Bar Mercato (24.5) – Boom Ibra e Gomes vicino (a chi?)

di Sandro Scarpa |

Buongiorno juventini!
Ben trovati al primo appuntamento con Bar Mercato, raccolta quotidiana di voci e news sul mercato Juve tratte da quotidiani, TV e social dei migliori insider nostrani.
Iniziamo subito e ricordate il nostro motto: il mercato non dorme mai, al massimo va in coma.

Per l’ineffabile Laudisa (Gazzetta dello Sport) la Juve lotta col Napoli per Lapadula, bomber di Serie B (sul quale c’è anche la favola Leicester). La Juve vorrebbe centrare l’accoppiata pescarese Lapadula-Caprari, col secondo ad un passo, ma per la favola Lapadula la concorrenza con la favola Leicester diventa temibile, per tacere del Napoli, per cui, secondo Il Mattino, il bomber di B avrebbe già rifiutato la Juve. Ancora duello Juve-Napoli in piena penombra per Vrsaljko. La Juve è accostata a qualsiasi calciatore del Sassuolo per default, mentre il Napoli, pur avendo Hysaj, pare aver offerto ben 15 milioni con Squinzi che spara alto: 20. Per la regola della terza incomoda straniera sul versatile Vrsaljko ci sarebbe anche l’Atletico, che col croato migliorerebbe una squadretta da finale di CL. Infine, lo scoop di Laudisa: è battaglia Juve-Napoli anche su -udite, udite- Lukaku. Pare quindi che il giovane bomber tra i più richiesti della ricchissima Premier potrebbe essere presentato da De Laurentiis tra un flipper e una locandina di un cinepanettone. Laudisa ci informa poi che la Juve è sempre su Pjanic e che il Sassuolo (non la Juve?) deve sciogliere le riserve su Berardi. Nelle stesse righe, la Gazzetta riesce ad infilare Balotelli al Crotone

Sul CorSport il caso Pjanic: la Juve non vorrebbe pagare la clausola (38 mln) ma trattare con la Roma con Sabatini che però non ci sente. Su Pjanic anche Barcellona, Bayern, Atletico e PSG. Praticamente una semifinale di CL a caso. Per il CorSport il bosniaco preferirebbe il Barca, ma non per giocare con Messi e Iniesta no, perché ritroverebbe Enrique, con cui ha avuto risultati eccelsi in Italia..
Il CorSport si accoda alla scia generale che dalla trattoria in poi vede Morata già ricomprato al Real e rivenduto all’Arsenal (ingaggio da 8 milioni) e anche la Stampa conferma: Alvaro preferisce la Premier, pare l’abbia urlato in trattoria.
In gran forma il QS che già a fine maggio parte alla grandissima con “Ibra-Juve” con Marotta e Raiola che starebbero lavorando al clamoroso ritorno di Zlatan per sostituire Morata. Il nodo ingaggio non pare un problema, si spalma, tanto il ragazzo è giovane, si farà. Anche QS rilancia l’ipotesi cambio alla pari Isco-recompra di Morata. 30 milioni quindi per Isco, un po’ più di Vrsaljko..
Il QS dice la sua anche su Pjanic: non solo Sabatini tratta ma gradirebbe tanto Zaza.

Tuttosport che di tutte queste old news ha già parlato, si butta su Janmaat, terzino destro del retrocesso Newcastle di Benitez, a prezzo di saldo: 7 milioni. TS ribadisce il sillogismo Gomes-Mou (perché portoghesi e gestiti da Mendes..) ma la butta lì, a Mou piace anche Sturaro, Juve due volte beffata?
Dalla Spagna arriva la conferma dell’addio di Morata. Per AS la colpa è di Allegri che a Morata non sta bene, proprio il mister con cui Alvaro ha giocato e segnato da titolare fino a Berlino…Spunta poi il catalano Sport che riporta un secco rifiuto della Juve per una pazzesca offerta del Barca per Dybala: 90 milioni. La fonte? El periodico italiano Tuttosport, ah beh!…

Chiudiamo con gli insider TV. Per Pedullà (Sportitalia) è difficile per la Juve prendere una punta per sostituire Morata, ciononostante Marotta ci prova con Lukaku, Cavani e Benteke, così.. indipendentemente da costo e qualità.
Pedullà ci dice poi, con aria quasi scocciata, che Pjanic e Gomes sono “fermi” col secondo insidiato ora anche dal ManUTD solo perché (tac: sillogismo) Mou è portoghese!
Per Aghemo (Sky) invece Gomes, anche se portoghese, è molto vicino.
Con Di Marzio e Bargiggia un po’ loffi sulle storie Juve, chiudiamo col giovane ma promettente Russo De Cerame (QSVS) che vede Bazoer o all’Inter o alla Juve, tipo testa o croce.

Personaggione del giorno Umberto Chiariello, di Canale 21 (Campania Sport) che ci spiega tutto: Higuain al PSG, Cavani alla Juve e Morata al Napoli. Terno secco, giocatevelo su Napoli e tutte le ruote.

Appuntamento a domani col Bar Mercato e ricordate il nostro motto: coi giornali di oggi domani si incarta il pesce, coi tweet manco quello.