Top 5 social – La remuntada!

 

Fatto fuori il pensiero Barcellona tocca chiudere il discorso campionato, per noi già ultimato dopo il pareggio di Napoli…

#35

Posted by Average Juventino Guy on Sonntag, 2. April 2017

 

Nell’attesa di chiudere matematicamente il discorso, ecco la top 5 di Average Juventino Guy:

 

5. Despacito

Pasito a pasito, vamos a Cardiff!
Sotto le note della canzone del momento la Juventus festeggia il passaggio del turno. La pazzia dei sud americana non manca soprattutto quando c’è voglia di far festa! Pare che sia stato Higuain a farla partire e a filmarla l’ormai addetto Benatia.

Un sobrio Pipa sfascia il tetto del bus a manate cantando Despacito in bello stile…

Posted by Juventibus.com on Mittwoch, 19. April 2017

 

 

4. Campioni d’Europa morali

Dopo essere approdati ai quarti di finale morali, eliminando il Real andando in vantaggio al Bernabeu, il Napoli riesce nella clamorosa impresa di raggiungere le semifinali di Champions ai danni del Monaco. Infatti gli azzurri avevano battuto a suon di gol i francesi già ad agosto:


A rigor di logica spetta a loro il posto tra le migliori 4 d’Europa. Ora si attende con ansia il verdetto del sorteggio, sperando magari di beccare una squadra battuta in qualche amichevole estiva negli ultimi anni, così da raggiungere una storica finale a Cardiff.

 

 

3. Le gemelle d’Europa

Per un’intera stagione si è accostato il Napoli al Barça, per il bel gioco, la qualità, il possesso palla. Martedì scorso in occasione di Juve-Barcellona addirittura era avvenuto il passaggio di testimone con un Napoli proclamato più forte dei catalani dopo il 3-0 di Torino. Capovolgimento di fronte che ha costretto i blaugrana a cercare di colmare il gap coi partenopei subito dal ritorno al Camp Nou. Ed eccoli così, armati di buon senso e di FairPlay, non restituire il pallone alla Juventus che lo aveva messo in fallo laterale per consentire i soccorsi di un compagno infortunato. Hai visto quanto sei diventato forte, Napoli?

 

2. E’ vero o sta simulando?

No, non stiamo parlando di Neymar, Suarez, Pique, Sergi Roberto, Busquets e la lista sarebbe ancora lunga. Per una volta il protagonista in positivo è Arrigo Sacchi, solitamente sempre “timido” e scontroso nei confronti della Juve, nel post partita del match al Camp Nou stupisce tutti. Oltre ai complimenti ai bianconeri, se ne esce con una frase abbastanza Tugh Life nei confronti dei blaugrana:

 

1. Impenetrabili

Il Barcellona nelle precedenti partite di Coppa aveva segnato rispettivamente 7, 4, 4, e 6 gol in casa, una medi gol pazzesca che lasciava intendere una partita difficile per la difesa bianconera. Ma quest’anno tutto sembra diverso, quel che vale in campionato “Vince chi prende meno gol” si sta verificando anche in Champions, sarà l’anno giusto?
In ogni caso questa è stata la settimana giusta per spegnere gufi e guferelli che pregustavano già la goleada blaugrana, ma si erano forse dimenticati che abbiamo Bonucci e Chiellini?

Che giocatori ❤

A post shared by Average Juventino Guy AJG (@averagejuventinoguy) on

O si erano forse dimenticati che Messi non aveva mai segnato a Buffon?