Alex Sandro out. Diluvia sul bagnato

di Roberto Nizzotti |

Alla Juve piove sul bagnato.

Dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia arrivano gli esiti degli esami medici a Khedira e Alex Sandro, gli infortunati della trasferta di Roma.

Per Sami, che stava per rientrare nel giro dell’undici titolare si tratta lesione parziale del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia destra mentre per quanto riguarda Alex Sandro invece si tratta di lesione di primo grado del legamento collaterale mediale, infortunio occorso in un contrasto di gioco e per il quale il brasiliano ha già cominciato a sottoporsi alla cure fisioterapiche.

Per Khedira purtroppo non è una novità, ma almeno in quella zona la Juve sembra numericamente coperta.

Gravissima invece l’assenza di Alex Sandro, uno dei giocatori nelle migliori condizioni psico fisiche.

Il brasiliano è difficile da sostituire essendo l’unico esterno sinistro di ruolo e il suo infortunio – le stime parlano di uno stop dai 20 ai 30 giorni di stop, cioè fino agli inizi di Agosto nel peggiore dei casi-, costringerà Sarri ad adattare uno tra De Sciglio e Danilo su quella corsia (dove si era cimentato per una gara anche Matuidi), togliendo quindi un cambio a Cuadrado e accorciando pericolosamente la coperta per il finale di stagione.