Bar Mercato (29.7): Juve fortissima su Verratti, Matuidi e Paredes

di Sandro Scarpa |

(con @michaeljuve89)

Amici Juventini, Amiche Juventine, amici insider e mercatari in fase di auto-elogio per averne beccata una su venti, bentrovati alla rassegna di mercato Juve più letta, amata, odiata, rescissa, ingaggiata e beffata del web. Partiamo subito e ricordate: Blah Blah lo dici a tua sorella!

Ci siamo, pare fatta finalmente per Pogba al Real…Real United…Manchester United! L’incredibile mezza ufficialità l’ha data proprio Adidas che nella sua clamorosa campagna Blah Blah, non credete ai giornali, ha di fatto accostato Paul al ManUnited avvalorando quindi il Blah Blah dei giornali. Ecco lo spot:

#JUVEBEFFADIDAS !!!

E’ un po’ come se D&G facesse uno spot con Kate Moss in cui dice “non credete ai tabloid che dicono che pippo coca, blah blah” con grande sniffata finale. In molti fanno notare il taglio “vecchio” dei capelli di Pogba (di giugno) e il fatto che Adidas parli di normale spot che includerà poi anche la Juve, ma il tempismo è scientifico. In tutto questo, se la Juve viene beffadidas ma porta a casa 100-110 milioni di recompra-plusvalenza, il ManUnited, club col più alto fatturato e impatto mediatico della storia, porta a casa il mister col maggiore impatto mediatico (Mou), il giocatore col maggior impatto mediatico (Zlatan) e il giovane col maggior impatto mediatico (Pogba). Poi c’è sempre il campo, eh! Nel frattempo clap clap a Paul, clap clap alla Juve, clap clap al MU e clap clap a Raiolone. Resta escluso solo il povero Real Madrid, campione Champions, straricco e col blocco del mercato del prossimo anno, ed ecco che subito AS dimentica Pogba e comincia a magnificare qualcun altro:

Ora francamente che il Real Madrid sospiri per Sissoko retrocesso col Newcastle è una perla degna di TuttoSport.

Intanto, in Italia la Gazzetta ha la nobiltà di non bullarsi troppo sull’affare Pogba in dirittura d’arrivo (come fanno invece certi ridicoli insider..) e si limita semplicemente a titolare: “Nozze Pogba-United, adesso ci siamo: alla Juventus 110 milioni e una plusvalenza da 106″ e fin qui, poi però la Gazza ricapovolge la questione dell’erede di Pogba:Witsel e Matuidi in pole per sostituire il francese”. Ricapitoliamo la questione dello sprint dell’erede sulla Gazzetta (senza andare troppo a ritroso..)

  • 25 Luglio: Matic e Witsel in pole, spunta Brozo
  • 26 Luglio: Matic in pole, sorpassato Witsel, piace Brozo, spunta Matuidi,
  • 27 Luglio: Witsel in pole, sorpassato Matic, piace Matuidi, Brozo sullo sfondo
  • 28 Luglio: Matic in pole, ma Witsel recuera, Matuidi sullo sfondo, Brozo difficile
  • 29 Luglio: Witsel e Matuidi in pole

Fantastico!

Dopo averci dato la mazzata Paul, in redazione Gazza hanno deciso per la carezza in un pugno, e procedono in modo alterno, uno schiaffo e una coccola, dopo la schiaffo, ecco la coccola: “Juve, mercato e strategie. Due rinunce per arrivare a 5 colpi mirati: così Allegri vede Real, Barcellona e Bayern più vicine” e giù a dire che siamo favoriti, o almeno nelle prime 4, o almeno un gradino sotto e non più due rampe dietro. Poi dopo lo schiaffo e la coccola arrivano schiaffo e coccola insieme: Vidal: «Bianconeri ora da Champions League, ma il mio Bayern è la squadra migliore del mondo: più forte anche della Juve di quando c’ero io»

TuttoSport oggi è fenomenale, ZERO parole in prima pagine su Pogba, il Campionissimo Juve, l’Affare del Secolo, il Trasferimento Clamoroso, no, niente di tutto questo, TS è stufo del calciomercato e titola così:

tstriplete

Basta quindi, saltiamo il calciomercato, saltiamo la pre-season, saltiamo il campionato, saltiamo anche la CL, la finale di Cardiff: il triplete (quando capiranno a TS che è una parola odiosa per noi?) è già QUI! In realtà anche in prima pagina c’è un trafiletto mercataro: “Rilancio per Witsel (l’asso belga, che vuole SOLO la Juve e LOTTA) è più vicino!“. Nel giornale, dopo decine e decine di giuste pagine dedicate al Pipita, che “ha fame di vittorie” (lui sì, non quell’altro che va in Europa League..) e che è il “novello Trezegol“, c’è Allegri che sta pensando al triplete ma anche al tri-dente con Dybala-Mandzukic-Higuain, si..e poi Pjanic e magari anche Pjaca, dai! TS ricorda però che ci sono West Ham e Arsenal (?) sul croato, West Ham e Watford sono anche su Zaza (che vuole Roma e Milan, così..indifferentemente, una vale l’altra), ma l’assurdo è che se il West Ham è su Mandzukic, Zaza e Pereyra, addirittura il Watford è su Zaza, Pereyra, Lemina e anche Isla! Watford is the new West Ham!

Solo a pagina 112, c’è l’articolo sull’innominabile che sta andando al MU per procurarci 110 milioni, e già che si trova, TuttoSport gli oscura anche la faccia pubblicando questa foto emblematica:

pogba out

TS: però passa subito all’Ered con un articolone sull’asso belga: “Marotta rilancia, Witsel sempre più vicino. La Juve migliora l’offerta per lo Zenit, si lavora sui bonus“, poi leggendolo si scopre che l’Everton ha offerto 30 e la Juve 15 (ma si lavora sui bonus, eh!). Più complicato Matic (Conte il cattivone ha detto NO) e nei colloqui per Pogba è spuntato Matuidi, mentre ricordiamo che nei colloqui col Madrid (quali colloqui?) era spuntato Kovacic. TS aggiunge anche Brozovic e Biglia, che fanno tanto “ennesimo scippo alle rivali italiane” e infine ricorda gli esclusi Mascherano ed Andrè Gomes, e anche una spruzzatina di Sissoko, che piace al Real e di Hector Herrera che però è messicano, extra-UE e quindi chiuso da Gabigol, per il quale la Juve è in pole.

Ma ecco, proprio mentre sembra quindi tutto pronto al trasferimento record della storia che spunta il CorSport che beffa tutti:

CofMrGZUIAADiQE

150 milioni (!!) per Icardi, in un mischione paurosissimo di cartellini, bonus, ingaggi (10 milioni l’anno coi diritti di immagine…!?), cinepanettoni e comparse televisive (!?) di Wanda, che sfonda il ridicolo.

Passando ai giornali “seri” la Repubblica, dopo aver sviscerato aspetti economici, morali, etici, teoretici ed astrologici dell’affare Pogba ora ritorna più banalmente agli articoli mercatari, con un copiaincolla facile facile: “Juve, ora caccia al sostituto di Pogba. Matic è blindato da Conte, il favorito è diventato Matuidi. Il Psg ha fissato il prezzo: 38 mln”. Molto più articolati i pezzi su Libero che ritorna su #JuveBeffAdidas Pogba dice addio (grazie ad Adidas) alla Juve più forte di sempre” e su La Stampa che la butta sulla mega-plusvalenza: “Pogba-Higuain, Marotta ha movimentato 200 mln in una settimana. Paul ha fatto guadagnare alla Juve 1 mln per ogni gara di campionato giocata“. Si lancia nel calendario-mercato invece Il Giornale: “Oggi l’annuncio ufficiale”. Il Mattino, protagonista assoluto degli ultimi giorni scrive -forse- la parola fine sul Pipita: “Higuain-ADL, nessuno dei due ha ragione”, poi però nell’articolo si parla di “attacco clamoroso e accuse choc di Higuain a De Laurentiis (!?) che per ora non risponde ma dovrà farlo”. rRicordiamo che ADL ha chiamato Higuain, in ordine: “Chiatto, Ingrato, Traditore e Rubentino” con estrema classe e nobiltà, mentre Higuain ha attaccato duramente “Avevamo visioni diverse, non sarei stato più un solo minuto con lui“. Intanto Il Mattino, come promesso ieri, “abbassa i torni” affidando un editoriale colto e ricercato (..) all’intellettuale (..) Anna Trieste: “Pipita è un ommemerd e si vergogna per la Signora vecchia e ricca”. Intellighenzia napolista.

All’estero quindi è il giorno della rassegnazione anche per gli ultimi giapponesi madridisti che fino a ieri titolavano “Pogba VUOLE SOLO il Real”, per Mundo Deportivo: “Pogba-UTD inevitabile dopo arrivo Higuain a Torino“, mentre AS titola coerentemente “Zidale Deluso!“, ma la magistrale capovolta la compie Marca: “Paul voleva andarsene. Real, mai trattato con la Juve“. Spunta a sorpresa poi Don Balon, conosciuto per essere fonte di statistiche e analisi calcistiche che lancia il giallo: “Rakitic atteso in sede Barca a fine vacanze, il giocatore non è contento”, peccato che Rakitic 3 giorni fa abbia espresso la sua felicità assoluto nell’essere un giocatore blaugrana…

Anche in TV e Social, è il giorno della chiusura definitiva (?) dell’affare Pogba, e quindi, manco il tempo di finire la presentazione di Higuain, che Di Marzio ci parla di un nuovo summit, the last one, tra Beppe A’ Carogna e El Pizzero Raiola, sempre per limare, smussare, arrotondare e piallare, insomma…cose da Ikea, il tutto mentre Marotta abbracciava commosso il Pipita in sala stampa. Abbiamo l’immagine esclusiva che documenta infatti l’incontro tra Marotta e Raiola nell’ora indicata da Di Marzio, eccola!

Come al solito, quando Boss Di Marzio dà il via, tutti si precipitano a battere la notizia dell’accordo raggiunto, ma prima di divertirsi col postPogba, i nostri si sbizzarriscono sulle cifre nette o lorde che la Juve andrebbe a prendere grazie a questa storica cessione:

  • Sky: 110 lordi, quindi 103 netti, fee pagate a Raiola e 20% dal ManUTD, JuveBeffata!
  • Premium: Raimondi parte con 100 più 23 di commissione, poi  Sabatini 110 più 23, e Raimondi si accoda al nostro Sandrone (che ci legge e apprezza) e torna a 110+commissione, lordi o netti, boh!
  • TuttomercatoWeb (Criscitiello): 110 più 4 di bonus, messi per convincere la Juve
  • Agenti Anonimi: Momoli ci informa che la cifra è 110 più bonus da 10, la Juve ne vorrebbe 15.

La cosa divertente è che MAI nessuno per altri transfer aveva diviso il netto dal lordo con la commissione per l’agente (da non confondere con la % sul cartellino!), ma ora Sky lo fa giusto per beffarci!

Intanto, la sera, si parlare di qualcosa di concreto: le visite mediche di Paul a Los Angeles, prima del volo verso Manchester. Anche sull’annuncio c’è divisione: chi spara oggi, chi dice weekend, chi dice post-weekend, chi dice West Ham. Si passa quindi rapidi al vero tema del momento: il toto Post Pogba!

La narrativa dell’Erede di Pogba è materia da studiare. Quando c’era stallo Pogba-MU la Juve per gli insider pensava solo a Mascherano e Gomes, ma aggiuntivi, quando si è infiammato l’affare Pogba-MU, sono spuntati il RE incontrastato, Axel Witsel, che Ceccarini di Premium dà ancora favorito, Matic, che è il favorito di Sky, e Matuidi  dopo la boutade dell’Equipe, che Calciomercato.com mette in pole. Già superati i nomi spuntati nella concitazione del momento (Brozovic, Sissoko, Biglia).  Il balletto delle cifre su Matuidi è partito: 45 milioni, ma pare che Raiolone ci diano una mano (lo compra lui?). Poi in serata Premium, Goal ed altri quando si rendono conto del fatto che il filone Higuain è chiuso e quello Pogba sta per chiudere, capiscono di dover lanciare la prossima telenovela con qualche protagonista più sexy di Witsel e Matic, tirano fuori il retroscena:

Pare però che contestualmente il Real abbia pronta una MEGA-offerta per l’italiano, blindato però da sceicco ed Emery, ma spunta la clausola.. Comunque non finirà qui, e spunteranno altri nomi sexy e da minchiata, dopo Rakitic e Verratti: previsione di #BarMercato !

Per finire, due buone notizie da Sky: Rugani e Lemina restano, la fonte è la stessa che ha già venduto l’italiano al Napoli nell’affare Higuain (ma spunta il Milan!) ed il francese a Leicester, West Ham, RedBull Lipsia, Watford e Wattelapesca.  Intanto a Sportitalia spunta il nome nuovo: liason Juve-Empoli per beffare la Roma su Paredes (offerta 13, richiesta 18). Infine l’insiderata finale del nostro Raffaele Auriemma, che dopo giorno di ricovero post-Higuain, parla di accordo raggiunto fra Napoli e Hector Herrera del Porto, ma…attenzione!!! la Juve, maledetta, maledetta, sempre lei, è in agguato!!

Proprio stamattina arriva poi una beffa fresca fresca:

#JuveBeffagol ?

Chiudiamo con una promessa, così come per Higuain, alla probabile ufficialità di Pogba al MU #BarMercato ricostruirà tutto e vi dirà chi è stato il primo, o i primi, chi è stato sempre coerente e chi invece ha sparato puttanate a raffica per poi accordarsi e ora auto-elogiarsi e bullarsi a manetta. Intanto giusto come assaggio:

Intanto, ragioniamo anche sulla questione della presentazione delle maglie:

Presentazione PRIMA MAGLIA:

 

Presentazione SECONDA Maglia (con Paul che fa capire qualche stemma preferisce…)

Presentazione TERZA Maglia:

Speriamo bene, va!

A domani e ricordatevi che: insider che si loda ci froda e si inchioda!

 

Iscrivitevi qui alla newsletter #BarMercato per ricevere tutte le prossime puntate via e-mail!

 

powered by TinyLetter