Bar Mercato (31.5) – Juve su Lewandowski, ma su Icardi c’è l’indizio social

di Sandro Scarpa |


Bentornati tutti quanti a BarMercato, la rubrica che vanta più consultazioni di Mattarella, più insulti di Salvini e Di Maio, e punta ad avere più consensi di Donald Trump

 

Lo scambione Higuain-Icardi ha preso piede, e ovviamente a QSVS non potevano esimersi dal cavalcare l’onda da veri surfisti, intanto il capiscer interista Fabrizio Biasin è sull’orlo di una crisi di nervi

La serata scorre all’insegna del chiacchiericcio sullo scambio del secolo, fino all’arrivo di un BOMBONE: l’INDIZIO SOCIAL!!!!

Protagonisti;

GUSTAVO DYBALA, fratello e agente di Paulino che posta (e poi cancella) questo tweet:

 

 

BOOM! Dybala+Icardi insieme!

Poi, Wandona Icardi in persona (sfumato il cinepanettone con De Laurentiis…) e appollaiata a Milano davanti alla TV, lancia un paio di messaggi numerologici in codice a suon di emoticon!!!!

 

 

 

La trattativa nasconde insidie, e non è detto che alla fine tutti resteranno felici e contenti, Laudisa gioca sull’ovvietà:

 

 

Higuain resta comunque al centro di un mega astone internazionale

 

 

Anche se da Londra hanno cominciato ad accelerare

 

Ccchio, perché nonostante la UEFA abbia con un giro di parole sentenziato “Il Milan non ha una lira, figuriamoci un Euro“,  il sogno rossonero di un Bonucci bis aleggia all’orizzonte:

 

Gazzetta rincara: il Milan non ha una lira, ma ha 70 milioni per uno tra Werner, Zaza, Belotti o Pipa. A caso, così.

 

Ma c’è un’altra BOMBA nel VALZER delle punte: Icardi sarebbe un falso obiettivo, il vero target di SuperMarotta è uno solo: ROBERT LEWANDOWSKI!!!!

Lo rivela Roberto Renga (il buon giornalista che “ha visto i conti in ordine del Parma”) che prima RT un altro giornalista:

 

Poi iniziando piano piano ad esporsi:

 

Il numero 9 del Bayern in effetti ha rotto con Hoeness, Kalle rummenigge e compagnia

 

 

E puntuale come Lewa sotto porta arriva l’implacabile INDIZIO SOCIAL!

Joined by @_rl9 🇵🇱💪 #laczynaspilka #trening #nationalteam

Un post condiviso da Wojciech Szczesny (@wojciech.szczesny1) in data:

 

Ma il mercato, si sa, è un intreccio continuo, e la storia si arricchisce di un altro capitolo

 

Che il “polacco” di cui parla Renga sia Stepinski o Kownacki?

Lewa forse fa sognare anche più di Icardi, ma a parte lo smacco agli interisti, il bomberone del Bayern sarebbe in grado di portare allo Stadium certi argomenti?

 

 

L’altro tema caldo è l’asse Pjanic-Milinkovic. Ieri Lotito aveva provocato Agnelli:

 

 

Così TS oggi aveva pronto il titolone:

 

Sul futuro del serbo gli insider di Premium Sport e Sky hanno le idee chiare:

 

La Juve comunque potrà mettere mano al solito TESORETTO:

 

Che però rischia di sfiorire qualora Sandro restasse: (speriamo!)

 

Su Pjanic vi è oramai un’asta tutta iberica, ma Zazzaroni scavalca TuttoSport è rilancia: MODRIC!

E’ JUVE NON IKEA è titolo che rischiamo di ricordare a fine Agosto un po’ come i tweet di Zazza su Michu che surclassa Morata e su Dybala alla Iturbe…

 

 

Intanto il buon Alvise, dopo l’incredibile serie di cagnazzate sulla Juve, vira verso il targeti dei tifosi Napoli che non lo conoscono ancora bene:

 

Peraltro il Napoli è ad oggi il Re del Mercato (dopo Benzema, Vidal, Di Maria, Kroos etc.) e diventa quindi il nuovo CATTIVONE da temere per il solito TORMENTONE Rabiot:

 

Ma la Juve ormai si fa prendere a pesci in faccia da chiunque, ad esempio è su Talisca

 

che però vede solo giallorosso (come rivela la solita “confessione agli amici ai margini del ritiro” alla SMS)

Non contenta di averci beffato su Talisca la Roma con Monchi vuole beffarci su tutto il fronte. Così Goal Italia ricorre al classico canovaccio del gergo mercataro: tutto l’anno JuveBeffata, in Inverno JuveGelata ed in estate JuveBruciata!

 

IN COLLABORAZIONE CON MICHAEL CRISCI