Home #pagellibus PAGELLIBUS / Juve-Bologna: la tranquilla serata dell’ingordo Gonzalo
PAGELLIBUS / Juve-Bologna: la tranquilla serata dell’ingordo Gonzalo

PAGELLIBUS / Juve-Bologna: la tranquilla serata dell’ingordo Gonzalo

71

Neto 6
Serata tranquillissima, che si complica solo con qualche disimpegno allegro coi piedi.
Tra il 6 politico e il senza voto.

Asamoah 6,5
A volte ritornano. Si fa fatica a capire se doverlo giudicare come un giocatore di calcio o come un miracolato che riesce ancora a stare in piedi. Se la cava bene in una partita serena, è bello rivederlo anche se pensando a lui sembra di stare a ricordare le belle vacanze che stanno per finire, come quando se ne esce in slalom dribblando in scioltezza 3/4 giocatori in maglia stabilo boss.

Chiellini 6,5
Sicurezza.

Barzagli 6,5
Vedi sopra. Andrea sarebbe un bravissimo maestro d’asilo.

Lichtsteiner 6,5
Lo svizzero ha messo in mostra tutto il repertorio: cartellino giallo, sgroppate sulla fascia, errori grossolani, cross tentati e riusciti (quest’ultima è una rarità). Pare ritrovato, ma a Firenze non ci potrà essere.

Sturaro 6,5
Bene, di grande corsa e applicazione. Si prende il rigore (che c’era). 2 scelte sbagliate davanti alla porta, ma ci stanno. Mi ricordano che l’anno scorso da quelle parti ci giocava un francese di colore.

Marchisio 5
Fuori giri, sbaglia tanto e male.

Khedira 6
Il passo sbilenco di colui che ha giocato a pallone, ma in gioventù. Ogni volta che deve allargare il piattone hai paura che si squarci in 2. Grande senso della posizione e consapevolezza della squadra, per questo nei ripiegamenti difensivi è sempre da benedire.

Pjanic 7
Si addormenta col passare dei minuti, ma l’inizio è superbo. Mette un assist erotico sui piedi di Higuain e in media sai che almeno una volta a partita riuscirà a dare un pallone perfetto per un compagno.
Il primo tempo lo si vede spesso arretrare fino alla linea di Chiellini per prendersi il pallone.

Higuain 7,5
Apre e chiude la partita coi suoi gol; inserimento e botta forte in porta, colpo di testa col mirino, a spiazzare Mirante. Altro gol decisivo, e numeri che cominciano ad essere grossi e pesanti.
In generale colpisce la fame chimica di questo drogato del gol di nome Gonzalo, che DEVE assolutamente stare in mezzo all’attacco a fare il suo mestiere.
Bene, molto bene l’intesa con Pjanic.

Dybala 5,5
Segna su rigore, poi il resto è impreciso e impacciato; ha grande voglia di buttarsi il rigore di Doha alle spalle, ma gli riesce poco, come ogni volta che uno tenta di strafare. Tenga pure le giocate per partite più complicate.

Cuadrado SV
Qualche sgroppata delle sue.

Mandzukic SV
Deve aver minacciato Allegri, che ha preferito metterlo in campo piuttosto che prendere le botte. Comprensibile

Rincon SV
Entra per Khedira, in un centrocampo inno alla qualità con lui, Sturaro e Cuadrado.

 

Allegri 6,5
Solita flessione dopo il vantaggio (8° gol nei primi 15 minuti) e troppo spazio lasciato ad un modestissimo Bologna. Ormai anche l’incazzatura per l’atteggiamento della squadra diventa poco credibile, questo è il suo calcio: calma e fiammate.
Però… i numeri contano:  26 vittorie casalinghe di fila. Si saranno tutti scansati, dice qualcuno. Ma intanto fanno 26, e nessuno c’era riuscito prima in Italia, nemmeno in campionati molto più squilibrati di questo.

PS nel post partita insiste con la storia che a Doha non si è perso perché sul campo era finita 1-1. Mi taccio che è meglio.

Willy Signori Gobbo praticante. Ho vissuto 7 finali di CL: una vinta, una finita in tragedia e 5 perse. Praticamente sono un Highlander.
  • Bobby gol

    Le insufficienze a Dybala e Marchisio non mi trovano d’accordo.Claudio deve trovare la forma migliore ma non mi sembra abbia giocato questa partita orribile.Su Dybala è vero che ha sbagliato diverse giocate però ha fatto buoni movimenti e fatto giocare gli altri bene

    • Willy Signori

      Ciao Bobby, sono opinioni, ci stanno. Marchisio rispetto alle ultime partite ha fatto peggio, la forma la stava già ritrovando, oggi un passo indietro, ma ci sta.

      • George Pig

        Probabile che Marchisio abbia fatto carichi più pesanti in questi giorni visto che ha saltato la preparazione estiva

        • Willy Signori

          Probabile

      • Giacomo Concas

        Troppo buono con il principino. Era da 4.

        • ribio

          ma dove vivi?

          • Giacomo Concas

            A Sondrio.

  • vince jfc

    Marchisio sembrava il peggior Hernanes

    Asamoah buona partita, ma la gara si è messa subito in discesa, contro avversari più quotati non mi fido di lui come terzino, speriamo di non aver bisogno di lui per gli impegni champions

    Dybala aveva voglia di strafare, ha esagerato, teneva troppo palla e voleva fare sempre la giocata più difficile; segnare con freddezza il rigore dopo l’errore di Doha non era semplice

    • Bobby gol

      Per asamoah bisognerà vedere le condizioni fisiche:se ha recuperato può essere un buon sostituto di Alexsandro che bisognerà risparmiare per la Champion.Onestamente tra lui ed Evra non ho dubbi!

    • luigi

      Asa non sara mai AS ma meglio di Evra (attuale, quello visto a Doha)si.
      Una buona riserva di AS

  • Massimiliano Allegri

    Grazie per il 6.5. Onestamente non mi ricordo come abbia preparato la partita, ma abbiamo vinto e questo conta. Dybala voleva strafare per avere un aumento di ingaggio e cosí non si fa. Dovrebbe imparare da Mandzukic l’umiltá operaia. Dopo l’1-0 eravamo a difendere tutti dietro la linea della palla solo perché mi ero distratto un attimo per consolare Marione in panchina.

    • Willy Signori

      Bravo mister, continui così, vorrei tanto arrivare a 28 vittorie di fila.

    • Emilio Santjago Ramirez

      Salve conte Max (mi tengo il beneficio del dubbio). Stamattina al baretto l’ho difesa per l’ennesima volta. Ma finchè i risultati le daranno ragione, continuerò a farlo più che volentieri. Putt… maia… ☺

      • Massimiliano Allegri

        Grazie caro Emilio, sinceramente questo accanimento nei miei confronti mi pare esagerato. Alla fine sono uno simpatico alla mano. La gente dovrebbe conoscermi meglio

    • ugioriago

      Carissimo Tenniho, se la prossima volta ci s’abbassa un pò di più, s’esce dal campo direttamente.. 🙂

  • Juvehigh

    Willy il generoso ritorna alla grande. In particolare con Pjanic e Sturaro. Pjanic fa in bell` assist e basta. Sturaro sembra la pallina impazzita di un calcetto. Marchisio nel primo tempo regge il centrocampo da solo, perche` il tuo Pjanic fa l` attaccante, Sturaro gioca a rugby e Khedira chi? Poi cala nella ripresa come naturale. Vinciamo grazie al Pipita e a un ritrovato Asa, per il resto tanta mediocrita`.Il solito centrocampo da pena e poi ti comprano Rincon. Mi sembra che I Rincon non siano in campo.

    • Willy Signori

      Sei troppo severo con Pjanic e Sturaro.

      • Juvehigh

        Difendi l` anti calcio e uno che e` debole come un grissino. Se giocano questi due il Porto ci mangia. Spero che Pjaca si prenda il posto di Pjanic.Giaccherini in confronto era un brasiliano.

        • Willy Signori

          Il debole sarebbe Pjanic?

          • Juvehigh

            Mi sembra ovvio. Mr fantasma.Si vede come la Roma si e` indebolita senza di lui.Al contrario del Napoli che senza Higuaín ha preso una bella botta. Non tutte le ciambelle riescono col buco.

          • gus

            Obsessed…

          • Willy Signori

            Non sono mica d’accordo.
            Nel suo essere assente sforna un assist/key pass a partita. Poi lo conosciamo, alcune sue caratteristiche sono queste.
            Credo che allegri ancora debba lavorare per trovargli la collocazione perfetta per lui in campo

          • adriano isoardi

            A parte la posizione, ci vorrebbe anche qualcuno che gli facesse cambiare la testa. Ah, questi slavi!

          • Juvehigh

            Suca Willy, sai che non sono un amante delle statistiche, ma sei sicuro un assist a partita? Hai l` assist, ma poi quanto subisci? Dybala fa lo stesso ruolo di Pjanic, segna, corre e fa assists.

        • ribio

          il Porto ci mangia; questa me la segno. Anzi me la salvo, troppo bella o troppo stupida?

    • bonzo79

      ma come si fa a mettere in discussione pjanic, sei gol e sette assist a metà stagione??? non corre? e chi se ne frega, non pretendo che “corra il pallone” visti i mille pipponi tutta corsa e zero piede tipo sturaro e asamoah che non azzeccano due passaggi di fila, ma che corrano i suddetti pipponi. pjanic in questa squadra è decisivo per (FAR) FARE GOL, quel piccolo particolare che è lo scopo del gioco del calcio, nell’attesa di un dybala di nuovo ai suoi livelli

      • luigi

        Pjanic mi pare che di assist ne abbia fatti 8.

        • bonzo79

          grazie!

    • ribio

      se Willy è generoso Juvehigh cos’è? per me un piantagranehigh; categoria ben presente nelle file social dei gobbi nostrani. Il Pipita se li è inventati i due gol o ha ricevuto palle troppo belle, create apposta per uno come lui?

  • alligator

    Forse non ne sono stati capaci, ma il Bologna non lo ho visto nemmeno tentare schemi che portassero al cross. Che si sia sparsa la voce che Buffon non c’era?

    • luigi

      Ho visto Neto uscire su un pallone spiovente ben fuori dall’area piccola.

      • alligator

        Si ricordo, ma su quella sarebbe uscito anche il vecchietto

        • ribio

          rispetto per gli anziani, te l’hanno mica insegnato?

      • Juvehigh

        L` ho notato anche io. Sara` un caso?

    • Cuorejuve

      Puo’ essere…comunque speriamo che si curi bene…anche se potrebbero esserci delle ricadute…. e quindi dare un po’ di fiducia a Neto sarebbe cosa buona e giusta…anche perché arrivare al 2018…diventa lunga!

  • Rosario

    Marchisio e Khedira hanno giocato bene, sei stato cattivello con loro.
    Asamoah è sembrato di nuovo un calciatore alleluja.

    • ribio

      d’accordo con Rosario. Buoni tutti e due, soprattutto Marchisio per presenza dietro e avanti. Qualche imprecisione in alcuni passaggi e un tiro sparacchiato ma per il resto buona partita. Khedira ha fatto vedere cose egregie dal punto di vista tecnico (su tutte l’apertura a Dyb che spara alto) e comunque presente. Se il Bologna ha fatto un tiro e mezzo nello specchio è anche merito loro.

  • Giovanni

    Licht ha fatto UNA cosa buona in tutta la partita, a fronte della solita ammonizione da idiota (la gomitata l’ha data eccome, e poi ha protestato pure come un matto per parecchio). In difesa sie perso spesso l’uomo; davanti ha sbagliato cross elementari. 6—- giusto perché si é vinto facile.
    Asa in spinta ha fatto poco e nulla, sbagliando quasi tutti i lanci (uno in modo ridicolo su higuain) per il resto non ha mai cercato l’anticipo anche se, bisogna riconoscerlo, non si è fatto saltare come temevo. Diligente e nulla più: 6.
    Khedira 6 per una buona mezz’ora nella ripresa (ma pachidermico su due palloni che meritavano molto di più) ma nel pt poco e non bene.
    Pjanic mezz’ora buona e una bella apertura nella ripresa: 6+
    Dybala 5,5 per l’insistenza nel voler strafare, ma se si paga il biglietto è per gente come lui e sul piano del rendimento la sufficienza piena la merita.
    Sturaro 6 media fra il 7 per l’applicazione tattica e il 5 per le giocate (almeno due palle gol buttate via). Si prende un rigore che c’era ma che non ci danno praticamente mai. Se vogliamo pensared in grande, in quella posizione ci vuole ben altro
    Allegri SV come al solito (8 se è vero che avrebbe “motivato” evra ad andarsene)

    • luigi

      Abbiamo un bisogno disperato di avere a destra qulcono almeno simile ad AS se non come lui, anche leich sarebbe meglio imitasse Evra (cioe`cercare altri lidi).

  • alligator

    Anche oggi in una partita di totale tranquillita’, la perfidia trova la sua strada per la sua usuale critichetta velenosa. Secondo Guglielmino, Neto complica la vita alla difesa con disimpegni avventurosi.

    A me son sembrati tutti disimpegni gestiti con classe dalla difesa nel suo insieme.

    Disse Guglielmino: col Genoa e col Milan prestazioni molto positive ha fatto Buffon.
    Se quelle prestazioni le avesse fatte Neto, Guglielmino sarebbe in piazza a bruciare bandiere del Brasile e a guidare truppe armate su Livorno.

    Certo in quanto a disimpegni si puo’ far di meglio:
    https://www.youtube.com/watch?v=-bcsb_i17V4 https://www.youtube.com/watch?v=zH3eWlgwXCg
    https://www.youtube.com/watch?v=P3uSVYgcxCI

  • Cuorejuve

    Secondo me Asa appena sufficiente, non incide per nulla, fa il minimo indispensabile…slalom a parte…spero comunque per lui (soprattutto per noi) che sia solo l’inizio…
    Lich sufficiente solo per quel cross…che stranamente non ha calciato addosso a qualcuno (forse perché il il giocatore del Bologna era in ritardo ed in scivolata, quindi troppo basso da colpire)
    I piedi di Pjanic non si discutono, quindi il 7 lo merita (malgrado ogni tanto sparisca dalla partita…lo faceva anche Pogba…) e comunque ad un certo punto del primo tempo Allegri lo chiama ..gli dice qualcosa…e poi lo vedi sulla linea di Chiellini (come hai fatto notare tu)…che il mister gli abbia detto proprio quello?!

    • luigi

      Asa non e`cero AS, ma a Doha , se al posto di Evra ci fosse stato lui su Suso, sono sicuro che Suso non avrebbe avuto tutta la liberta`di fare quello che voleva, come ha fatto .
      Lich ha fatto un cross decente proprio perche`come hai fatto notare tu , non aveva nessuno davanti (quando la juve prendera per la destra un giocatore simile ad AS, la squadra fara un salto di qualita`).
      Per qunto rigurda la posizione di Pjanic dopo le istruzioni ricevute da Allegri, e`vero, lo ha detto Allegri durante l’íntervista, il centrocampo subiva ,quindi ha chiesto a Pjanic di giocare dietro la posizione della palla e non davanti

      • Cuorejuve

        Pensa tu…contro il Bologna…e quando giocheremo contro il Real…Barcellona…City…o anche solo Porto…che posizione avrà Pjanic?

    • Willy Signori

      Ciao Cuore, io non riporrei molte speranze nel recupero di Asa

      • Cuorejuve

        Tantomeno io….peccato che Marotta ha dichiarato che il sostituto di Evra lo abbiamo in casa…a chi si riferiva se non ad Asa…magari Mattiello…o è troppo giovane?

        • Willy Signori

          Marotta trolla. Il recupero di Asa ormai appartiene alla sfera del sovrannaturale. Non ci spero.

      • Juvehigh

        Per giocatori normali come Asa il ruolo conta molto. Lo stesso vale per il tuo amato Pjanic. Vidal che pure fenomeno non e` ti fa il terzino, la mezzala, il central (sia di difesa che di centrocampo) e il trequartista.Dybala fa la punta, la seconda punta, il trequartista.Il ruolo e` la dimostrazione che un giocatore e` normale. Se e` forte il ruolo conta molto meno.Detto questo Asa terzino se la cava bene.Da centrocampista non ha I piedi e la vision di gioco.

  • @Zip

    E’ da un bel pò che non partecipo alle discussioni, oggi però voglio farlo per lanciare un piccolo grido d’allarme.
    Premetto che non sono mai stato un catastrofista ma, al netto del primato in classifica e dei record vari, a me pare che questa squadra negli ultimi 1-2 mesi non abbia fatto alcun sensibile progresso nel gioco.

    L’unica attenuante che mi sento di concedere è il grandissimo numero di infortuni sin qui patiti (vedi lunghissima assenza di Marchisio ad esempio), per il resto, penso che ci siano diverse responsabilità, da dividere in parti uguali tra mister, società e calciatori.

    Personlamente ritengo che, in campionato, il divario tecnico con alcune squadre sia talmente altro che a volte si vince quasi per inerzia (è un concetto forzato ma passatemelo) o grazie alla giocata dell’Higuain o del Pjanic di turno.
    Mi chiedo (e vi chiedo): da febbraio in poi, quando in Europa andremo ad affrontare squadre ben più attrezzate e che in genere giocano a ritmi più elevati, cosa succederà?
    Riusciremo ad essere competitivi e a contrastare gli avversari con un gioco accettabile oppure, come spesso è accaduto negli ultimi anni, dovremo continuare a pregare che il nostro fegato e le nostre coronarie non si spappolino a causa dell’ennesima partita gestita in maniera quantomeno discutibile?

    Ad oggi questi interrogativi mi preoccupano e l’unica cosa positiva che vedo all’orizzonte (e che mi auguro vivamente) è il pieno recupero di gente come Dybala, Sandro, Bonucci, Pjaca, Barzagli e Alves.
    “Hai detto niente..”, direbbe qualcuno e dico pure io. Ma aggiungo: “basterà?”

    • adriano isoardi

      Concordo sul non progresso di gioco e direi che è la normale conseguenza del non esserci un vero proprio gioco (posizionamenti studiati, schemi, ecc.). Le prestazioni migliori credo dipendano più che altro dalla presenza e dallo stato di forma dei migliori. In pratica, lo stesso Allegri ha ribadito più volte che lascia fare ai giocatori. Non puoi migliorare una cosa che non c’è.
      Non è disfattismo o similari, è l’evidenza ed è sacrosanto preoccuparsi per il futuro europeo. Si può discutere se sia una strategia (si fa per dire) giusta o sbagliata, ma rimane l’evidenza, detto da me che non sono un luminare di tattica ma semplice osservatore.

      • @Zip

        Ciao Adriano e grazie per la risposta 🙂
        Capisco il tuo ragionamento e in buona parte lo condivido. Specie quando dici che molto dipenderà per lo più dallo stato di forma dei nostri giocatori (io aggiungo anche dall’atteggiamento mentale con cui scenderanno in campo).
        Più o meno tutti ormai abbiamo capito la filosofia di mister Allegri in quanto a lasciare “liberi di esprimersi” i propri giocatori, specie quelli dotati di maggior talento, il “non volerli ingabbiare troppo” diciamo così.

        Detto questo però, io auspicherei un miglioramento generale in certi meccanismi di gioco, una maggiore velocità e verticalità nel giro del pallone (troppo spesso si passa la palla in orizzontale o addirittura indietro), migliore fluidità e qualche idea in più dal centrocampo in su. Tutto questo penso che possa essere agevolato anche dal definirsi di un sistema di gioco studiato, provato e opportunamente oliato. Con le sue dovute varianti e alternative in corso d’opera in base all’avversario, s’intenda.

        A volte invece, il gioco della Juve mi pare davvero senza ne capo ne coda, impacciato, macchinoso, a tratti scontato e prevedibile. In Italia come detto può anche bastare, vista la maggior parte degli avversari ma, in Europa mi chiedo, sarà sufficiente? In tuttà sincerità (e lo dico facendo tuttigli scongiuri del caso), comincio ad essere un pò pessimista.

        Spero vivamente di sbagliarmi.

        • adriano isoardi

          Anch’io spero di sbagliarmi, non sai quanto, ma sinceramente in questi anni un certo tipo di lavoro non mi sembra sia stato fatto, per cui non vedo perché ci dovrebbe essere un cambiamento di rotta. Magari ci fosse, penso che esprimeremmo di più il nostro potenziale. Poi, si sa, il calcio a volte va un po’ dove gli pare.

          • @Zip

            Speriamo di sbagliarci (di grosso) entrambi…

          • Carlo Tassi

            Leggevo te ed Adriano ed ho fatto una considerazione che vi propongo di getto – forse banale ed azzardando dato che mi ritengo tutto meno che un tecnico :
            Allegri ha sempre ottenuto risultati in CL più che dignitosi, anche con il Milan. Non sarà che la libertà che lasci a certi giocatori di indubbie qualità è evidentemente più efficace dove hai spazi maggiori e avversari che cercano di giocare e di conseguenza ti lasciano giocare ? Dove invece hai avversari che si chiudono, come quasi sempre in campionato, anche la fantasia e la classe dei singoli si scontrano contro un muro di avversari e senza schemi non riesci a diventare quasi mai pericoloso e rischi sulle ripartenze. Può questo renderci più ottimisti per la CL, al netto dell’atteggiamento che vorranno i nostri mettere in campo (ovvero l’opposto di Doha dopo il gol) ??

          • Willy Signori

            In CL se smetti di giocare dopo il vantaggio vai a casa anche contro il Porto…
            Ma sono sicuro che l’atteggiamento sarà diverso in europa.

          • Michele

            Io sono un’ottimista, ma sull’atteggiamento ti dico una cosa: va allenato come tutto il resto, non si può accendere il pulsante dall’oggi al domani.

            Detto ciò la squadra ha talmente tanta qualità, coesione mentale e forza da poter arrivare in semifinale anche arrancando. Ma l’atteggiamento si allena domenica per domenica

          • @Zip

            Ciao Carlo, il tuo discorso é interessante. In effetti, liberare dagli schemi alcuni degli uomini più dotati può avere i suoi effetti positivi (a tal proposito, vedasi cambio di marcia europeo avuto il primo anno con Allegri), specie se poi gli avversari ti lasciano più campo (come a volte, non sempre, avviene in Europa).

            Oggi come oggi la Juve ha una rosa importante, seconda a nessuna per valori umani e tecnici. É proprio per questo motivo che mi rode vederla quasi sempre soffrire in campo europeo o quanto meno non riuscire ad imporre il proprio gioco.
            Gran parte delle squadre top invece entrano in campo con un’idea precisa: sovrastare l’avversario. Ecco, qualcosa del genere vorrei.

            Mi rendo conto che spesso é più un atteggiamento mentale che altro, come dicevo, tecnicamente e tatticamente la Juve non è seconda a nessuno, anzi.
            Allora speriamo che “mentalmente” si riesca presto a fare l’ultimo e definitivo salto di qualità altrimenti la vedo dura. In Europa le disattenzioni e gli atteggiamenti molli si pagano a caro prezzo, in questo dò ragione al 100% a Willy qui sotto.

    • Willy Signori

      Ciao Zip, grazie per aver commentato;
      Sono d’accordo con te in linea generale. La squadra da l’impressione di non sapere cosa fare col pallone tra i piedi. Ieri per esempio, per mezzora buona il miglior “giropalla” era quello del Bologna.
      Dipende anche dagli infortuni, dipende dalla filosofia di Allegri, senza dubbio.
      basterà? Per arrivare ai quarti di CL deve bastare, senza dubbio. Per il campionato pure.

      • @Zip

        “non sapere cosa fare col pallone tra i piedi”, ecco, é esattamente questo il concetto che avevo in mente ma evidentemente non ero riuscito ad esprimere. Bravo Willy! 🙂

        Sul campionato concordo con te, dovrà bastare e molto probabilmente basterà. Per la Champions invece, a giudicare dalle prestazioni espresse nelle ultime settimane, qualche dubbio francamente mi viene.
        Fortunatamente ormai l’attesa e quasi finita e avremo presto le risposte che cerchiamo.

        Grazie a te per la risp 😉

  • ugioriago

    Per Asa la speranza di rivederlo giostrare a “quei” livelli prevale sulla (mia) lucidità nel valutarlo: il Poeta si chiedeva “fu vera gloria?” Tra un pò lo sapremo. Con Marchisio capita il contrario: eppure andrebbe considerato che :A) è di fatto un convalescente al rientro, sia pure un lungo rientro e B ) gioca ormai da anni in un ruolo che a stretto rigore non è il suo. Altri messi lì sarebbero da film “de paura” o da “cuore e batticuore”…

  • gianluca

    buongiorno e buon anno a tutti i tifosi bianconeri, finalmente il nostro caro allegri ha deciso di mettere una squadra sensata in campo senza inventare nulla.
    Pjanic trequartista, higuain al centro e dybala in appoggio, certo la condizione di qualcuno, marchisio e dybala, ha da venire ma almeno si è vista una squadra propositiva e compatta.
    Ora bisogna migliorare la condizione e recupera gente perchè da mercoledì inizia un bel tour de force e bisogna essere tutti compatti e spalletti docet, cazzutissimi, senza se e senza ma. Un saluto ad evrà ma ormai in campo era veramente imbarazzante, ora bisogna solo capire se sulle fasce siamo o no coperti ,per il resto siamo a posto , a centrocampo c’è poca gente da juve e tesserabile per la champions quindi alla fine del discorso tocca ad allegri fare meno danni e trascinare il gruppo fino a giugno, poi a fine anno si decida se continuare con lui o no. fino alla fine

  • Telamone

    Vittoria frutto si episodi. Sull’uno a zero, come al solito, black out totale. Per fortuna avevamo due fenomeni in campo.

  • valem

    Con uno stadietto da 41 mila posti e relativi ricavi bassi non si può trattenere come uno Dybala, dopo Coman e Pogba andrà via pure lui.
    Lo Juventus stadium è la pietra tombale sulle ambizioni europee ogni anno della Juventus. perchè la Juventus incassa le briciole da sradio sponsor e diritti tv.

    per approfondire exorelkannout.blogspot.it

    La proprietà della Juve rende non competitivo il club sul mercato con le big inglesi e spagnoli e bayern,e ora anche con le milanesi, con cinesi ed arabi; già di suo non mette 1 euro da decenni e utilizza i tifosi come unica fonte di ricavo. E’ arrivato il momento per la proprietà della Juve di farsi da parte e dare un futuro ambizioso europeo alla Juve cosa che con questa proprietà e questo stadietto da tempo immemore non è possibile perchè gli investimenti non vengono fatti e gli altri club euroopei stanno cosr costruendo nuovi stadi moderni e redditizi e costosi a differenza di quello della Juve.

    Approfondire su exorelkannout.blogspot.it

    • Giuseppe Pinù Digrisolo

      Ciao Valem, ma neanche il panettone ti ha addolcito un po’?

      • adriano isoardi

        Probabilmente ha passato il tempo a contare le uvette, incazzandosi per il loro numero inferiore a quanto da lui preventivato.

  • Carlo Tassi

    Dear Willy, concordo con te sui voti, non concordo sul recupero di Asa, secondo me non è perso come dici, vedremo più avanti che occasioni avrà di contraddirti (o contraddirmi).
    Quando i portieri sono per lo più inattivi, il voto finisce per essere un 6, direi quasi di fiducia, capisco che non è possibile fare altrimenti, ma mi sembra ingiusto: alla fine di un campionato di 6 può sembrare un campionato anonimo del portiere se non mediocre.

    • Willy Signori

      Ciao Sir Carlo;
      Asa è tra la vita e la morte da 2 anni: gli affideresti un ruolo da titolare? io no, troppo rischioso, e la penso così da almeno un anno e mezzo, perché credo che a certi livelli sia impossibile tornare dopo un’inattività così prolungata (o un’attività costantemente interrotta da infortuni di vario genere).

      Neto: è un ottimo portiere, ieri non ha avuto occasione di dimostrarlo, come capita spesso anche a Buffon

      • Carlo Tassi

        Asa: la medicina sportiva e certi fisici fanno miracoli talvolta, sarà che, per me, lui si meriterebbe che questo miracolo accadesse. Vediamo.

        Neto e Buffon : ma diamogli 8 comunque dai, ci staresti te con quel freddo di ieri sera fermo per 90 minuti camminando su e giù per la linea di porta a guardare gli altri correre ?

        Come hai scoperto che sono Baronetto ?

  • Emilio Santjago Ramirez

    Ciao ragazzi ! Che dire, tanti complimenti alla squadra. E non diciamo che la partita era semplice perchè dopo le vacanze la fregatura è in agguato. Vedi le altre che fatica hanno fatto. Complimenti a Lichsty, svizzero dal sangue caliente ma, quando si sente responsabilizzato è una spanna sopra dani alves. buona serata a tutti.

  • Giovi 88

    Neto 6
    Lichtsteiner 6,5
    Barzagli 6
    Chiellini 6,5
    Asamoah 6,5
    Khedira 6,5 (Rincon s.v)
    Marchisio 5,5
    Sturaro 6,5
    Pjanic 6,5 (Cuadrado 5,5)
    Dybala 6
    Higuain 7,5 (Mandzukic 6)

    All. Allegri 6,5

  • Juvehigh

    Differenza? Per me sono la stessa cosa. Non mi pare che abbia fatto in assist a partita visto che sono 8.

    • Willy Signori

      la differenza la fa chi riceve il passaggio: se lo trasforma in gol diventa assist, se non lo fa (se per esempio Higuain non avesse segnato) diventa un key pass.
      Chi fa il passaggio il suo lavoro l’ha fatto, l’esito dell’azione non dipende più da lui.
      Pjanic un pallone buono a partita lo mette sempre, anzi… mi ero tenuto basso: 2,3 secondo le statistiche