Bar Mercato (18.7): Higuain la Juve paga tutto e subito!

di Sandro Scarpa |

(con @michaeljuve89)

Juventini, ma soprattutto juventine e ancora di più juventine fighe BENTORNATI a #BarMercato , la rassegna che ha rivoluzionato il modo di concepire le news di mercato Juve, dando scientificità al conglomerato di cazzate che vengono riportate ogni giorno e tutti i giorni su media e social.

Partiamo subito, visto anche il doveroso riepilogone della settimana scorsa, e ricordate il nostro motto: AAA compro tutto, oro, gioielli, esterni, automobili, centrali, multiproprietà, attaccanti, bici usate, astenersi perditempo, telefonare ore pasti, West Ham.

E’ la settimana di Higuain, anzi E’ IL GIORNO DEL PIPITA, il “giorno dei giorni“, il “supergiorno decisivo col super-summit Juve-Napoli“, l'”Higuain-Day!“, MA anche no, anche un giorno qualsiasi. Questo non è il classico incipit di #BarMercato ma l’articolone della Gazzetta di oggi, capolavoro massimo del NULLA, leggiamolo:

LdpBe7T

Allora, ri-leggiamo il testo scritto addirittura in 3 (Dalla Vite-D’Angelo-Monti) come a Sanremo: Oggi è il giorno dei giorni, MA ANCHE solo un giorno non-qualunque; la Juve vuole trattare MA ANCHE pagare la clausola, la Juve può pagare la clausola in 2 tranche, MA vorrebbe pagare ANCHE in tre tranche, MA potrebbe pagarla ANCHE in un colpo solo, MA ANCHE aggiungendo contropartite!! Capite? In tre si sono messi a scrivere sta cosa!!! Il pezzo non esaurisce le sue super-cazzole nella prima colonna e si dipana in un “Napoli rassegnato MA ANCHE NO” che valuta Zaza MA ANCHE Milik, che può tenere Higuain, o darlo alla Juve o all’Arsenal, e si conclude tratteggiando la leggendaria scena di un De Laurentiis, che dopo la riunione in Lega, non andrà via in motorino insultando tutti, ma in elicottero, per raggiungere Dimaro tra le Alpi, magari insultando tutti lo stesso, come in un formidabile Vacanze di Natale fuori stagione.

Ovviamente tutti gli altri vanno (come da giorni) su Higuain e sul mega-summit presunto per la riunione di Lega. Premessa: la Lega Calcio si vede una volta ogni 2-3-6 mesi, più che altro per cazzeggiare, visto lo stato del nostro sistema, e per sentire Lotito che motteggia in latino e Galliani che sponsorizza Infront. Però l’appuntamento estivo diventa ogni anno nella trasfigurazione della narrativa mercatare un super-megasummit di mercato, quasi come fossimo nel settecento, e di certe cose è giusto parlarne faccia a faccia, ma non in un luogo appartato ma proprio davanti a tutti, altri presidenti e giornalisti, magari con lo stenografo a verbalizzare. Immaginiamoci la scena con Marotta e De Laurentiis che si appartano a discutere e ogni tanto passa un Lotito a sfottere: “Ahò, Aurè chiediglie tutti i sordi! Falli piagne!!” oppure un Preziosi che si offre di fare da garante o un Ferrero che allieta il tutto con gag e rutti. Anche il CorSport è sul pezzo “Higuain è il giorno: Marotta e ADL POTREBBERO incontrarsi“. Il pezzo del CS è a firma dell’inviato a Dimaro che scrive “La Juve ha le idee CHIARISSIME e proporrà tre alternative”:

  1. Trattativa con l’inserimento di QUATTRO nomi, Pereyra, Zaza, Rugani, Sturaro (una cosa facile no? quante volte capita un 4 per 1 nel mercato? Cose di tutti i giorni no?)
  2. Cessione separata dei suddetti 4 (o 3 o 5) altrove per finanziarsi la clausola, da pagare in 2 rate
  3. Pagamento della clausola

A parte il fatto che i punti 2 e 3 pari sono, ma che cacchio di piano è? Immaginiamoci il colloqui segreto:

  • Marotta: Ci piace Higuain e lui vuole solo noi.
  • ADL: Non tratto. C’è la clausola.
  • Marotta: Allora propongo soldi e 2-3-4 nomi a scelta
  • ADL: Non tratto. C’è la clausola.
  • Marotta: Allora dai, hai visto il mio bluff, volpone! Pago la clausola!

Tuttosport guarda già al dopo-Higuain, sia in casa Juve, con Mandzukic via e ad affiancare Dybala e Higuain, dentro Pjaca (che ha scelto la Juve grazie a Mandzukic, sempre per TS..) e Gabigol (che resterà alla Juve perché già ritenuto titolare..), sia in casa Napoli con la coppia Icardi-Bazoer., Icardi che resta il piano B per la Juve ed incedibile per l’Inter. Napoli anche su Morata (che però resterà al Real dopo essere già stato venduto in Inghilterra, lui che voleva SOLO la Juve..) o Bacca. Anche Tuttosport parla di “tatticismo” Juve, con Marotta che mercanteggerà solo per il gusto di farlo, tanto alla fine paga la clausola e potrebbe accumulare il tesoretto con Zaza (al Wolfsburg per 30 milioni), Pereyra (18 da Watford, Wolfsburg, West Ham, Zenit..si parte solo dalla doppia V) e chiaramente lo stesso Mandzukic (18-20 sempre da West Ham e Wolfsburg, sempre da doppia V), mentre su Lemina c’è il Leicester e su Rugani il Milan, oppure tutti e 4-5 al Napoli, tutti in un unico furgoncino…Occhio al triplo capolavoro logico di TS:

  1. La Juve comunque NON vorrebbe cedere questi 4-5 giocatori, ma di fronte ad offerte consistenti e per comprare Higuain potrebbe farlo.
  2. La Juve dovrebbe coprire queste partenze eventuali (assieme a quelle di Asa (?) ed Hernanes (?) comprando poi Matic (20) e André Gomes (siamo fermi a 30+20)
  3. La Juve intanto sta chiudendo Pjaca (22) e Gabigol (20).

Quindi, secondo TS (considerati incedibili Pogba e Bonucci) la Juve col centinaio di milioni dei 4-5-6 partenti dovrebbe pagare Higuain (94) e poi Pjaca (22), Gabigol (20), Matic (20) e Andrè Gomes (30+20) che insieme costano più del Pipita. Ma di questo si occuperà Marotta, mica la redazione di TS. Insomma, Gazzetta, CorSport e TuttoSport 7 giorni fa parlavano di “Juve costretta a vendere Pogba e Bonucci: #PezzeAlCulo” e ora parlano di acquisti da 200-250 milioni, com’è possibile!? Mentre il tifoso sfoglia dubbioso le pagine di questi quotidiani arriva però la risposta improvvisa, nitida e a caratteri cubitali, eccola:

fca

Insomma, tutto chiaro, la Juve avrà i soldi grazie all’aumento dei prezzi della FCA, e dal tifo compatto si alza il coro: W LA FCA, CHE DIO LA BENEDCA!

Anche i quotidiani “seri” si fiondano sul Pipita e sulla retorica della Juve Dominante Compra Tutto, per il CorSera oggi inizierà la partita a scacchi tra Juve e Napoli (ti immagini Marotta che gioca a scacchi?..e sempre Ferrero che suggerisce: “Aurè, devi da magnà er cavallo cor pedone tuo in G4, tacci tua, te devo dì sempre tutto io!!“), mentre per La Stampa oggi inizia “il primo round”, con Zamparini e Cairo all’angolo di DeLaurentiis in calzoncini rossi e Squinzi e Pozzo per il Campione in Carica imbattutto, Beppe “Bum Bum” Marotta!

Per la carta stampata, resta da dire che TS rispolverà anche Biglia (giusto per rimanere sulla scia della Juve cannibale che ruba ai povery per rimanere ricca..). Il top di giornata però è Il Mattino, che in questi giorni vive una crisi di identità senza pari, prima è stato costretto ad elogiare Conte e la mentalità vincente Juve, poi a ripudiare il fenomeno Higuain, Eroe Neo-Borbonico e più forte centravanti di tutti i tempi (solo “tra i top 5” ora…), alla fine oggi Il Mattino capitola e si lancia in un pezzo che, da solo, vale il tentativo, magari vano, di Marotta:

Il Mattino: “Higuain vuole denaro e potere della Juve? Se li prenda. Ma forse l’offerta della zebrona inchiattita di soldi è solo frutto del caldo. Pensare che il gigolò Pipita si unisca alla Vecchia Signora ci ferisce, ferite bianco-nere…proprio quella squadra, no..porta pure male, speriamo che faccia zero gol…” e vaneggiamenti del genere. Goduria!

A proposito del rosicamento generale innescato dalle voci Juve-Higuain, ricordiamo anche la cara Gazzetta “Juve come il Bayern, la Serie A e la Bundesliga come una ruota del criceto poco allenante..”. Forse in Gazzetta hanno rimosso la Cl vinta dal Bayern 3 anni fa, e la finale giocata dalla Juve 2 anni orsono… di sicuro hanno rimosso l’Inter che comprava in saldo Ibra e Vieira..

In Spagna e Inghilterra di Juve-Higuain si interessano molto, ma SOLO e soltanto in funzione Pogba. Oggi AS, Marca, Mundo e Sport (tutti) riportano un sillogismo ovvio: la Juve sta comprando Higuain e quindi sicuramente venderà Pogba, al Manchester che ha già l’accordo con Raiola con 13 mln al giocatore e 125 totali per il cartellino, MA il Real chiede a Pogba di pazientare, perché con alcune cessioni (James?) potrebbe racimolare il tesoretto (povero, povero Real!). Voi vi chiederete, quale big europea potrebbe avere la forza di comprare James, pagato dal Real 80 milioni solo due anni fa? Sciocchini, la risposta è sempre la stessa, lo sanno anche in Spagna!

In UK invece Pogba monopolizza il mercato. Prima, martedì il SUN (quello dei rapimenti alieni e del nano trombatore sosia di Van Gaal, per capirci…) dà per fatto Pobga al MU, visite mediche martedì (domani…)

Ovviamente gli insider italiani (Tancredi Palmeri, De Cerame) si fiondano a capofitto nella news. Poi però nel weekend c’è la nemesi: molti account inglesi seguitissimi riportano news di insider forse ancor più autorevoli di Palmeri e De Cerame:

CngMFJ8WcAEFkrK

CngMHoHWgAECK4H

Intanto sfiga incredibile per Di Marzio andato in ferie proprio nel momento hot dell’affare Higuain, e che ha chiuso il suo show di Luglio con un misero Pjaca che deciderà domani, deciderà domani, deciderà domani, deciderà domani, deciderà domani e così via, per 20 giorni…un po’ come Gabigol, che ha iniziato a decidere se decidere domani da 10 giorni…ma Di Marzio ha fatto in tempo a chiudere la sua trasmissione proprio nel giorno del PRIMO SI di Higuain.

Sul ciclone Pipita i primi sono stati quelli di Cm.com col direttore Stefano Agresti (da non confondere col buon Romeo Agresti..) che di fronte ad una voce che sembrava essere nata dal più temerario contaballe dei suoi stagisti si è inventato un extra-budget Exor, per darsi un tono. Poi su Higuain si è fiondata QSVS, Top Planet e tutto il cucuzzaro, con Ravezzani che dava il tutto chiuso a 60 più Pereyra, seguito da DeCerame (75 più Pereyra). Solo a quel punto Boss Di Marzio, prima di uscire di scena, ha dato la bomba orgasmica del SI di Gonzalo alla Juve a 7,5 l’anno, con la Juve pronta a pagare la clausola, alla faccia della povertà, in pieno stile ndranghetista…

Sportitalia prima si è discostata dal bailamme con un “non c’è trattativa Juve-Higuain” (ma va?) per poi mandare avanti Pedullà che, non potendo venderci Bonucci e Pogba, ci trova i soldi per Higuain con la cessione di Rugani al Milan, con Galliani disposto a pagarci 35 milioni, improvvisamente ritrovati in una scatola cinese dopo aver perso Pjaca (e Benatia).

In tutto questo, con la Juve che compra tutto e tutti, guai a pensare che non ci sia qualche BEFFA disseminata qui e là, e infatti Goal parla di JuveBeffata per Tevez (!?)

Personaggioni del giorno però gli amici della Domenica Sportiva che prima individuano vittima e carnefice:

Poi però, trollano involontariamente i tifosi napoletani con un sondaggio clamoroso:

 

In anticipo però possiamo assegnare, Pipita o non Pipita, il premio #BarMercato di Luglio a Raffaelle Zanfardino, di DailyNews24.it:

Finalmente il regalo di Suning all’Inter: CRISTIANO RONALDO!

Appuntamento a domani e a proposito, ricordatevi: Chi vuol essere lieto, sia, di doman non c’è certezza, tranne che vi compra il West Ham!

ISCRIVETEVI QUI PER AVERE TUTTE LE PUNTATE DI #BARMERCATO DIRETTAMENTE SULLA VOSTRA E-MAIL!

powered by TinyLetter