Bar Mercato (22.5) – Juve su Pogba o Milinkovic, via Douglas Costa e Higuain

di Sandro Scarpa |

Amici e nemici di Bar Mercato, RIECCOCI!

Torna la rassegna che vanta innumerevoli tentativi di copia e di linciaggio. Bar Mercato ogni giorno analizza e scandaglia tutte le news di mercato sulla Juve, vi spiega le dinamiche mercatare, le narrative cicliche, le astuzie dei calciomercatisti, sgama tutte le mega-bufale e viviseziona il meraviglioso rituale di mercato, con i suoi appuntamenti e tormentoni classici ed il suo gergo sempre più rigido: blitz imminenti, summit segreti, indizi social e #JuveBeffata.

Subito dopo la conquista di uno Scudetto (e l’accesso in Champions League dell’Inter), i media si polarizzano subito in due fazioni:

TuttoSport e gli altri solleticano il target juventino con POGBA e MILINKOVIC-SAVIC (il primo prende tipo 18 milioni al ManUnited più altri 18 dall’Adidas per stare proprio lì, e a Torino faceva solo vacanza; il secondo costa dai 150 in su, e Lotito si ammazzerebbe pur di darlo a Marotta).

All’Uno dei Due di TuttoSport si accodano quelli che vogliono clic pesanti da parte dei tifosi Juve, come Boss Di Marzio che riprende paro paro il titolo:

 

 

o gli amici di Calciomercato.it (vincitore della Bufala d’Oro negli ultimi anni) che ovviamente confondono le acque passando da “Marotta ci prova” e giocando sull’ambiguo BLITZ Allegri:

 

Calciomercato.it è un po’ la meretrice del mercato e per questo affonda ancora di più sui clic con un bel sondaggione sulla fuffa:

 

non contento, CM.it usa un classico mercataro “Juve, Senti Tizio!“:

Ovviamente Pogba non apre né all’addio né chiude al PSG, ma è importante aver portato i clic a casa.

 

Per avere un’idea (recente) del grado di previsione di Cm.it basta andare ad un tweet di qualche mese fa:

 

Torniamo alla Madre di tutti i sogni –TuttoSport- che, non pago di Pogba e SMS, titilla ancor di più i tifosi con Morata e Martial:

 

e in ultima battuta anche (pa)Perin:

 

Dall’altro lato invece c’è la molto più agguerrita fazione che deve AMMAZZARE i sogni Juve (e quindi attizzare i sogni di tutte le altre tifoserie) e quindi parte con lo SMANTELLAMENTO della Juve.

Goal si pone a metà strada, parlando dei sogni ma buttando lì anche le cessioni (di Benatia e Pipa):

ma il protagonista dell’operazione SMANTELLAMENTO è il mitico Corriere (che nasce interista come la Gazzetta) del Patron Cairo che lancia la bomba (e ovviamente Cm.it non può non raccoglierla):

La Juve VUOLE vendere Douglas Costa! Ma come? Il giocatore più decisivo, appena arrivato, anzi, manco ancora pagato al Bayern Monaco e già lo vendiamo?

Vediamo dove nasce la news del più autorevole quotidiano italiano:

Timossi (noto ex-Gazzettaro, opinionista DS, frequentatore di radio napoletane e di qualsiasi salotto in cui si può parlare male di Juve) e Tomasselli fanno questo ragionamento: la Juve prenderà (forse) meno dai diritti TV, la juve prenderà (forse) meno dalla Champions, forse avrà 40 (!?) milioni in meno per il mercato, GUARDA CASO TOH! proprio la cifra per il riscatto di Douglas Costa, e quindi “i conti sono presto fatti, 40 in meno, 40 in più, e quindi facciamo il titoloLA JUVE VUOLE VENDERE DOUGLAS COSTA!“. tac!

Se questo è il “miglior” quotidiano nazionale pensate gli altri quante cazzate possano produrre impunemente ogni giorno sul calciomercato.

Ovviamente l’invenzione clamorosa del Corriere viene ripresa da TUTTI i siti e sitarelli che cavalcano l’onda e parlano di SACRIFICIO:

 

Per tutto l’avvio del mercato la parola SACRIFICIO sarà molto in vigore, poi spunterà invece quella magica TESORETTO. Ecco una trama classica di mercato in cui c’è un altro SACRIFICIO (Higuain), utile ad un SOGNO (SMS) sullo sfondo del quale però spunta un CATTIVONE (Mourinho):

sulla stessa trama di mercato c’è anche il Cattivone pronto a papparsi il sacrificio (il Chelsea):

Le news provengono dall’informatissima redazione di Repubblica (il secondo più autorevole quotidiano nazionale) che riferiscono per filo e per segno dell’incontro blindatissimo tra Allegri e la società tra cui il “nessun veto alla cessione di Higuain“:

Repubblica (ma anche gli altri) quindi sanno tutto di quanto si sono detti Allegri, Marotta, Nedved e Agnelli nell’oretta (per qualcuno 2 ore, per qualcun altro 3 ore e mezza…) di incontro. Due sono le ipotesi:

A. Hanno microfoni nascosti nella sede Juve (e non si capiscono però le centinaia di bufale e previsioni errate);

B. Hanno avuto qualche indiscrezione da Allegri all’uscita dell’incontro.

A tal proposito ecco il mister che esce dal summit e rilascia indiscrezioni:

 

 

Peraltro gli informatissimi mercatari che ora parlano di Sacrificio di Higuain e Benatia (solo perché non hanno giocato 2 gare dopo averne disputate 40 di fila…), fino a qualche settimana fa sparavano altre bombe e altri sacrifici, come Dybala al Bayern:

Tranquilli perché da qui a fine mercato Dybala sarà:

– Incedibile, Sacrificabile, Tesoretto, Vuole solo la Juve, ha detto SI’ al Bayern, il prossimo galactico per Florentino, ad un passo dal City, tentato da Mou, mai sul mercato, ormai fuori dalla Juve, e blah blah.

Altra narrazione che sarà infinita è quella relativa ai TERZINI per il quale spunta una “voce spagnola“:

 

Non si capisce poi perché in Spagna abbiano news su un calciatore dell’Arsenal, a meno che non abbiamo parlato col classico ENTOURAGE o con un AMICO a cui Bellerin HA CONFIDATO CHE…o forse col TATUATORE FIDATO A CUI HA CONFESSATO CHE…o forse col suo AGENTE IMMOBILIARE A CUI HA DATO MANDATO DI CERCARE CASA A….

 

E’ ancora presto però per questi retroscena e spunti soliti di mercato (a parte dal classico INDIZIO SOCIAL), siamo infatti ancora alle MOSSE e ai PIANI, come quello per Godin:

siamo ben lontani dai PRIMI SI’, anzi, siamo alla fase PER ORA DICE NO, come il Milan, per Jack B.

siamo piuttosto nella fase in cui spuntano delle IDEE (meravigliose) su SCAMBI (mai realizzati dai tempi di Lino Banfi con Falchetti e Mengoni), emblematica l’ESCLUSIVA puttanata di TMW:

Occhio comunque a TMW e MilanNews che (come l’anno scorso) regaleranno perle inestimabili come Mirabelli che va a visionare lo sconosciuto Benzema:

Siamo in una fase di mercato in cui più che altri misconosciuti AGENTI raccontano puttanate varie sull’interesse della Juve sui loro assistiti, eccovi un esempio:

Ma soprattutto, chicazz’è ARMANI!?

In queste fasi preliminari poi non sono ancora entrati in azione i meccanismi dei TORMENTONI classici, che per ora restano sullo sfondo, come Verratti (e Raiola):

Immaginiamo come Verratti rifiuti Real e Barca perché VUOLE SOLO LA JUVE (ahhaha):

Se pensate che queste operazioni siano in qualche modo plausibili è perché siete così storditi dalle cazzate di mercato da aver dimenticato perle come gli 80 (OTTANTA!) milioni per Barella e Han (news di Gennaio):

 

 

 

Bene, cosa manca per salutarvi e darvi appuntamento alla prossima puntata?

Ovvio, non potevamo non accontentarvi col primo #JuveBeffata della stagione:

 

 

Alla prossima puntata!!!

IN COLLABORAZIONE CON MICHAEL CRISCI