Bar Mercato (16.8) – Matuidi e Fellaini pronti, e la Fiorentina beffa la Juve

di Sandro Scarpa |

Mentre leggete qui Matuidi sta facendo le visite mediche a Torino mentre la Juve si prepara ad un’offerta schock per Fellini, ma non molla Strootman ed Emre Can. Intreccio Kean, Laxalt, Spinazzola, Asa.

Amici di Bar Mercato, ultimi 15 giorni e i mercatari non sanno più che pesci pigliare, dopo aver riempito le pagine con 200 nomi di difensori e 300 centrocampisti, non possono arrendersi al banalissimo Matuidì alla Juve (detto già 12 mesi fa) e quindi fanno le ultime sparate confidando nella credulità di chi li legge in spiaggia a 50 gradi all’ombra.

Partiamo proprio da Matuidì, accordo raggiunto e intesa vicina:

fumata bianca a ore:

f

poi il BLITZ!

ma appunto, nonostante l’inesorabilità di Matuidi i mercatari non si rassegnavano, con la classica news delle alternative legate ai playoff di Champions:

ma soprattutto col DOPPIO COLPO, ed in particolare con la bomba del giorno: FELLAINI!

voi direte: vabbè ma sono quei cazzari di Cm.it che colgono l’occasione per mettere la foto buffa.

No no, ecco Repubblica (che almeno parla di alternativa…):

ma perché uno dei più venduti quotidiani italiani parla di offerta da 25 milioni per Fellaini? Qual è la fonte? IL SUN!

cominciamo quindi ad avvertire una fortissima puzza di super-bufala. E vediamo un po’ CHI è l’autore che parla di Fellaini sul Sun? Lui, il mitico ALVISE CAGNAZZO!

Cagnazzo è il più grande cazzaro della storia recente del giornalismo mercataro. Tant’è che perfino il Sun lo confina a ferragosto alle 2 del pomeriggio con 2 commenti (…).

Ricordiamo brevemente gli ultimi expolit di Cagnazzo, Dybala a Gennaio al Real per 120 milioni più Morata:

e un “incredibile” ma vero che ha fatto scuola:

La cosa ancora più incredibile è che non solo tutti i siti mercatari di quart’ordine ma appunto Repubblica possa riportare tale voce, probabilmente solo per prendere per culo le speranze dei tifosi Juve. Molto meno clamore infatti ottiene un’altra bufala come Wilshere, che non è materia da troll come Fellaini e infatti ci casca solo la Gazzetta (e poi ovviamente fa il giro e torna in Inghilterra):

Altro tema forte è il super-intreccione Spinazzola.

La Juve rivuole il suo giocatore e quindi prenota Laxalt, cedendolo, come sostituto, all’Atalanta:

ma il braccio di ferro continua:

e l’Eco di Bergamo gasa i suoi lettori tifosi bergamaschi con una Dea che non si scansa e pretende:

Nel domino Laxalt-Spinazzola l’ultima tessera è Asamoah, al Galatasaray:

col mitico Asa che pare confermare:

A mettere il gioiello ci pensa come al solito Cm.it che aggiunge un altro vagone al trenino: Kean!

A tal proposito il buon De Cerame e TMW non si accontentano più delle canoniche 48 ore e stilano il calendario:

Quindi, Giovedì: Licht, Venerdì: Asa, Sabato: Matuidi.

Peccato appunto che col blitz Matuidi sarebbe già a Torino oggi mercoledì.

Se Spinazzola andrebbe al posto di Asa a sinistra (ma è destro puro), a destra invece con Cancelo in ottica Inter è rimasto il solo Sergi Roberto, col solito cattivone Milan (che è anche su Vidal…)

Ma occhio che l’autorevolissimo Equipa fa rispuntare un altro terzino destro, Aurier!

Insomma Aurier avrebbe già l’accordo con la Juve, peccato che non si sia messo d’accordo con la prefettura francese per il passaporto da comunitario…

Proseguiamo col capitolo Lotito che NON LAVORA PER IL DENARO (…):

al tempo stesso “ci prova” per scucirci 50 milioni per due giocatori in scadenza:

In effetto la Juve “ha fretta di chiudere e insiste”:

ma al tempo stesso “non ha fretta di chiudere”, con la solita schizofrenia:

Nel frattempo visto che prenderemo a zero Keita e DeVrij e forse Milinkovic-Savic, a sto punto l’anno prossimo abbiamo già il mister:

mentre al momento abbiamo già il colpevole e l’errore:

Chiudiamo con una chicca, ecco le frasi del prossimo rivale, Joao Pedro:

Come? L’anonimo centrocampista 25 enne del Cagliari non vi dice nulla? Eppure a inizio maggio agli albori di questo mercato, con la Juve ancora a caccia della tripletta, venne fuori un superscoop:

con tanto di prezzo!

e Juve su Joao Pedro entra anche nel vortice cazzaro di Cm.it (già a maggio):

Altri siti ridicoli come BlastingNews addirittura ne parlano come “Vice di Mandzukic” mentre “La Gazzetta di Parma” ne parla come “vice Dybala”. Ma dove nasce questa news assurda!? Dal QS, scuola Bucchioni. Tant’è che il giorno dopo all’agente di Joao Pedro quasi viene da ridere:

Voi direte, vabbè, ma sono bufale che durano 2 ore, e no, perché il 23 maggio si prosegue, col duello:

con la Fiorentina interessata (fonte: La Nazione) e la Juve che “si era mossa prima” secondo QS.

Occhio quindi che se il 31 agosto Joao Pedro dovesse essere l’unico acquisto di una Fiorentina disastrata comunque ci sarebbe un clamoroso: #JUVEBEFFATA!

 

Appuntamento alla prossima puntata con #BarMercato

(in collaborazione con Michael Crisci, @micha3lj89)

 

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutte le prossime puntate direttamente via e-mail!

powered by TinyLetter