Bar Mercato (6.12) – Juve incontra Verratti, intrigo Donnarumma

di Sandro Scarpa |

(con la collaborazione di @MichaelJuve89)

L’incendio N’Zonzi si è propagato, oggi TUTTI sono sicuri che la Juve verserà la clausola da 30M per il centrocampista del Siviglia, Kessié intanto va in “pole” rispetto a Tolisso, con Witsel nell’ombra. Ma la news del giorno è l’intrigo Donnarumma, sul quale la Juve piomba visti i ritardi nel closing Milan.

Andiamo con ordine e ricapitoliamo il Bargiggia Effect sull’affare N’Zonzi, ricordando il nostro motto: un battito d’ali a Tokyo provoca terremoti a Parigi, una bufala di Bargiggia provoca valanghe di sciocchezze all over the world.

Come i lettori di #BarMercato sanno già la news di N’Zonzi alla Juve ripresa da tutti i quotidiani oggi viene da una “Fonte Sicura Spagnola“, l’Estadio Deportivo di Siviglia. Peccato che l’articolo di Estadio si limitava a citare “TuttoSport“, che a sua volta si limitava a citare un’intervista su SportMediaset in cui Marotta negava tutto.

Ormai però nel rimbalzo Italia-Spagna-Italia la suggestione NEGATA è diventata prima ipotesi corposa, poi idea sicura e infine acquisto fatto e finito.

Così TuttoSport oggi passa all’incasso e titola:

cy-dcpcxuaasx_i

Fantastica l’autoreferenzialità indiretta del TS che si fa forte di Estadio Deportivo che si faceva forte di TS. Anche la Gazzetta, che finora ha nicchiato sul mercato Juve, si allinea:

nzogazze

Almeno la nostra Fabiana Della Valle opta per il termine giusto: “rimbalza“..

TuttoSport va oltre e svela il “retroscena”, con la possibilità di pagare la clausola di N’Zonzi in due comode rate da 15 milioni, TAN 0 – TAEG 1,5%.

TS oggi riepiloga tutti i filoni Juve, oltre al filone n. 1 (Centrocampista Fisicato), con N’Zonzi, Tolisso e Kessié, grande spazio al filone n. 2 (GTT – Giovani Tedeschi Talentuosi) col ritorno di Julian

gtt

e soprattutto Dahoud, nome che PER LEGGE DI MERCATO, va sempre insieme a #ParaticiSegue

dpara

#ParaticiSegue Dahoud ha fruttato negli ultimi 18 mesi almeno 124 articoli, uno ogni 4 giorni, più o meno.

Detto anche del trafiletto immancabile sul filone “Giovani Italiani” (Caldara, Conti e la new entry Gagliardini, il Pogba bianco), c’è un altro tormentone che ritorna per il terzo anno (e la sesta sessione di mercato) di fila:

james

Anche qui si parla di “VOCI SPAGNOLE“, le Voci Spagnole danno quindi per fatto N’Zonzi e danno la Juve e l’Inter su James in rotta con il Real.

Sullo scontento James si tuffa anche il CorSport che conferma un duello Juve-Inter per il colombiano, secondo una “Voce Spagnola“, di cui abbiamo una diapositiva:

julio-iglesias1-515x478

In realtà la voce spagnola da cui oggi TUTTI attingono per straparlare di James è AS che l’altroieri scriveva così:

“United, Chelsea, Juventus y, sobre todo, Inter no le pierden de vista y empezarán a llamar a la puerta del ‘10’ madridista.”

AS aggiunge due cattivone inglesi e mette effettivamente in pole l’Inter. Come mai? AS parla di inviati Inter a Sporting-Real e cita la fonte:

“Concretamente en las oficinas del Inter, que, según desveló Calciomercato.com, envió a un emisario”

AH!!! Quindi è solo un altro rimbalzo Italia-Spagna-Italia! Ancora solo un’ipotesi di Calciomercato.com che arriva ad AS e torna in Italia, con l’Inter in pole per James solo perché c’era un osservatore! Ma attenzione! Secondo Cm.com l’osservatore era lì per Gelson dello Sporting e, nel pezzo l’autore butta lì anche che forse giocherà James. Quindi un inviato Inter va a vedere Gelson e da quel momento ogni volta che si parla di James c’è sempre “l’Inter in pole!“. Meraviglioso esempio di Bargiggia Effect. 

In coda al pezzo su N’Zonzi, Gazzetta fa poi la lista della spesa:

  • Kessié a 25 milioni” (costo fissato da Tuttomercatoweb)
  • Matuidi (“incedibile per il PSG”)
  • L. Gustavo a 25 milioni (!) solo perché cercato in estate
  • Witsel a 6 milioni massimo (tetto fissato un po’ da tutti)
  • Tolisso a 40M (prezzo fissato l’altroieri da TS)
  • Matic (“incedibile per Chelsea e Conte”)

Insomma 2 incedibili, 3 a prezzi folli e 1 buttato lì a caso.

Arriva poi il CorSport con L’INTRIGO DONNARUMMA.

Il mercato ha regole lessicali rigidissime. Se #ParaticiSegue sempre Dahoud, se l’ottimismo filtra mentre la diffidenza trapela ed il blitz è sempre imminente, qualsiasi voce di mercato su Juve e Donnarumma DEVE necessariamente avere come titolo #IntrigoDonnarumma, è obbligatorio.

Il CorSport costruisce un pezzo mettendo assieme la vecchia voce di un interesse (falso e smentito) di Marotta per Donnarumma (Domanda: Interessa Donnarumma? Risposta: No, abbiamo Buffon, abbiamo avuto il portiere dell’Italia per 20 anni! Titolo: Marotta ammicca: Juve su Donnarumma) con lo spostamento del closing Milan.

Donnarumma potrà firmare a 18 anni e il closing è stato rinviato al 28 febbraio “SOLO 3 GIORNI DOPO IL 18° DI GIGIO!“. Questo ovviamente non vuol dire un beneamato nulla, ma è sufficiente per far scattare l’INTRIGO!

Sul web c’è invece l’ottimo Biasin che la butta lì:

Kessié firma subito e arriva a giugno, Witsel sbarca a momenti e primo incontro Verratti-dirigenza e staff medico Juve (!) in vista di un possibile acquisto estivo.

E’ uno scoop esclusivo perché nessun altro parla di incontri Juve-Verratti, ma solo “suggestioni” e “idee”.

Parla di “Esclusiva” anche Alfredo Pedullà nel suo pezzo:

L’ESCLUSIVA (in un momento in cui pure mia nonna parla di Kessié alla Juve) è questa: “Per Kessie servono 25 milioni, per Caldara 12 più bonus. Inutile fare giri di parole“.

Occhio però che su Kessié spunta a sorpresa un altro cattivone più pericoloso del Napoli: l’Atletico Madrid! A riportarlo è Calciomercato.com (caporedattore Minchiotti..), che è partito a mille rispetto a Calciomercato.it (direttrice Trotta). Pare infatti che l’Atleti abbia inviato un emissario a seguire Kessié, lo dice una VOCE SPAGNOLA, ecco una diapositiva:

509441

Cm.com cita ancora una volta AS per il viaggio di Berta (DS Atleti) in Italia. Recuperiamo il pezzo di AS e scopriamo che:

Según contaba ayer el periodista italiano Di Marzio, Berta,  está de tour por Italia.

Assurdo!! Un altro rimbalzo Italia-Spagna-Italia! Un altro Bargiggia Effect! Ormai risalire all’origine di una news di mercato è come indagare su una pista internazionale di narcotraffico!

Ma non è finita qui perché l’ottimo Di Marzio spiega: Berta è venuto in Italia per visionare giovani ma soprattutto per un possibile futuro come DS, visto il blocco del mercato Atleti, alla Roma o all’Inter, nel caso di un possibile arrivo di Simeone.

Quindi Berta è venuto in Italia e su questo viaggio potete ricamarci su: Atleti su Kessié o Simeone all’Inter. Fate vobis…

Occhio però perché “a vedere Samp-Toro c’erano molti osservatori”, secondo il SecoloXIX, tra cui (forse, chissà?) “anche quelli Juve per monitorare Budimir” (25 anni!?) o (forse, chissà?..) “Torreira e Pereira“. Ovviamente il Secolo XIX teme per i suoi gioiellini, ma dopo la Dinamo sarà derby Juve-Toro e vedrete che gli emissari Juve magicamente avranno spiato anche i gioielli di Cairo.

Chiudiamo con l’ultimo filone, quello dei ggiovanissimi italiani. Da ieri “rimbalza” la news su Pinamonti, baby Inter chissà perché accostato a Sassuolo e Juve (sempre in coppia ai danni della povera Inter), ma anche a Chelsea e Bayer Leverkusen. TUTTI riportano la news secondo una VOCE INGLESE, l’autorevolissimo Daily Mirror, il prestigioso tabloid di cui riportiamo una prima pagina:

cfzop_nwmaim9ae

 

Personaggioni di oggi gli amici di Agenti Anonimi che dopo il superscoop di Meret alla Juve oggi giustamente si lamentano:

 

Quel che giusto è giusto. Ai ragazzi di Agenti Anonimi non è mai riconosciuta la giusta visibilità (forse perché Anonimi?) e quindi noi di #BarMercato che apprezziamo il talento degli insider dedichiamo loro un piccolo tributo. Eccolo:

(Nota: Montella firma col Milan il 27 giugno…)

Gran Finale!

 

Appuntamento a domani!

Iscrivetevi qui per ricevere #BarMercato direttamente via mail

powered by TinyLetter