Bar Mercato (18.8) – 3 colpi più Keita, Matuidi salta? Occhio a Rakitic

di Michael Crisci |


Juve oramai scatenata, dopo Matuidi pronti i rilanci per Strootman e Andrè Gomes, dopo Hummels richiesto al Bayern anche Boateng, intanto Sandro ha chiesto implorando di restare e c’è la rottura con Allegri

 

Amici di Bar Mercato, questo è il giorno post Villar Perosa, cioè quello in cui Marotta spiccica qualche frase per 10 minuti, di cui soli 2 di mercato, che gli abili mercatari sanno però usare per costruire dal nulla nuovi intrecci e rinverdire piste di mercato ormai sopite

 

Innanzitutto si parte con una lieta novella: Sandro ha chiesto di restare

 

 

Ma in realtà si scopre che il nostro numero 12 “ha detto”, non “ha chiesto”

 

 

Quindi Sandro resta, e ce lo dice anche il nostro Fabrizio Romano, che però lascia una flebile speranza ai suoi follower inglesi

 

 

Della prova di forza della Juve sul Chelsea ci aveva già parlato Balice il giorno prima

 

 

E dalla versione britisc di Calciomercato.com si è venuti a sapere che il cattivone Conte non l’ha presa molto bene

 

Marotta poi supercazzola un po’ tutti dicendo che “in 15 giorni può succedere di tutto….ma niente di stravolgente…”

Ovviamente l’ultima frase non viene nemmeno presa in considerazione

 

E Tuttosport si scatena

 

 

Continua la caccia al centrale con la succosa new entry Boateng

 

 

Sokratis ha parlato con Allegri, che si affretta a negare

 

 

 

Ma il preferito resta sempre Garay

 

 

E c’è gelo con l’Atalanta per Spinazzola e Laxalt

 

 

A centrocampo non ci si ferma al solo Matuidi

 

 

Oltre all’inflazionato Andrè Gomes, tornano in auge il redivivo Renato Sanches e il pallino Strootman

 

 

Ma il vero duello è tra due pesi massimi: FELLAINI E RAKITIC!!!

 

 

Intanto per Matuidi alleggia lo spettro dello schick bis

 

 

Ma ci pensa boss Di Marzio a sventare l’ennesima beffa

 

 

Marotta avvisa che la Juve si ritira per Keita

 

 

Anche se lui continua a vedere solo il bianconero

 

 

Registriamo l’appello disperato di un nostro grande tifoso

 

 

Il Buc fa bene a essere preoccupato, perché alla Juve c’è aria di bufera: a segnalarcelo un vecchio volpone del giornalismo sportivo

 

 

Infine una vera beffa di mercato: dal PSG prenderemo si Matuidi, ma ci siamo lasciati sfuggire Jesè, che avrebbe portato in dote tanto ma tanto talento