Bar Mercato (23.6) – 114 milioni per Bonucci e Sandro, Sanches in prestito

di Sandro Scarpa |

 

Conte ha offerto 114 milioni di euro per Bonucci e Alex Sandro e insiste anche per Marchisio. Su Douglas Costa irrompe l’Inter che offre di più. Matuidi dice di avere un accordo ma la Juve ha chiesto anche Paredes, Renato Sanches e sogna sempre Iniesta. Juve beffata su Traoré.

 

Amici di Bar Mercato. Ogni insider/expert di mercato conosce perfettamente tutti i blitz imminenti, i summit segreti, le telefonate, offerte e contro-offerte, sa tutto di tutto, al centesimo. Poi Schick parte dalla Polonia e fa le visite mediche a Torino e NESSUNO sapeva nulla. Così, giusto per farvi capire il quadro.

Ma c’è poco da stare Allegri per Schick, qui l’Apocalisse Juve è appena iniziata e c’è un Uomo che sembra essere il nostro carnefice: lui Andonio

 

Il Sun (dove scrive gente del calibro di Alvise Cagnazzo ed Emanuele Giulianelli) parla di 100 milioni di sterline (114 milioni) per Bonucci e Sandro e tutti in Italia rilanciano la news.

Poi si scopre che nell’articolo del Sun (fuffa) si parla di una vecchia valutazione di qualche settimana fa data arbitrariamente a Bonucci 50 milioni e di Marotta che parla dell’offerta da 60 milioni rifiutata per Sandro e si ipotizza una nuova offerta più alta di 4 milioni. Voi direte, ma perchè 4 milioni in più? Solo per fare cifra tonda in sterline: 100 milioni. Insomma: NULLA. Ma la news viene rilanciata da tutti in Italia (e Spagna e Mondo) e domani in Inghilterra scriveranno: conferme dall’Italia.

In ogni caso comunque ci sono segnali apocalittici nel mercato Juve: dopo Alves e con Bonucci e Sandro già al Chelsea, boss Bargiggia ci dà uno schiaffo e una carezza, un pugno e una coccola:

 

Arriva De Sciglio (aaaargh) e poi uno tra Danilo (uhm…) e Douglas (sììì!) se parte Bonucci (aaaargh) arriva Caldara (eh grazie!).

In ogni caso crepe, CREPE:

 

 

In ogni caso per rimediare alla partenza di Bonucci, oltre a Caldara, spunta un nome nuovo:

 

 

La news viene dal brasiliano Globoesport che dice “il PSG ha ricevuto un’offerta dal ManUnited di 70 milioni (!!), dal Barca di 40-45 milioni e dalla Juve” senza precisare l’importo. Grado di affidabilità della news: oscillante tra puttanata e super-puttanata.

Per sostituire eventualmente invece il già sicuro partente Alves c’è un giro di nomi che praticamente comprende TUTTI i terzini destri d’Europa, escluso Carvajal e lo stesso Alves, eccovi un esempio:

 

E’ il classico name-dropping di quando gli expert non sanno NULLA (cioè quasi sempre) figuriamoci quando anche la società non si aspettava di dover sostituire un partente. Per uno strano intreccio di narrativa di mercato, prende quota il nome di Cancelo col solito scambione:

 

 

Ripeto: avete mai assistito ad uno scambio di mercato 1 a 1 in Europa negli ultimi 5 anni? E 1 a 2? Ecco..

A proposito di 2 al prezzo di 1 spunta una succosissima doppietta:

 

Quindi la Juve che ancora deve chiudere per Douglas Costa avrebbe formulato un’offerta per Renato Sanches (preso dal Bayern l’anno scorso per 40 milioni + altri 40 di bonus). E qual è questa offerta?

 

Prestito biennale!! Sì certo, come no. Mettiamoci una pietra sopra.

Ma quali erano gli altri nomi a centrocampo? N’Zonzi costa troppo, forse c’è il ritorno di Fabinho:

Che però sta firmando col Manchester United

 

e contemporaneamente anche col Manchester City e col PSG:

 

 

E vabbè, perso Fabinho, troppo caro N’Zonzi, possiamo almeno accaparrarci Paredes? No, niente da fare:

 

Mancini ci sorpassa. Ok, perso anche Paredes magari potrebbe esserci un ritorno di fiamma per André Gomes? No, nemmeno:

 

 

E allora? Chi resta? Eccolo: BARELLA!

Per fortuna c’è ancora il mitologico Bucchioni che spara da un mese INIESTA, vediamo oggi cosa scrive:

Cuadrado, invece, potrebbe finire nell’operazione Iniesta. La Juve aspetta l’acquisto di Verratti da parte degli spagnoli e dopo si muoverà sul centrocampista che a fine carriera ha voglia di un’esperienza in una squadra che non sia il Barcellona. E se è vero che la vicenda Dani Alves ha raffreddato un po’ tutto, è sicuro che l’idea Iniesta non è tramontata.

A tal proposito ricordiamo la perla di Dani Alves che whatsappa Iniesta convincendolo a venire alla Juve:

 

Siamo quindi in altissimo mare sul centrocampista, certo c’è la speranza che un Verratti al Barca possa liberare un Iniesta (che magari vuole imparare a difendere in Italia prima della Premier), ma anche su quel fronte arriva l’insidia di Suning:

A parte la boutade di Kondogbia alternativa a Verratti (…) Suning ci mette i bastoni tra le ruote sul nostro principale obiettivo, Douglas Costa, Suning IRROMPE:

e sempre Premium lo mette già in formazione Inter, beffandoci poi con Bernardeschi:

 

 

Ci pensa Boss Bargi (ultrà Juve) a rassicurarci:

 

 

Dunque, la difesa va tutta via con sostituti abominevoli, a centrocampo non arriva nessuno, Douglas Costa è tosta, nessuna gioia? Almeno Szczesny è fatta no? NO, porta in faccia!

 

e soprattutto, visto che l’ultima BEFFA risale ormai a Tolisso al Bayern (che però a noi non interessava più, forse, boh) ecco pronto un #JuveBeffata di qualità:

 

Manco più i baby del PSG riusciamo a prendere, tutti allo UNITED vanno.

Chiudiamo con una news minore, Mattiello alla Spal (quindi non alla Juve come CTP):

 

 

perché ne parliamo? Perché il ns Mattiello avrà la fortuna di avere due compagni di squadra fenomenali: PIKACHU e JOHN LENNON!

 

 

Appuntamento a lunedì con #BarMercato

(in collaborazione con Michael Crisci, @micha3lj89)

 

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutte le prossime puntate direttamente via e-mail!

powered by TinyLetter

Altre Notizie