Bar Mercato (8.7) Cuadrado vicino, Pogba e Leo restano

di Sandro Scarpa |

(con @michaeljuve89)

Amici Juventini, ma soprattutto amiche juventine ben ritrovati, e un saluto anche a voi, proprio voi, giornalisti mercatari e insider che seguite questa rubrica. #BarMercato è dedicata al vostro lavoro, ai vostri sacrifici, alle vostre ore in redazione passate tra chiamate, messaggini, mail, web a cercare la pepita d’oro in mezzo a vagonate di fango, ad inseguire il mitico scoop per poi  elencare i soliti nomi a casaccio. Per noi siete degli EROI, pusher che si arrangiano a tagliare malissimo roba scarsa e scadente solo per noi tossici dipendenti dal mercato. Lo sappiamo, lo fate per noi, solo per noi, vorreste scrivere di schemi e tattiche, ma non sapete farlo, vorreste fare gli storyteller alla Buffa ma in fondo il Grande Paraguay annoia anche voi, vorreste preparare dossier ed inchieste ma tanto è tutto un magna-magna, e quindi vi sacrificate solo per noi, per regalarci un “Messi-Juve, si può fare!“, vi abbassate al nostro livello, venditori di sogni, di fumo ma anche di entusiasmo ed evasione, un po’ come Boldi e De Sica che scorreggiano e ruttano solo per il pubblico. Un grazie sincero! Vi vogliamo bene! Ma questo non significa che non vi continueremo a prendere per culo..

La Gazzetta è in una fase tecnicamente definita: pompiamo il Milan, spaventiamo la Juve, facciamo melina sull’Inter, ridicolizziamo il Napoli. La settimana prossima magari cambia tutto. Intanto oggi c’è la combo Laudisa+Graziano che dopo aver già dato quasi per chiuso Pogba al ManUnited (120 milioni e 11-13-15-17 al giocatore per 4-5-6 anni) decidono di venderci Bonucci. L’offerta monstre di Guardiola (al massimo sarebbe Beguiristan..) è ora 60 milioni (40 3 giorni fa, 45 nel pomeriggio di 2 giorni fa, 50 ieri mattina, 55 ieri pomeriggio..) con 8 milioni al giocatore. L’agente di Leo è a Manchester da ieri (ma due pagine dopo sarà a Londra per trattare il ritorno di Cuadrado..), Marotta è tranquillo ma deve rilanciare, Bonucci è tranquillo ma..cazzarola..Pep ti vuole e ti danno 8 milioni..(alla Juve ne prende 3,7 fino al 2020..)…un minimo ci pensi..e poi vuoi mettere segnare e urlare “Wash your mouth!” o dare capocciate agli arbitri inglesi? Gazza ci fa sapere poi che Benatia sta arrivando e a questo punto, se Leo se ne va (!) Rugani può anche soprassedere e non abbracciare il sogno Roma..

Rileviamo su Gazza anche la tendenza Milan-SuperRicco che compra tutto e Inter già fastidio e pessimismo, peccato che poi il Milan sia sul Principito Sosa (detto Uallarito negli anni al Napoli..) e venda Bacca al West Ham (love love love!) cercando di braccare Musacchio e Pavoletti. Musacchio, Sosa e Pavoletti sostituiranno quindi Hummels, Di Maria e Higuain nel Milan dei sogni tratteggiato ieri dal CorSport.

A proposito del CS si ripetono le stesse cose (Pogba-120/13-Mou e Leo-60/8-Pep) ma assistiamo ad un guizzo geniale: l’Inter, che lotta per col Napoli ed il Chelsea per Candreva, ha avuto l’Idea Cuadrado (IDEONA!) che però preferirebbe la Juve.

TuttoSport, dall’altro versante, è in fase RESISTERE RESISTERE RESISTERE alle offerte tentatrici dei cattivoni di tutto il mondo, che complottano per smantellare il gioiello Juve. Resistere e dire NO, almeno fino al 14 luglio, il J-Day, giorno che vide la fuga di Conte nel 2014 e l’addio di Vidal nel 2015. Vedremo.

Tuttosport ora cavalca deciso il filone Sanchez, Marotta avrebbe inoltrato un’offerta formale da 35M compresi bonus (solito taccagno!) ma Wenger ne vorrebbe di più (45-50) per poi comprare Lacazette. Ecco la mail inviata all’Arsenal:

  • Mittente: BomberBeppe57@juve.com
  • Destinatario: Wenger@Arsenal.co.uk
  • CC: redazione_mercato@tuttosport.com
  • Oggetto: Formal Offer for Alexis Sanchez
  • Contenuto: Dear Wenger, anzi, parlon en francais que je lo connoissè un petit mieux, noio volevon, vulevan savoir si votre jouer Sanchez peut etre disponibile pour etre achate (miii che faticaccia pure il francese..). Donc, nous offre..offrons…offriam 35 millions inclus de bonùs (bonus è già francese, no?) que nous pouvon vous dar en vingt comode rate pendant que Perez ce paye Morata et el Wolfsburg se compre a Zaza..Zazà! La notre tete sott les votre pieds. Firmé: Beppe Marotta.

TS introduce una new entry finora tenuta defilata: Correa! L’argentino (peccato che TS l’abbia bruciato così, è forte davvero..) diventa subito il “nuovo Tevez” e intriga Marotta (capirai..avesse intrigato Paratici laggente avrebbe apprezzato di più), tra l’altro l’agente è a Milano. Quindi bel guizzo finalmente di TS che poi però, per compensare scivola mestamente su Nandone Llorente, disponibile a tornare low cost dopo essere stato mollato a zero pur di liberarsene, peccato che Gilardio si sia già accasato all’Empoli. Pjaca ormai solo un trafiletto, col Milan in vantaggio, e la Juve sempre vigile.

Il Messaggero, dopo 20 giorni di offerte per Isla bloccate a 5 milioni, ripesca l’interesse Juve per Keita: ci vogliono 20 milioni, ma occhio..perchè potrebbero essere anche 25+Isla, con la Juve disposta a pagare pur di cederlo. Il CorSera, la Stampa e la Repubblica si limitano a fare un sunto: Pogba-120-Mou e Bonucci-60-Pep ma con titoli notevoli: Follie per Pogba, Accelerata United, Bonucci in bilico.. Nulla al confronto di Libero che sguazza nel click-baiting con Bonucci:

All’estero, Marca ha preparato nelle ultime settimana una exit-strategy dopo le mille copertine dedicate a Real-Pogba dicendo che Perez è spaventato dai 160 milioni richiesti e si è buttato su Andrè Gomes, ora quindi informa che Pogba e Mou si inconteranno la prossima settimana con un prezzo fissato a 100 (crollo verticale). Mundo Deportivo fa il paginone sul nuovo Manchester, con Pogba preso a 120… L’Equipe batte sul pezzo e aggiunge il chiacchiericcio: Paul avrebbe confessato ad alcuni suoi compagni di nazionale che gli piacerebbe tornare a Manchester, per la città, per i bei ricordi e per giocarsi la Champio…ah no, quello no! l’Equipe però parla di 80 milioni di Euro, la metà del picco raggiunto nelle scorse settimane..manco si parlasse di un Martial qualsiasi..E veniamo alle quote dei bookmakers inglesi su Pogba: ManUnited in discesa al 1,53, Real in leggera salita a 3,50 e Juve ormai quasi fuori dai giochi a 4,5. (Marottone sa cosa deve fare: scommettere tutto su Resta e steccarsi la vincita con Paul e Raiolone..)

In TV e Social dopo Di Marzio e Raimondi, la scena serale se la prende il nostro giovane rampante Davide Russo De Cerame, che spara il bombone definitivo:

Discreto successo per DeCerame (che bisserà con un tweet inglese) ma mai quando il buon Tancredi Palmeri (l’interista che gode solo con Conte) che fa esplodere il web

Bravi, bravissimi entrambi. In effetti DeCerame e Tancredi devono il loro successo all’autorevolezza ed affidabilità sempre dimostrata:

 

Comunque, DeCerame in tv spiega che la Juve ha deciso di vendere (questa è la news!) e avrebbe capito che è il momento giusto, ma occhio… MU ha deciso, Paul ha deciso, la Juve ha deciso, MA la trattativa non è chiusa, MA è in dirittura d’arrivo..MA sarà ancora lunga, MA sono tutti d’accordo, MA non è del tutto detto che vada in porto…
Pogba spadroneggia anche su Sky, che passa da un’offertona imminente ad un muro Juve a un Di Marzio che si limita a ribadire offerta MU e volontà Juve di non cederlo, come per Bonucci. Pjaca da 7 giorni deve decidere tra Milan e Juve (uomo tormentato..) e per Di Marzio viene stalkerato da Mandzukic che lo chiama (magari dalle Maldive?). Poi il ritorno di Cuadrado, che innescherebbe un giro di beffe assurdo per il Napoli: Cuadrado alla Juve, Chelsea su Candreva e Napoli Pluri-MultiBeffato. DiMarzio prima da Cuadrado già a Vinovo poi però il Chelsea chiede tanto, ancora troppo..Di Marzio poi ci dà due notizie serie: Leali ufficiale all’Olympiacos (prestito con diritto a 3 e recompra a 4) e Brignoli prestito alla neo-promossa Leganes (che ci ha già preso Appelt). Marotta si alleggerisce di portieri.
Il venerdì all’alba c’è anche Bucchioni: Enzito ovviamente ci rammenta ovviamente della follia per Pogba, tirando fuori il record stagione di ingaggio offerto: 17 milioni, ricapitoliamo i migliori stagionali al 8 luglio:
  • De Cerame: 10 milioni
  • Laudisa: 10-12
  • Pedullà: Intorno ai 13
  • Di Marzio: 13 milioni
  • Tancredi: sui 15
  • Bucchioni/Mirror: 17 milioni
  • Daily (scopiazzato da Raimondi) 18 milioni
Bucchio è sempre cauto, su Pogba, su Bonucci, e butta fuori pochi nomi: Diawara, Kanté, un po’ di Jesus con Pjaca al Milan. Insomma, non è più il Bucchioni Bum Bum di una volta.
Pedullà lancia due chicche: Stoke su Lemina, Rugani chiede il prestito al Villareal..Poi via alla banconiste (almeno un bel vedere..) che nell’ordine sentono: Agente di Asa: Resta! Agente di Zaza: Resta! Agente di Rugani: Resta! (e il Villareal?).
Chiusura con Ciccio Raimondi di Premium che tira fuori un capolavoro logico: la Juve cederebbe Bonucci per prendere Cuadrado.
Rileggiamo: La Juve cederebbe il difensore Bonucci al City prendendo soldi ora che servirebbe a farsi dare l’esterno Cuadrado dal Chelsea da pagare l’anno prossimo. WOW!
Personaggioni del giorno sono essenzialmente tre, too close too call!

Parte la mattina Uolter Matsarry, che si presenta così al Watford:

Attacca la sera durante Francia-Germania il mitico haters Ziliani:

(Paul strabilierà nell’azione del 2-0 solo 2 minuti dopo..)

Chiude la sera Marione Sconcerti, decano dei giornalisti sportivi italiani:

A fine serata ci pensa poi Pat Evra ad intervistare Paul Pogba e chiedergli di là verità, perché volevamo vincere stasera? Risposta di Paul: Beh..diamo un piccolo messaggino…volevamo vincere per stare un’altra settimana qui e non sudare a Vinovo con Mister Allegri!”

Insomma, proprio uno che due ore prima ha firmato col Manchester United.

Appuntamento al prossimo episodio di #BarMercato , iscrivetevi alla newsletter per riceverlo direttamente sulla vs. mail. Arrivederci e ricordate il ns. motto:  Dio li fa e il West Ham li compra!

 

powered by TinyLetter