Bar Mercato (28.7) – Dybala, 120 milioni dal Barca, 90 a Lotito e Valencia a 90°

di Sandro Scarpa |

 

La Juve fissa il prezzo di Dybala, 120 milioni, da vendere al Barca o al Real, poi darà 90 milioni a Lotito per Keita e Milinkovic-Savic, ma Lotito nega. Intanto all’Inter offrono Cancelo. #JuveBeffata

Amici di #BarMercato, il mercato viene raccontato ad onde, cicli -positivi o negativi-. In questo momento dopo l’euforia di De Sciglio (arghh), Szczesny e Bernardeschi oltre a Matic, Matuidi, Emre Can, Keita, Schick, si è in piena fase depressiva per cui, dopo un giorno di confusione sulle parole (banalissime) di Dybala, ora regna la tragedia!

La Juve fissa il prezzo:

al tempo stesso “non si vende per nessuna cifra”

però l’interesse fa piacere, ma è incedibile, ma vogliamo 120 milioni

infatti la Juve tranquillizza, per nessuna cifra, non c’è Barcellona che tenga:

e così c’è anche il Real Madrid su Dybala…

peraltro il Barca ha in pugno Coutinho ma contatta Dybala (ammesso sia vero, come dice lui):

in ogni caso l’ultima parola è del piccolo insider Varini, è già venduto:

Ma cosa farebbe poi la Juve con tutti ‘sti soldi? Semplice, li darebbe a Lotito:

NOVANTA milioni per Keita e SMS! Ammazza! Lotito per 90 milioni si venderebbe pure i parenti fino al terzo grado. Non a caso però bussa a soldi e precisa, qui non è arrivata nessuna offerta:

Boss Bargiggia precisa che l’offerta Juve è bassina e che Lotito vorrebbe vendere all’Inter:

peraltro il giocatore (che fino a ieri voleva “solo la Juve”) sembra tentato dai nerazzurri:

ma come mai Keita mette tutti sti LIKE alle foto di Icardi? E’ il CorSport ad offrirci un’ipotesi, anzi due..:

Intanto oltre al caos Dybala a seguito del caos Neymar, rispunta ora il caos Alex Sandro:

68 milioni, che poi sarebbero 60 milioni di sterline, cifra che già andava di moda 1 mese fa, ma tutti si affannano a scrivere NUOVO ASSALTO:

non a caso si collega un presunto tentativo per riavere subito Spinazzola proprio all’addio di Sandro:

ma i bergamaschi si oppongono:

insomma, è più forte l’Atalanta nel non ridarci un nostro giocatore che noi nel resistere su Alex Sandro. Poi però si scopre che Sandro non si vende, almeno ora:

E a destra invece? C’è vita oltre De Sciglio? Pare che il monolite Lichsteiner possa andare via:

e che Cancelo possa arrivare assieme alla cessione di Lemina:

Insomma: via in un sol colpo Licht e Lemina e arriva Cancelo! WOW! Poi ti ricordi chi è Russo De Cerame e l’euforia si smorza. Occhio però che A SORPRESA su Cancelo arriva la solita cattivona, SUNING!

e, peggio ancora, in realtà è proprio il Valencia che fino a ieri con noi trattava mille giocatori, ad offrirlo:

#JuveBeffata? No, #JuveCancelata

In effetti l’astio del Valencia avrebbe un fondamento, la sfida per Krychowiak:

ma attenzione perché forse il Valencia, dopo essersi accollato Zaza e Neto, si metterebbe ancora una volta a 90 grad…ahem a disposizione con un clamoroso atto di generosità:

Quasi una barzelletta.

Più che Krycho però sembrerebbe fatta per il suo compagno di club, Matuidì, c’è infatti il SI’ del PSG:

c’è il SI’ del procuratore:

eppure si procede a piccoli passi:

poi ci sono i sogni mostruosamente campati in aria:

La realtà invece è fatta di De Sciglio, Berna e giovani fenomeni:

Chiudiamo invece con la vera perla di giornata, dopo la clamorosa rivelazione di Peppe Di Stefano (SKY) su “Milan che ha chiesto informazioni su CR7”, ecco subito le analisi finanziarie a supporto.

“nessuna fantasia!”, forse solo tante sostanze stupefacenti…

Per assurda che sia comunque la news arriva anche in Spagna, raccolta ovviamente dal giornale più cazzaro di tutti (Mundo Deportivo) che comunque sembra trollare:

 

Appuntamento a domani con #BarMercato

(in collaborazione con Michael Crisci, @micha3lj89)

 

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutte le prossime puntate direttamente via e-mail!

powered by TinyLetter