Cinque anni di Crisi Juve

di Sandro Scarpa |

La Juve viene da 3 gare giocate o gestite malissimo, si ferma in A, subisce 6 gol in 2 gare, perde pezzi e certezze a 14 giorni dalla gara della vita (o della morte).

Ritorna la CRISI JUVE per la gioia di giornalisti che darebbero un polmone per tornare al “Torneo Bellissimo” con 3-4 squadre in lotta (di solito ad Agosto).

Il buon Caressa prova (per l’ennesima volta) a credere nel “campionato riaperto“, ma viene blastato da Pirlo (anche su Dybala):

 

 

Ripercorriamo tutte le CRISI di questi 5 anni in cui la Juve ha davvero FLOPPATO ed è stata ripresa, sconfitta, umiliata o è fallita, radiata e cancellata.

 2014-15  

Tutto inizia ovviamente con l’arrivo di Allegri, ed è subito CRISI:

 

Arriva subito la conferma del campo col Lucento:

Il Campionato è Falsato contro la Roma che ci aveva BEFFATO per Iturbe. Ma Garcia passa dalla sviolinata alla linguaccia col ninja, con la Juve ko a Genova: CRISI!

 

Anche in Europa subito SOGNI INFRANTI!

Il triplete di crisi arriva in Coppa Italia, con Salah che IPOTECA LA FINALE:

 

Oltre alla Coppa Italia, anche lo Scudetto prenderà altre strade…

 2015-16  

Il secondo Allegri è il più tragico. A Giugno la Juve già Ruba, vai col mitico PEZZONE!

L’inizio è da retrocessione è il campionato che diventa subito più BELLO!

 

La CRISI JUVE non sarà l’unica certezza di Crosetti in questi anni.

Anche la Gazzetta, dopo la finale ipotecata da Salah, è piena di certezze: CRISI!

E’ la storia di Allegri che si ripete e andrà a finire malissimo:

La Juve risale la china ma un altro spettro aleggia sui bianconeri:

In Coppa la Gazza ci racconta della pazzesca rimonta Inter SENZA LIETO FINE:

 

 2016-17  

L’anno parte con Ziliani: un errore che porterà al DISASTRO (non contabilizzare un risarcimento per Gazzoni Frascara, poi bocciato).

 

La Juve si barcamena in Campionato (con le solite ruberie) e in Europa, dove però rischia di beccare il Barcellona

In effetti il sorteggio dirà Barcellona e un altro cecchino prevede il FLOP JUVE;

La Juve elimina il Barca ma ecco un’altra storica CRISI: il nuovo logo FLOP! Scoppia l’ironia del web e fioccano le accuse di plagio, da leggende del calcio…

e grandi imprese come il puticlub di Sotrondio:

Il cammino CL della Juve è FLOP visto da una certa prospettiva. La Juve rende più FORTE il Napoli che si fa minaccioso in chiave scudetto:

La Juve vince a Monaco, ma rispetto al mare di Mertens non c’è sfida:

Infine, la Juve arriva in finale, ma vuoi mettere i 90 milioni intascati per arrivare terzi, eliminati in Coppa Italia dal Pipita e godersi il mare a Maggio?

 2017-18  

Il 2017-18 inizia con la solita CRISI di Ziliani: Agnelli squalifica e ritiro!

Il campionato deve ancora iniziare ma il Fatto Quotidiano sentenzia: E’ CRISI! Il Campionato è (FINALMENTE!) aperto, il 19 agosto!!!

Sta arrivando poi un’altra annunciata CRISI ECONOMICA:

 

Agnelli out, libri in tribunale e il grande CROSETTI ha un’altra CERTEZZA:

 

La Juve è 2°, ma in CRISI e fuori dalle MAGNIFICHE 4:

 

CRISI certificata da un Nostradamus più efficace dell’algoritmo, Padovan:

 

La CRISI JUVE arriva dall’alto:

 

 

La stagione si concluderà così: Juve in CRISI e Napoli vincente:

 

Ennesimo anno (il quarto) con la Juve MATEMATICAMENTE perdente.

A battere la Juve non è solo il Napoli, ma anche un’altra acerrima rivale:

 2018-19  

Siamo al presente, CRISI preannunciata in Estate, col FLOP Ronaldo:

 

Si scatenano i soliti Nostradamus: Ormezzano col “pacco del secolo”:

 

L’eco del FLOP di Cristiano e della Crisi arriva in Spagna:

 

Nonostante il pacco flop e la CRISI siamo tra le rivali del favorito Napoli:

 

Ma partiamo anche dietro l’Inter, secondo il Nostradamus DOTTO

 

Occhio poi perché la CRISI fa scivolare al 4° posto, dietro anche il MILAN:

 

Come sempre, non è CRISI solo sul campo, ma soprattutto fuori e la Juve rischia ancora per il quinto anno di fila la RADIAZIONE:

“E’ una bomba per il calcio che porterà a conseguenze per la giustizia sportiva”

In attesa della radiazione cadono i nostri obiettivi: fuori dalla Champions

 

o almeno secondi nel girone…

 

Chiaramente la CRISI ha inizio con l’addio SHOCK di Marotta:

L’Inter invece non è in crisi, anzi, per il solito Padovan non è inferiore:

 

Eccoci alla vera, grande, grossa, pazza CRISI JUVE

 

La CRISI è difensiva, ma c’è anche DYBALA IN CRISI:

 

Dopo Dybala poi la Juve in CRISI è irritata anche con Douglas Costa:

 

E’ vera CRISI o no? La Gazzetta, dopo 19 vittorie e 3 pari e con la Juve unica imbattuta in Europa, abbozza: E’ CRISETTA!

 

Mentre il CorSport non ha dubbi: non solo crisi, la Juve ha PAURA!

A sgombrare il campo arriva però arrivano gli esperti di crisi:

 

Per il 5° anno c’è la CRISI sul campo (in Italia e in Europa), la CRISI etica e giuridica e la CRISI economica, vaticinata sempre dai soliti noti: Damascelli

 

Infine, c’è un modo infallibile per capire se è vera CRISI o no: allargare il campo

Così, si scopre che:

1. Le JUVENTUS WOMEN dopo 3 partite erano già in CRISI:

 

2. La Juve PRIMAVERA è in piena CRISI:

 

3. Notizia di ieri, anche la JUVENTUS U23 è in CRISI!

 

Quattro crisi contemporaneamente per la Juventus: ci arrendiamo!