Attaccante Juve, Momblano sulla situazione, da Suarez e Dzeko a Giroud e El Shaarawy

di Valerio Vitali |

attaccante juve

La situazione relativa all’attaccante Juve è stata oggetto di analisi a ‘Casa Juventibus’ da parte di Luca Momblano. Il calciomercato bianconero ruota infatti molto sul nome del prossimo numero 9. Partendo da Suarez fino a Cavani, passando per Dzeko e Morata, sono uscite ieri da ‘Sky Sport’ alcune indiscrezioni relative al nome di Giroud.

Riguardo all’attaccante francese ha così parlato Momblano: “Sulla notizia di Giroud non ho nulla di confermato. Posso dire che è stato uno dei nomi come attaccanti messi lì da Pirlo in sede di riunione. Da qui a dire pero’ che ci sia ora una trattativa ce ne passa. Basta anche aver come riscontro lo stesso procuratore di Giroud, che è molto loquace. In questo senso ci sono state dichiarazioni nette che negano una trattative”. 

Chi sarà dunque il prossimo attaccante Juve per la stagione 2020-2021? In un anno che si appresta ad essere molto corto e compatto (si giocherà tutto da ottobre a maggio), avere adesso due nomi per l’attacco diventa priorità. Sulla questione reparto offensivo si è così espresso Momblano: “L’attaccante la Juventus lo ha scelto già 10 giorni fa. Il suo nome è Luis Suarez, che pero’ non puo’ essere oggi una pista chiusa al 100% per via del passaporto. Difficile a oggi tenere caldo il nome di Dzeko. Discorso diverso invece per Cavani, che resta in stand-by. Su Morata e El Shaarawy non ho riscontri fattibili”. 


JUVENTIBUS LIVE