Autore: Simone Navarra

Ciao Stephan. Sei andato via con semplicità ed alla fine forse di un paio d’anni in cui l’annunciavi. Ti sei già accasato all’Arsenal e siamo […]

La nostalgia è il migliore dei sentimenti, degli stati d’animo. Per questo vorrei subito un paio di banche a disposizione per riportare a Torino quel […]


L’albo d’oro, la logica, il budget complessivo. Nulla può o poteva metter paura della Roma. La Juventus è una squadra ed una società migliore, scriviamolo. […]


Era il 1966 e i The Rokes cantavano “Bisogna saper perdere”. Poi anche Lucio Dalla al festival di Sanremo interpretò quel motivo. In breve lo […]

Carlo Ancelotti bagnato dalla testa ai piedi che passa in mezzo ad ali di folla inferocita, che urla di tutto. Qualcuno sputa. Ci sono accenni […]


Ci sono dolori infiniti, come la perdita di una persona cara o di un amore. C’è chi piange per le auto o ad altre cose […]


zlatan

Caro Zlatan buon viaggio. Dicono che sei in partenza per Los Angeles e che andrai lì a “miracol mostrare”, ad imporre i tuoi piedoni un […]

Allegri è bravo come un ‘santone’ olandese degli anni andati o è un bravo mescolatore di ingredienti al pari di un Trapattoni? Il mister della […]


Se Dybala fosse stato avvicinato nel periodo giusto, c’è da scommettere, adesso vestirebbe la maglia della nazionale italiana e forse la banda azzurra avrebbe i […]


Preambolo. Della sconfitta di Genova con la Sampdoria non me ne frega nulla. Poi se il campionato andrà perso per 3 punti ne riparleremo. Ma […]

Il ‘braccino’ con la forma della Coppacampioni. Il torneo maledetto che si è portato via un mucchio di finali. Gli infortuni altrui o arbitrali che […]


Mattia De Sciglio non li ascoltare. Sono quelli che ti portano su e poi usano il fango peggiore per farti capire che non sei in […]


bonucci diavolo

E’ come quando furono venduti Gentile e Tardelli, Ibrahimovic e Vieira, Laudrup e Vignola, Vidal e Tevez. E’ come immaginare una squadra per settimane e […]

emre can

Dicono ci sia ancora qualcuno che rimpiange il mancato impiego di Furino nella finale di Coppacampioni dell’83. Serviva un falegname e invece si continuò con […]


galderisi

Odio il calciomercato. Sono un nostalgico e odio il calciomercato, le trattative che cambiano, trasformano, liquidano questo o quel giocatore in omaggio ad una idea […]


Dani Alves e la sua ragazza, bellissima, vanno via. Il terzino-ala brasiliano ha deciso di cambiare indirizzo, guadagnare un po’ di più e andare dal […]

Allegri

Caro Allegri, buona estate. Gentile mister si riposi in questi giorni caldi che portano via l’amarezza appena passata e sappia infondere quel coraggio che serve, […]