I 5 gesti tecnici di Juve-Sampdoria

di Giacomo Scutiero |

1.La vittoria al rimbalzo, il cambio-piede in un amen, la testa alta e il key pass per Dybala: questo chiamasi Profeta. 😇

 

2. Dybala non ha lo stesso “way of thinking” degli altri, dunque non stiamo qui a perdere tempo nel spiegare quel che i più nemmeno concepiscono. 👽

 

3. Barzagli applica la verticale che Bonucci gli ha fatto ripassare in mattinata; a Dybala non puoi concedere due metri in ricezione, perché ti salta per di più rendendoti “ridiculous”. 👏

 

4. In vena di ringraziamenti per le lezioni private ricevute, Barzagli non dimentica l’omaggio all’ex n.21 della Juve: il famigerato “Asse Pirlo-Lichtsteiner”. ↖︎

 

5. Evra lustra lo scarpino sinistro di Chiellini; sì, tutto vero, nonostante le iniziali frazioni di secondo di stupore sui volti di Allegri e Buffon. Giorgione ha colpito come meglio non poteva e come meglio non potrà. Te lo meriti tutto, Chiello. 😮