Bar Mercato (15.6) Juve-Real, gelo apparente

di Sandro Scarpa |

(col prezioso contributo di @michaeljuve89)

Buongiorno a tutti, questo è #BarMercato il teatro dei sogni, il luogo dove le fantasie diventano realtà entro 48/72 ore, il posto dove gli ingaggi si limano, dimezzano e spalmano e il crocevia di blitz imminenti, ottimismi che filtrano e primi SI che non si negano a nessuno. Iniziamo subito, ubriacatevi con le news del giorno e ricordate il nostro motto: chi non beve con me, West Ham lo colga!

Bene, oggi è mercoledì, il gran giorno del supermegaultraiper-Summit tra Juve e Real con in ballo i destini di Pogba (già galattico 2016) Morata (già al Chelsea-ManUTD) Kovacic (idea) Isco (perchè no?) James (suggestione) Kroos (piace)! Finalmente oggi tutto sarà chiarito, come ampiamente previsto, da DiMarzio, Gazzetta e bla bla. Il Summit si terrà a Madrid-Londra-Zuri…

Come dite? Niente summit!? Ma come? Eggià, proprio così, Di Marzio ci fa sapere che “il summit è slittato, GELO APPARENTE tra Juve e Real“, idem la Gazzetta con altre parole, con guerra di nervi e gara a scacchi, al contrario l’ottimista Tuttosport vede nello slittamente una notizia positiva per Morata in funzione Juve.

Ok, non vogliamo mortificare troppo i nostri eroi, potremmo dire che lo schema è: Blitz imminente, Summit fissato, settimana prossima, entro 48/72 ore, domani…e poi quando palesemente arriva il giorno della bufala c’è lo slittamente, il GELO APPARENTE. Probabilmente i nostri insider avevano una mezza notiziola su qualche contatto a metà di questa settimana, mentre semplicemente il Real (che ha la Spada di Damocle Recompra dalla parte del manico) spera che Morata faccia triplette a gò gò, ingolosendo i pollastri inglesi e che Pogba faccia flop, rendendo agli occhi della Juve più allettanti i 100-120 milioni offerti.

Così, col Summit rinviato, la HOT news è il “Berardi Dubbioso“, ora sono tutti concordi, per la Gazzetta (Laudisa twitta, Della Valle scrive) Mimmo resta al Sassuolo con la Juve d’accordo. Per il CorSport la Juve scarica Berardi, mentre a onore del vero (vero?) Tuttosport aveva inaugurato la stagione del Berardi Dubbioso per primo (così come quella del Berardi già a Vinovo). Interessante riepilogone della Fabiana DV su Gazza che, senza summit (in realtà scrive che “tra oggi e domani Juve e Real dovevano telefonarsi…”) e senza ciccia, si lancia nell’economia: con Berardi a crescere al Sassuolo (sarà 1.98 mt ormai..) la Juve “risparmia 25 milioni”, con Morata recomprato, la Juve ne becca altri 30, e quindi ha un tesoretto (!?) di 55 milioni (mele+pere) da investire -indovinate un po’- su C….bravi! Cavani (che nel frattempo sta rinnovando col PSG ancora a 10 milioni bonus inclusi..) o sulle alternative che sono -indovinate un po’- L…bravi! Lukaku e..-bravissimi!!- Benteke e Batshuayi! Scomparso il jolly Sanchez, ma solo perché il capoverso era già finito. Lo stesso calcolo lo fa il QS, con Pasquaretta che infila un capolavoro logico-matematico, eccolo:

pasqua

Cioè, per Pasquaretta non solo 25+30 fa 50 (5 milioni li accantoniamo) ma soprattutto non è da scartare Ibra che però è destinato al ManUTD (!). E pensate che Pasquaretta anche oggi si è guadagnato lo stipendio..

La Gazza poi ci fa sapere che Conte mister Chelsea ha offerto un triennale al 32enne Licht con 12 milioni alla Juve e Conte CT Italia consiglierebbe al Conte mister Chelsea di provarci per Bonucci. A tal proposito, come previsto in #BarMercato ieri, la StampaBonucci sia al Chelsea che alle spagnole (ma la Juve rifiuterà) ma il top è il CorSport, testuale:

Il prezzo di Bonucci è fissato 60 milioni, ma per la Juve è incedibile“. Ma se è incedibile che cacchio fissi il prezzo!? E’ come dire “A quanto me la fa questa spigola fresca? E..questa 60 euro al chilo, ma non gliela vendo, è incedibile!”

Tuttosport vede invece nello slittamento un “Morata più vicino” (perché mai?) e parla di un piano Benatia (sempre la solita cosa: aspetti, poi proponi una cosa scrausa tipo prestito con diritto e non obbligo) e un intrigo Mhkitaryan (la parola “intrigo” in questo caso non vuol dire “avevamo detto una cazzata e non si è avverata e invece di ammetterlo scriviamo “intrigo”; in questo caso “intrigo” serve solo a dare più appeal ad una non notizia di una non trattativa). Su Benatia spinge forte anche Il Messaggero (in chiave Roma beffata) che scrive “testuale”: “la Juve ha già inviato una proposta a Benatia (disposto a ridursi l’ingaggio del 30%..), ma nella dirigenza c’è divisione, alcuni spingono per Mustafi!”. Ma come? C’è divisione e intanto mandano la proposta a Benatia!? Poi, per

In Spagna intanto c’è una “svolta clamorosa“, una sconosciutissima trasmissione (tipo “Partita del 12, si gioca in 12” insomma, forse una “Si Gonfia la Rete” antiBarcellona..?) fa filtrare una news ripresa da Mundo e Cadena: “Morata si, nel senso che non si vende più ma resta al Real per giocarsi il posto, Pogba no, perché la Juve ha chiesto -boom- 140 milioni (!!) e Raiola ha chiesto -boooom- 25 milioni per la sua quota (!!)” Quindi siamo arrivati a 165 milioni per Pogba (qualcuno sempre in Spagna fino a ieri parlava di 80 milioni…). Non ci credete? Ecco il tweet:

Tra l’altro, mentre TUTTI danno il summit annullato, resto l’ultimo sognatore Edu Aguirre di El Chiringuito che, tra un chupito e un mojito, ci crede ancora!

In TV Di Marzio è appunto il primo a far slittare il summit col suo “gelo apparente” e concorda con Laudisa che è il più sicuro nel dare Berardi ancora al Sassuolo. Di Marzio però ieri sera twitta di un incontro oggi Juve-Pescara per Lapadula e Caprari (dove? A Pescara? A Torino? Zurigo? Londra?). Nel frattempo il Boss dà per fatti Diawara al Valencia (Juve Beffawara) e Vrsaljko all’Atletico Madrid (Juve Beffaljko). Infine Padoin al Cagliari (confermato anche da Storari! Anche se il portierone si limita a dire “sarebbe un gran colpo..”) ma per El Pado la Juve dovrà limare la richiesta (ahia…), Tello sarebbe confermato verso Empoli. A Pedullà piace dare numeri e quindi fissa all’80% Berardi al Sassuolo (tanto, se va alla Juve, all’Inter al West Ham, sticazzi delle percentuali del giorno prima..).

Torna in pompa magna il buon Russo De Cerame che si riattacca a Cavani e all’aria fritta: Cavani vive in una gabbia dorata, il suo agente -pagato per fargli beccare il massimo dei soldi- gli consiglia di non dimezzarsi lo stipendio (13 milioni, ma non erano 10, annunciati in diretta da Di Marzio?), nè di spalmarselo! E quindi Cavani vorrebbe la Juve, ma il cattivone è l’agente! Ergo Lukaku resta prima scelta (lo stesso De Cerame ci parlava del nodo ingaggio due giorni fa..). Su Calciomercato.com, Fabrizio Romano (expert anche di Sky), è rimasto al PSG che teme il rilancio Juve, in caso di cessione Pogba. E’ tutto un incastro!

Su Berardi Tuttomercatoweb ci svela il retroscena: fallito il golpe Inter per Mimmo, con le truppe nerazzurre annientate dalla coalizione Sassuolo-Juve. Anche TMW, in difficoltà per il summit mancano, stiracchia quanto più possibile la faccenda Berardi e Ponciroli (ricordiamolo, ti piace vincere facile? Ponci-Ponci-Po-Po-Po..)  rispolvera l’ipotesi “opzione Real su Pogba” per trattenere Morata. Il gazzettaro Calamai su Premium ci tiene comunque a gelarci e ci ricorda: la superofferta per Pogba arriverà, e alla fine andrà via. (tiè, pussa via Calamai!). Calciomercato.com (caporedattore Minchiotti) dà in esclusiva Guardiola su Lichtsteiner e Pellè o Llorente (!?) al posto di Zaza.

Chiusura infine con l’expert Nicola Ceccarini di Premium che informa dell’inserimento della Roma su Kovacic per sostituire Pjanic, un mix letale di #JuveBeffata e #VendettaRoma !

Personaggione del giorno (della settimana, dell’anno, del quinquennio) è Bomber Pruzzo, che si esprime così su Pjanic alla Juve (occhio alle date!).

pruzzopjanic

Appuntamento a domani e ricordate il nostro motto: non può piovere per sempre, tranne se giochi al West Ham!