Bar Mercato (27.1) – Quaison subito, a giugno Rakitic e Keita

di Sandro Scarpa |

Bentrovati amici di #BarMercato, la tristezza regna sovrana come in tutti i finali del mercato di Gennaio. Le montagne “Witsel già a Torino”, “Tolisso subito” e “N’Zonzi fatto” (con clausola dimezzata) hanno partorito il topolino Rincon, che non gioca manco con la moria degli interni.

Non ci sono più i Gastaldello di una volta, ma ci si limita ad un qualunque Quaison. Restano le piccole gioie di un Evra che smette di riflettere (28 giorni) e va al Marsiglia (“ci ho pensato su qualche ora”…), di un Hernanes mogio allo Stadium perché riflette (se riflette come corre se ne parlerà a Gennaio 2018) e di un De Ceglie che si accasa col Pisa…

Eppure, per il CorSport,questo squallido mercatino delle pulci è un MERCATO PAZZESCO!

4rg

Botti finali con uno scarto del Wolfsburg, uno che ha giocato 200′ nel Bologna e una punta da 6 gol, alla Roma che solo coi rigori ne ha fatti il doppio..

TuttoSport nonostante manchino 4 giorni alla fine (2 volte “48 ore decisive”) non parla più di colpi caldissimi e piste bollenti ma di modulo, mafia e playstation e marginalizza le ultime trattative:

1rg

Quindi per TS ci sarebbe un “contatto” per Kolasinac e un “dentro-fuori con lo Schalke

Rivediamo la cronologia simmetrica del caso Kolasinac su TuttoSport:

  • 1 gennaio: Kolasinac: contatto!
  • 3 gennaio: Kolasinac: dentro o fuori con lo Schalke
  • 5 gennaio: Kolasinac: la Juve ci prova
  • 7 gennaio: Kolasinac arriva subito
  • 9 gennaio: Kolasinac: problemi
  • 11 gennaio: Kolasinac: Schalke frena, arriva di sicuro a giugno
  • 13 gennaio: Kolasinac: Schalke non molla Kolasinac e vuole Evra! (punto di svolta)
  • 15 gennaio: Kolasinac: Schalke frena arriva di sicuro a giugno
  • 17 gennaio: Kolasinac: problemi
  • 19 gennaio: Kolasinac arriva subito
  • 21 gennaio: Kolasinac: la Juve ci prova
  • 23 gennaio: Kolasinac: dentro o fuori con lo Schalke
  • 25 gennaio: Kolasinac: contatto
  • 27 gennaio: (riepilogo) Kolasinac: contatto, dentro o fuori con lo Schalke, la Juve ci RI-prova

Che ciclicità perfetta, che armonia matematica! Come una serie di Fibonacci, come un quadro di Escher!

Poi TS precisa:

2rg

 

 

 

 

 

 

Niente follie per Kola che è “in mano gratis“, alla Witsel.

Per Luiz Gustavo c’è invece il 15° NO alla prima offerta.

Nel mercato funziona così: la Juve fa un’offerta e ogni giorno, per 15 giorni, c’è il NO. Idem per la 2° offerta (si arriva così a 30 giorni di NO). A quel punto c’è il bivio: o la 3° offerta viene accettata con un blitz segreto, oppure, dopo il 45° “NO” si arriva alla #JuveBeffata (o gelata).

Anche per Bentancur siamo al 15° giorno di trattative. In questo caso, i 15 giorni sono binari: a giorni alterni filtra ottimismo o trapela pessimismo. Oggi dispari: filtra ottimismo!

CorSport, per il suo mercato PAZZESCO, si accoda su Gustavo e Kola, affiancando loro Spinazzola:

5rg

Glissiamo sul fatto che solo ieri sia TS che CorsSport titolavano: “Asa chiude il mercato: è lui il sostituto di Evra“, come ricorda anche Calciomercato.it:

In Gazzetta la redazione è impegnata a farsi passare veline dalla Procura FIGC e il mercato Juve è presente solo con un potenziale #JuveBeffata:

3rgg

Appare chiaro che alla proposta di Marchizza e Tumminello l’Atalanta capitolerà, lasciando con un palmo di naso gli straccioni PSG, Chelsea e Juve….

Che si lavori solo su Giugno è chiaro quando il CorSport rilancia la pista Morata:

“Juve-Morata, affare possibile nei prossimi mesi. Il Real vuole 60 mln, bianconeri non spaventati. Chelsea forte sul giocatore. Alvaro all’Arsenal con Allegri?”

Cioè praticamente IL NULLA!

Giovedì gnocchi e venerdì Bucchioni sul web con nuvoloni sul pianeta Juve e un capolavoro di fantamercato…

1org

Fabregas+HAZARD più diversi milioni per Bonucci (!!). Ne riparleremo..ma solo per crocifiggere Bucchioni e le sue Bucchionate…

Nel rush finale la notiziona è QUAISON, discreto 24enne in un Palermo da B, chiaramente merce di scambio o profitto. Zamparini l’avrà proposto per raggranellare qualche spicciolo visto che lo svedese è in scadenza. Tra i primi c’è l’ottimo boss Di Marzio, ripresosi dopo lo svarione estivo di André Gomes:

Di Marzio però esagera…la Juve che “piomba” sarebbe in realtà “Zamparini che bussa a soldi” e l’idea può essere al massimo per il centrocampo Empoli, al quale eventualmente Quaison sarà prestato.

Ma si sa, in tempi di carestia ogni Quaison è pertugio, e i mercatari si scatenano:

Anche su una news così poco appetibile c’è però bisogno di inscenare un duello:

Bargiggia è cauto sull’argomento:

ma si riscatta subito volando già a Giugno col Mandzukic cinese:

Oltre a pompare un Quaison qualunque, in tempi di crisi mercatara c’è un filone sempre florido, anzi ancora più ricco: nessuno compra, nessuno vende e quindi ci sono serie infinite di #JuveBeffata o quantomeno #JuveGelata.

C’è Milinkovic che ci allontana:

e Verratti che manco ci considera:

e, dopo la Roma, anche il Bayern ci sfila Kessié..

per Danilo le cifre sono stellari:

Infine, dopo queste 4 beffe classiche, arriva una beffa articolatissima:

Ranocchia, che ci beffò andando all’Inter, NON va allo Zenit, che ci ha beffato per Witsel, che invece prende Ivanovic, che ci beffa  da anni. Tripla beffa ad intarsio. Una raffinatezza!

A proposito di Ivanovic abbiamo una chicca vintage:

11rg

 

 

 

 

 

 

 

 

Era il novembre 2007 al ritorno in A, ci serviva un centrale (Andrade rotto e Criscito bruciato) e un centrocampista da affiancare a Thiago e Almiron…. E ora #BarMercato QUIZ!:

Quali furono difensore e centrocampista effettivamente presi? (soluzione a fine puntata)

Dopo la serie di beffe, torniamo la gioia quotidiana, Rakitic:

Anche Rakitic è una news binaria: giorni pari è doccia fredda, giorni dispari è occasione. Immaginiamo il croato che su whatsapp con Mandzukic e Dani Alves, commenta così: “‘Questa mano po’ esse fero e po’ esse piuma: oggi ‘so stato piuma!”…

Oltre a scippare il Barcellona andiamo a comandare in casa Lazio:

ma, mentre discutiamo il rinnovo di Dybala, arriva una brutta sorpresa:

Se avete cliccato su questo clamoroso acchiappaclic, siete INDEGNI di questa rubrica e vi tocca fare ammenda! Se non avete cliccato, bravi, ma vi invito a resistere alla prossima:

E siamo al caso Evra. Ecco l’annuncio:

ed ecco i soliti retroscena inediti sul perché (“voleva giocare“, alla faccia del retroscena!)

Anche senza Evra via, TMW conferma che non si cercano sostituti

poi però sullo stesso sito si trovano pezzi su Kolasinac, Spinazzola, Vrsaljko, Conti, Rodriguez, Masina…ve lo ricordate..Masina!?

Nonostante le buone prove di Asa sostituto di Evra, Raimondi prova a fare un nuovo cambio tattico per tenere caldo Kolasinac:

Dopo questa tristezza generalizzata, in cui perfino Quaison e Kolasinac spiccano come sussulti alla monotonia, ecco però che arriva a tranquillizzarci proprio il sito più cazzaro, Cm.it:

Chiudiamo con la perla di ieri. Di punto in bianco, TuttoJuve lancia una news succosissima:

Insomma, il nostro amico Sandro racconta a Radio Kiss Kiss (quelli di #AppleVesuvio e gli Iphone al rogo…) questo suggestivo ritorno. BOOM!

Potrebbe sembrare semplicemente una SuperBufala da #BarMercato ma, dopo alcuni minuti, lo stesso Sabatini (che invece di controllare le nefandezze dei suoi si diverte a twittare..) irrompe sulla scena:

Trattasi quindi del classico virgolettato ad capocchiam. Qualche sitarello napolista ha preso fischi per fiaschi e ha modificato un’osservazione di Sabatini (Giaccherini NON torna alla Juve), un po’ come Giampaolo che (NON) sarebbe stato competitivo. A quel punto il guaio è fatto e in mezz’ora il falso scoop fa il giro del web. Il conduttore di Premium Sport comincia a rincorrere centinaia di tweet cercando di rintuzzare la fuga virale (e concedendoci una citazione di lusso):

Incredibilmente lo scoglio riesce ad arginare il mare e la news non si propaga oltre (anche perché poco succulenta, fosse stato Giaccherini all’Inter sarebbe stato diverso).

Ecco quindi un utile consiglio per Buffon: caro Gigi la prossima volta basta googlare “Buffon: si Scansano” sui social e rispondere poi a tutti quelli che riportano la falsa news, uno alla volta, semplicemente usando questo mantra

“??????????? Quando e dove, scusate, l’avrei detto? Togliete per favore!”. 

Pare funzioni!! Un po’ di tempo libero e 250mila copia-incolla e il gioco è fatto!

Peccato che Sabatini non riesca ad essere protagonista di #BarMercato, nonostante lo splendido assist. Ecco Sandro, fatti da parte e lascia il palcoscenico a chi lo merita, come il tuo Ciccio Raimondi!

 

Appuntamento a lunedì, quando mancheranno 24 ore alla fine del mercato!!

In collaborazione con @MichaelJuve89 

 

Iscrivetevi qui per non perdere le ultime puntate e il Finale di Stagione!

powered by TinyLetter

 

Soluzione al quiz: Guglielmo Stendardo e Momo Sissoko!