Bar Mercato (4.7): Arrivano Pjaca e Benatia, Rugani-Roma!

di Sandro Scarpa |

(con @michaeljuve89)

Buongiorno Juventini, ecco una nuova scoppiettante puntata di #BarMercato la rassegna di mercato Juve più letta, amata, odiata, sgamata e imitata del web. A inizio Luglio il mercato si sta ri-stabilizzando su nuovi filoni, nuovi obiettivi, nuovi SI, nuovi entourage, nuovi ottimismi che filtrano e nuovi blitz, summit e colpi di scena…nuove puttanate insomma, preludio a nuove BEFFE! Partiamo subito e ricordate il ns. motto: vedere la Juve beffata non ha prezzo, per tutto il resto ci pensa il West Ham!

La Gazzetta dello Sport deve riassestare la redazione, tra ferie e giornalisti in rientro dalle vacanze parigine. Per questo ora la Gazza lascia campo ad Alberto Mauro e al nuovo tormentone, più credibile dei precedenti: “Juve, tutto su Pjaca!” Scomparsi tutti gli 11 eredi di Morata che hanno riempito le pagine di Giugno, ora c’è solo e soltanto Pjaca, per cui la Juve avrebbe offerto 18 milioni, superando l’Inter che ne avrebbe offerti 15+3, anche il Milan però andrà forte su Pjaca (si legge PIAZZA) perché Montella è amico dell’agente e Galliani (?) è pronto ad arrivare a 17/18, ma occhio al Napoli. Ovviamente su Pjaca, unico giocatore al mondo rimasto sul mercato (?) non ci sono gli spauracchi Barca, Real e Chelsea, ma si inventano squadre di medio cabotaggio: il Liverpool e il Borussia Dortmund, in attesa del sempreverde West Ham. La Juve per la Gazza ha in più l’arma Mandzukic, solo per il fatto che è croato, quando l’Inter ha Perisic e Brozovic…. Si continua a monitorare il solo Milik (e tutti gli altri?…) ma solo se via Zaza. Per Benatia invece siamo ai dettagli, ma lì già è roba vecchia, le news sono che Mehdi dovrebbe arrivare in prestito con un obbligo di riscatto a 18 vincolato alle presenze e si è ridotto l’ingaggio (da 4,5 a 2,8), Marotta ha l’email pronta, mittente BomberBeppe@Juve.com destinatario KalleUberAlles@Bayern.de, oggetto: “Re: Benatia pacco di ritorno“, contenuto: Liebe Kalle, wir siamo pronten a riprenderen Benatia, Ja, ma se va kaputt non vedi eine euro!”. La Gazza poi sottolinea: con Benatia alla Juve, Rugani chiede di essere ceduto, forse alla Roma (!!)

La Gazza tiene in caldo Pogba, che ieri ha segnato quindi domani si riprenderà alla grande.., siamo al solito pezzo riempitivo “120 milioni bla bla tra Real bla bla e Mou bla bla”. Ormai il pezzo “Pogba” è come quei tasselli da falegname usati per i buchi tra un mobile e l’altro: oi Carletto, ma qui c’è un buco, quello dello sciampo contro l’alopecia non ci ha pagato, c’è mezza pagina da riempire! Eh beh, mettici Belen al mare o la Nargi! Eh..tette e culi già messe a pagine 8 e 12!! Ah… allora mettici un Pogba! … Insomma, una cosa tipo sigillante Saratoga.

Tuttosport ha avuto un netto calo di vendite col solo Pjaca, i tifosi non si infiammano, i bimbominkia non comprano, ecco quindi che si rispolvera un grande classicone: CAVANI!!! Eggià, l’uruguagio, responsabile del 30% del fatturato di Tuttosport degli ultimi 5 anni, pare, si dice, si mormora, filtra che non abbiamo ancora rinnovato col PSG perché non vuole più 10+bonus ma ancora di più, e quindi TS lo cavalca ancora, dando qualche chance alla Juve che gli darebbe la metà della metà, ma occhio anche ad Atletico e Chelsea (che ha appena preso Batshuayi…). A centrocampo, ammainati i bomboni Hamsik e Mascherano, TS sta completando la sua personale 3 giorni con Kanté (poi finirà anche quella..). Finite le fregnacce da scrivere su scambi e costi, ora TS sfrutta l’acciacco di Khedira (e Marchisio) per dire: Urge Kantè! Sullo sfondo invece TS usa la solita exit strategy per Andrè Gomes, il Valencia nonostante un Europero misero, vuole ancora 60 milioni, ma c’è il Barcellona!

Capitolo uscite, il Tempo ci fa sapere che la Juve vuole 5 milioni per Isla, seguito dalla Lazio, ma il Messaggero ci fa sapere che i rapporti tra Juve e Lotito sono difficili (Messaggero che 3 giorni fa dava Keita alla Juve..). Intanto è Il Mattino la fonte diretta dello scoop Pereyra al Napoli (rilanciata anche da Corsport e altri), Giuntoli avrebbe offerto 13 milioni (la Juve ne vuole 18 che girerebbe il giorno dopo alla Dinamo Zagabria per Pjaca) ma “valuta come alternative Herrera e Witsel”. Cioè, Tucu, Herrera e Witsel, ruoli a caso…
Archiviato quindi il filone Benatia, è l’intrigone Pjaca a reggere in tv e social. Di Marzio comincia a cederci qualche esubero (era ora). Pereyra, già accasatosi al Watford di Mazzarri un mese fa (fonte Gazzetta) e poi venduto allo Zenit per Witsel (TuttoSport) o all’onnipresente West Ham (fonte tutti) ora andrebbe appunto al Napoli,  mentre Isla è seguito dalla Lazio (Bielsa..occhiolino…Marsiglia..occhiolino…Cile…occhiolino..capisc’ a mme!), ma anche dalla Fiorentina. Intanto Pedullà, come Laudisa, capitola e ammette: Berardi resta al Sassuolo, dopo aver capeggiato per un mese il club “Berardi all’Inter se no si fa saltare in aria!!“. Forse Pedullà ha un fuso orario tarato male e annuncia un Mou pronto a fare follie per Pogba, col muro Juve. Poi Pedullà passa dal mese scorso a sei mesi fa, andando a ripescare un pezzo d’antiquariato come Matic-Juve!!!  DeCerame ci lancia un’esclusivetta interlocutoria, Juve alla carica per De Sciglio, e Licht al City di Guardiola. In realtà in Spagna ci fanno invece sapere che il Barca pensa a DeSciglio per il post-Dani Alves (troppa sangria…) . Maurone Suma, fresco di addio a Milan Channel, vede la Juve con le #PezzeAlCulo perchè deve cedere Zaza, Tucu ed Hernanes. Povera Juve, coi soldi Champions, con lo Stadio, con i bilanci record, ma sempre con le pezze al culo se non cede Tucu ed Hernia. Bene anche il romanaccio Ilario Digiovambattista (Radio Radio): stanno “smontando la Juve!”.

Goal.com riporta di un scambio win-win tra Bayer Leverkusen e Juve con Chicharito a Torino ed Hernanes in Bundes. Fin qui, sembra la solita puttanata banale, ma poi si aggiunge: conguaglio di 12 milioni a favore del Leverkusen, e capisci che è una puttanata coi fiocchi.

La perla migliore ce la regalano gli spagnoli: sbuca all’improvviso, nella redazione di un canale spagnolo, una telefonata attribuita al babbo di Pogba: “Paul deve giocare nei migliori tornei! Ma decide lui”. Questo super-mega-iperscooppone, unito alla leggenda metropolitana “Pogba non segue più la Juve su twitter” (mai seguita, e la segue su instagram) rilanciata da account inglesi giganti fa scalpitare Top Calcio: Ecco la prova dell’addio di Pogba!!

Ovviamente anche Calciomercato.com riporta Papà Pogba che dà l’addio alla Juve e per Premium è un ulteriore segnale. A proposito di Calciomercato, .it questa volta, la direttrice Eleonora Trotta, insider di primo pelo, prima rivendica i sacrifici e la fatica del lavoro di insider, poi risponde così quando gli si fa notare che il 28 giugno alle 10 dava la Juve in trattativa serrata su Batshuayi, mentre l’Equipe era già in edicola con Bats-Chelsea ufficiale

Personaggioni del giorno due haters Juventini convinti come Ziliani (Paolo..eroe dei movioloni antiJuve di Pressing..) e De Luca de Il Mattino (le testate di Bonucci, Juve-Palazzo, Conte e Buffon scommettono, la Sacchetta allo Stadium..)

CmgRAJtXEAAtZz5

Ziliani è un hater coerente, sull’antiJuve ci mangia da 20 anni e ci ha comprato casa e non salta sul carro. Inquietante quel “SEGUE A PAGINA 2″…cioè..le puttanate non sono finite?

CmgJ_uhWcAAEfnG

De Luca invece magnifica lo Stile Juve (!!) a Luglio..quando da Settembre e Maggio ci sputa addosso di tutto e di più, e infatti…SEGUE A PAG. 39…ccà nisciun è fesso!

Appuntamento a domani e ricordate: non può piovere per sempre, e anche se piove per sempre, per Collina si può giocare..

ISCRIVETEVI QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NUOVE PUNTATE DI #BARMERCATO

powered by TinyLetter