Bar Mercato (30.8) – Speciale Dybala al Real Madrid

di Michael Crisci |

Torna la rassegna che vanta innumerevoli tentativi di copia e di linciaggio. Bar Mercato ogni giorno analizza e scandaglia tutte le news di mercato sulla Juve, vi spiega le dinamiche mercatare, le narrative cicliche, le astuzie dei calciomercatisti, sgama tutte le mega-bufale e viviseziona il meraviglioso rituale di mercato, con i suoi appuntamenti e tormentoni classici ed il suo gergo sempre più rigido: blitz imminenti, summit segreti, indizi social e #Juvebeffata

 

Eppure si sapeva sarebbe stata dura. La prima estate con la chiusura anticipata del mercato. Nessun contratto lanciato in extremis a fine agosto, nessun valzer delle punte o can can dei portieri o tip tap dei centrocampisti. Stavamo resistendo in maniera anche piuttosto buona, fino a quando sulla scena non si è stagliato Mauricio Hidalgo, giornalista argentino di Diario Olè

 

 

Chi è Mauricio Hidalgo? In realtà sarebbe anche un giornalista…

 

 

Insomma, una personalità conosciuta nel mondo del giornalismo  (perché il personaggio Hidalgo risulta essere un giornalista a tutti gli effetti).

 

Dunque, se lo dice uno di Olè, allora la notizia deve essere vera!!! I primi a riprenderla sono gli ineffabili esclusivisti di Tuttomercatoweb!!!

 

 

Seguiti a ruota dagli affidabilissimi mattacchioni di Spormediaset!!

 

 

CLAMOROSO!

 

Tempo qualche minuto, e la notizia raggiunge anche gli studi di QSVS, in cui un emozionatissimo Stefano Donati arriva addirittura a stravolgere la scaletta preimpostata per la serata!!!

 

 

In studio quindi è “liberi tutti”, con Gianni Sandrè che ammonisce “la Juve deve rientrare dei soldi di Ronaldo, poche storie” e Mauro Suma che analizza l’operazione Dybala con un perentorio “alla fine bisogna valutare tutta l’operazione: CR7 più 80 milioni

 

Lo sgoop, nel frattempo, continua a fare il giro del web…

 

Ovviamente, immancabili i cazzari numero uno d’Italia, i nostri fraterni amici di calciomercato.it:

 

 

Non si tirano indietro neanche i clickbaiter di professione di SpazioJ:

 

 

Anche tale Sportface rilancia con dovizia di particolari:

 

 

Addirittura arriva il rilancio di Napoli Magazine!!!

 

 

Immediate arrivano anche le prime reazioni, come quella puntuale del solito affidabile Maurizio Pistocchi (che sottolinea come la Juve stia per stravendere il pippone Dybala)

 

 

Pistocchi era quello che si affidava a Don Balon a inizio luglio, il quale spergiurava che l’unica offerta reale per CR7 fosse quella dello United…

 

Ma sono proprio i nostri amici di Don Balon a fornire la giusta chiave di lettura, l’addio di Dybala è inevitabile!!

 

 

Una guerra, quella dichiarata da CR7 alla Joya, che imbarazza a tal punto la Juve che il minculpop bianconero è costretto a pubblicare una foto che sa di smentita di facciata:

 

 

E in tutto questo, quelli di Olè? Beh, smentiscono, e asseriscono di non conoscere Mauricio Hidalgo (colpo di scena)

 

 

Comincia a serpeggiare un po’ di pessimismo sulla chiusura dell’affare. Calciomercato.com si trincera dietro a un “la Juve non è disposta a cedere Dybala”

 

 

Il mondo bianconero resta comunque in subbuglio, e cerca conforto in alcune voci sicure:

 

 

 

In alcuni casi affidandosi anche a entità ultraterrene:

 

 

 

Ma chi doveva arrivare a dare una lezione di giornalismo a tutto lo stivale? Ma ovviamente SuperIvan Zazzaroni, il quale decide di rispettare la primissima regola del giornalismo sportivo: IL FACT CHECKING!

 

 

E così, a ruota, tutti quelli che avevano lanciato la notizia, la rilanciano con quell’atteggiamento da: “a noi comunque non risultava”

 

 

 

C’è comunque chi ci ha sperato sul serio, come il Tanc, che cerca in tutti i modi di farsi dire “guarda che è tutto vero!!!!”

 

 

Pistocchi, deluso pure lui, rilancia e rivendica “Mauricio Hidalgo esiste!!!”

 

 

Più duro invece il commento del direttore di TuttoJuve Pavan: “Mai più!!!”

 

 

Chiusura con la perla finale: passa la nottata, e quelli di Goal.com riprendono la notizia, non ancora del tutto convinti che si sia veramente trattato di un’enorme bufala:

 

 

SEMBIANZE?!?!

 

Barmercato torna a gennaio, sempre che non si sia costretti a tornare in pista prima. Perchè, come avete visto, il mercato, e soprattutto i mercatari, non finiscono MAI!

 

ALLA PROSSIMA!

 

DI SANDRO SCARPA E MICHAEL CRISCI ()