Bar Mercato (11.6) – Douglas al City, Scambio Dybala-CR7

Torna la rassegna che vanta innumerevoli tentativi di copia e di linciaggio. Bar Mercato ogni giorno analizza e scandaglia tutte le news di mercato sulla Juve, vi spiega le dinamiche mercatare, le narrative cicliche, le astuzie dei calciomercatisti, sgama tutte le mega-bufale e viviseziona il meraviglioso rituale di mercato, con i suoi appuntamenti e tormentoni classici ed il suo gergo sempre più rigido: blitz imminenti, summit segreti, indizi social e #JuveBeffata

 

I mondiali si stanno avvicinando, e mente Putin comincia a mandare audiomessaggi al mondo intero, la Serie A si scanna per Cristiano Ronaldo

 

 

Ma se il Napoli propone lo charme di Ancelotti e la Roma è bloccata dal FPF, la Juve ha la carta giusta per sfilare il portoghese a Perez: il mega scambione con Dybala!!! La notizia rimbalza dalla Spagna, e i ragazzi della Domenica Sportiva partono subito col sondaggione

 

 

Ci sarebbe da chiedersi se 90° sia l’unico programma da abolire in RAI

 

Nel frattempo, da Valencia danno per fatto Cancelo #INTERBEFFATA

 

Da Valencia non hanno dubbi, è fatta: esta manana!

 

 

Interviene a gamba tesa Di Marzio, che smorza l’entusiasmo, ma apre comunque doppio colpo: CANCELO+DARMIAN!

 

 

Anche se sull’ambito terzino azzurro piomba l’Inter, in cerca di vendetta (EVVAI!!!) :

 

 

A Valencia però frenano, e si parla di contropartite, anzi di un uomo chiamato CONTROPARTITA: Marko Pjaca

 

Il croato si sta guadagnando l’Oscar come “attore non protagonista” nel ruolo di contropartita prediletta:

 

C’è un Pjaca per Cancelo. Poi c’è un Pjaca per Chiesa, anche se il croato nutre dubbi:

 

E ovviamente c’è un Pjaca anche per Milinkovic Savic:

 

Ma per il serbo siamo vicini al beffone estivo, visto che lo spietato Real, dopo il rilancio per CR7, ha rotto gli indugi!!!

 

Beffa atroce soprattutto dopo il più classico degli indizi social:

 

Resistono comunque le alternative: in primis Pogba, con Dybala che lavora ai fianchi:

Poi un po’ di nomi per il famoso filone “tormentone”; si comincia da Kroos:

 

O Rakitic. Per l’ineffabile Don Balón è Suarez a svelare l’entità sbalorditiva dell’offerta: 70 milioni!!!

70 milioni per Rakitic e ben 75 per Kovacic, sogno disperato di Max Allegri. Ecco una bufala retroattiva di AS!!!

 

Per il filone “cattivoni”, riemerge Guardiola, che secondo Premium Sport, ci vuole sfilare Douglas Costa

 

 

Ma torniamo a Dybala, su cui finalmente iniziano le voci. Tutto parte da un pezzo del prestigioso Paris United:

 

 

Ed è subito butterfly effect!!!

 

Ma non c’è solo il PSG, ma anche il solito Perez, che in questo mercato non fa altro che mettere i bastoni tra le ruote a Marotta

 

Spunta così il retroscena…

 

 

A quel punto arriva Don Balòn, che lancia il “clamoroso scambio” (o clamorosa fake news, fate un po’ voi)

 

 

Ma anche in Italia sforniamo fake di livello con La Stampa che dà il Torino su Marchisio

 

E il Torino sferzante che smentisce

 

A questo punto arriva la perla di giornata; si va oltre l’ormai superato mercato immobiliare, adesso si invade il mercato assicurativo!!!!

MERCATO INAIL!

ALLA PROSSIMA PUNTATA!!!!

 

IN COLLABORAZIONE CON MICHAEL CRISCI