scarpa |

In Jvtb abbiamo una chat cazzeggio per le cose maledettamente serie, come il calcio. Nelle ore precedenti all’annunciata remuntada al Camp Nou, tra pessimisti apocalittici ed ottimisti bulli, ho deciso di stemperare la tensione tratteggiando il peggiore scenario possibile: 7-1 per il Barcellona, Roma Style.

Visto che siamo un sito autorevole condivido con voi il nostro incubo peggiore, eccolo:
⁠⁠Ragazzi, mancano 4 ore al “PARTITIIII, subito Barca in avantiiii!! Mucchio selvaggio, prova la bomba, ‘ccezionale, proprio LUI!!!

Ce la ricorderemo per anni…aaaaaanni. Sarà il nostro Manchester-Roma 7-1!
Chiellini, con la sua solita irruenza eccessiva: due rigori.
Poi..la Bonucciata sul 3-0.
Pjanic e Khedira infilati sul 5-1, quello che ci taglia le gambe.
Buffon in pensione sul sesto gol

Sarà il nostro Maracanazo, il CampNouazo!

Intere generazioni ricorderanno questo ciclo non come la Juve di Conte, la Juve dei 5 scudi, la Juve di Allegri, la Juve del dominio italiano…no! Diranno: “ahhh! Quella Juve!? La Juve del 7-1 al Camp Nou!!” e poi silenzio glaciale.

L’incubo di stasera non ci farà dormire sereni la notte fino ai 70 anni…prima di rincoglionirci del tutto e delirare balbettando nomi smozzicati tipo: MEFFI…INIEFTA…FERGI ROBERTOOOO

Basterà sussurrare la parolina “Camp Nou” per far inginocchiare e piangere milioni di juventini, in qualsiasi istante, anche tra 10 anni.

– Dov’eri quella notte…?
– Eh?…quale?
– QUELLA notte! Quella della catastrofe, al Camp Nou!
– Ah!! ricordo che al 5-0 ho spento tutto, me ne sono persi un paio!

Il PSG si sentirà sollevato: OOH! finalmente non siamo noi i più coglioni della storia!

Diventerà un modo di dire, una cosa proverbiale: “Visto quella squadra in LegaPro? No? Ha perso 7-1, COME LA JUVE!”
La gente scriverà: Ho sofferto meno con la Serie B e il triplete dell’Inter!

Si scriveranno monologhi teatrali, romanzi brevi, poemetti epici, saggi su questa gara.
Ziliani chiederà di essere sepolto al Camp Nou!

Vabbè ragazzi, allora sul 5-0 ci vediamo tutti qui in chat a sfogarci.

E Chiellini dirà: “questo è uno schiaffo che ci farà bene, sapremo rialzare la testa!” Si, uno schiaffo a sette dita.

Studi scientifici dimostreranno che dal 19 aprile in poi milioni di tifosi soffriranno di disturbi del sonno, attacchi di ansia e panico, epilessia, tachicardia, mancanza di autostima, impotenza ed eiaculazione precoce…

Mentre a Roma e Napoli sesso selvaggio e boom di nascite tra 9 mesi!
Domani sul Mundo Deportivo: “Cristiano ne fa 3, Leo risponde con la manita!!“.
Lavoro extra per i tatuatori di Napoli!

Soprattutto, Messi farà un gol così bello, ma così bello, tipo il 5 o 6-1, stile Maradona con l’Inghilterra o quello suo contro il Getafe. Scarterà in sequenza Mandzukic, Sandro, Pjanic, e poi Bonucci e Chiellini. Un gol che faranno rivedere sempre, sempre, in ogni classifica, in ogni filmato, in ogni classifica dei migliori gol della storia, in ogni documentario, con la voce del cronista spagnolo: “GOOOOOOOO….OOOOOOOO……OOOOOOOOOOO….OOOOOOOOOOOOOOLLLL de LEOOOOOOOOOOO MEEEEESSIIIII! BARRILETE COSMICO, DE QUE PLANETA VINISTEEEE”. Con Buffa che ci farà una serie di 12 puntate e Adani che se lo tatuerà in petto.

Ogni volta sarà come soffrire la 1° volta: gol del secolo, del millennio, il 6-1 alla Juve!

La gente si chiederà di continuo: “Più bello il gol di Diego all’Inghilterra o quello di Messi alla Juve nel 7-1? Eh, Messi Messi..più bello..perché era contro la Juve!

Quando sfotteremo gli interisti per il 5 maggio, loro risponderanno: 19 APRILE!

E ogni volta avremo sempre lo stesso colpo al cuore, sempre le lacrime pronte a traboccare, sdraiati a terra in posizione fetale, in crisi epilettica, più mesta e dolente.

Prenderanno il nostro logo nuovo e lo deformeranno a forma di 7-1. Ce lo ricorderemo sempre: Da quand’è che abbiamo il logo nuovo? beh sì, 20 anni, lo ricordo perché fu l’anno dopo il (sigh) Camp Nou! Il 19 aprile 2017…e chi se lo scorda più!

Buffon si ritirerà prima, a fine stagione. Dirà: “Volevo proseguire fino al 2018, ma non ho stimoli..non ho più nulla da dare..non sento niente..non voglio niente…voglio solo morire..lasciatemi in pace, porco zio porco!

La spazzata di Evra al confronto ci sembrerà una carezzina dolce, avremo la mancata spazzata di Asamoah, la mancata doppia spazzata di Lemina.

All’inaugurazione della Continassa i volti saranno spenti, ancora terrei dopo 3 mesi, sguardi grigi in volti di cemento. Ogni volta che vedremo la parola 7….7 giorni…7 bello….7 UP..penseremo a stasera…alla tragedia del Camp Nou!

3 ore all’inizio della tragedia….don….don….don….campane a lutto

Reina twitterà: “Sergiooooooooo (Busquets)“, due volte.
Radja twitterà: “ooooooops!” Una O per ogni gol beccato!
Varriale twitterà: Ho detto all’amico americano che San Gennaro ha fatto la grazia!
Pistocchi twitterà: 7uventus!

Al confronto i 3 anni chiesti da Pecoraro per Agnelli e i 10 punti di penalizzazione saranno un piacevole diversivo.

Al Museo Barca del Camp Nou un’ala sarà interamente dedicata al 7-1 alla Juve, con piccola anticamera sul 6-1 al PSG. Ogni volta che un italiano andrà in Spagna sarà sempre accolto con “Olaaaaa giuveeeeee, SIETE!!!!” e lì gli antijuve fraternizzarenno subito mentre lo juventino si intristirà e tornerà a casa.

Diventerà di uso comune nel linguaggio, un neologismo: “Oggi ho visto una Smart che ha fatto un frontale con un autotreni, devastata, si è barcajuvizzata!”

2 ore alla tragedia…doooon….dooooooon…..

La Gazzetta titolerà: L’imBARCAta!

CorSport: A Testa Bassa!
TuttoSport uscirà con la prima pagina tutta nera.
AreaNapoli titolerà: MESSI a pecorina!
Inter Channel: Settuplete!
E Il Romanista tornerà in edicola, col DVD!

Sarà uno spartiacque…
Questa chat ovviamente morirà di rabbia, frustrazione e inedia. E di vergogna. Nessuno vorrà scrivere di Juve per l’impossibilità di elaborare il lutto.

Domani scriverò un pezzo, “Tutto questo dolore un giorno ci sarà utile. Forse” e poi smetterò di drogarmi ogni tanto e inizierò a farlo sul serio.
Zampini proverà a scrivere “È stata solo una gara di calcio“, ma poi scapperà in Grecia per sempre,
Momblano scriverà “LaJuveDiMaggio, una stagione da salvare“, ma poi andrà a fare il cubista al Cocoricò,
Romeo scriverà che il 5° gol è viziato da un mezzo fallo.
Ma saranno tutti coperti da insulti, vedove e migliaia di post di Valem.

Non faremo feste per l’eventuale (molto eventulale) sesto Scudetto, per decoro.
I club Juve saranno rinominati Official Juventini Anonimi.
Il giorno dopo raduno al Circo Massimo per celebrare i 7 gol come i 7 re di Roma, a Napoli decine di flashmob con maglie azzurre e blaugrana.
La Jeep proverà ad oscurare i video degli highlights per non danneggiare il brand.
I tifosi Arsenal faranno degli striscioni “Wenger better than Allegri“.

I ‘ndranghetisti rifiuteranno schifati i biglietti omaggio.

I comici di Zelig, Colorado, Made in Sud avranno per anni battute in repertorio sul 7-1, perfino nei Late Show americani, dove non sanno un cazzo di calcio, faranno gag su Have you seen Juve take seven goals? Woooow!.

La Rai farà un sondaggio “È il ko più atroce di sempre? SI/NO/Non sa, non risponde”.

Ci gireranno documentari, film, ci sarà il merchandising, una linea di gadget tutti marchiati “7-1” che inonderà il mercato asiatico e avrà copie false a Napoli. Un musicista spagnolo comporrà un’opera classica di 3 ore ispirata alla gara.

Sarà inviato nello spazio un messaggio in centinaia di linguaggi e codici diversi con le cifre “7-1” e i minuti e i nomi dei marcatori per un approccio con una civiltà aliena.

Un’ora alla tragedia…..don…..don…..don…

Ultimo ma non ultimo:

Shakira farà una canzone ad hoc sul 7-1.
Un motivetto orecchiabile che spopolerà. Con un videoclip figo in cui si dimena e pian piano appaiono tutti i giocatori Barca che ridono come pazzi e fanno un balletto indicando con le 7 dita e prendendo per culo certi tizi vestiti di bianco e nero.
Sarà il tormentone dell’estate, di tutte le prossime estati: Waka Waka 7-1!
(finito, giuro)
⁠⁠⁠⁠

Come è andata a finire, poi?