Home Willy Signori

Willy Signori

Gobbo praticante. Ho vissuto 7 finali di CL: una vinta, una finita in tragedia e 5 perse. Praticamente sono un Highlander.

PAGELLIBUS / Juve-Lazio 2-0: HD in hd, ma il migliore non balla il tango

Buffon 6 Mai impegnato veramente, presente sempre. Asamoah 6,5 Ho visto la luce. Si cammina sulle uova, sperando che il giocattolo non si rompa, buonissima la prestazione, quando è a terra è perché si è conquistato un fallo. Chiellini 7 Denti fuori e pancia in dentro, grinta, voglia di bestemmiare e ricordare al mondo che […]

Se non vi piace, è un buon segno

Non si è mai abbastanza preparati al cambiamento, specie quando non sei tu a volerlo. La sindrome è quella della scarpa vecchia, le cose di ieri sono comode perché d’abitudine, perché abbiamo imparato a conoscerne il perimetro e a muoverci bene al suo interno. Il cambiamento all’inizio è sempre scomodo anche quando necessario, talvolta doloroso. […]

PAGELLIBUS / Fiorentina-Juve 2-1: La fiera del brutto

Buffon 4,5 Grave il ritardo sul primo gol. Il tiro è angolato ma non forte. Sul secondo non si capisce bene cosa lo spinga a fare un passo al centro ma vede male. Chiellini 4,5 Anello debole della BBC stasera. In confusione costante azzecca raramente anche i tocchi più facili. Bonucci 6 Si batte contro Kalinic […]

PAGELLIBUS / Juve-Atalanta 3-2: risky business

Neto 5 Bravo su Petagna alla fine, ma coi piedi è da film horror. Qualcuno vorrebbe vederlo più spesso al posto di Buffon. Il campo come sempre risponde a qualsiasi dubbio o fesseria, e lo fa in maniera molto chiara. Lichtsteiner 5,5 Primo tempo positivo, poi crollo nel secondo tempo, con qualche errore costoso. Barzagli […]

PAGELLIBUS / Juve-Bologna: la tranquilla serata dell’ingordo Gonzalo

Neto 6 Serata tranquillissima, che si complica solo con qualche disimpegno allegro coi piedi. Tra il 6 politico e il senza voto. Asamoah 6,5 A volte ritornano. Si fa fatica a capire se doverlo giudicare come un giocatore di calcio o come un miracolato che riesce ancora a stare in piedi. Se la cava bene […]

Un anno di PAGELLIBUS: i voti al 2016 bianconero

Buffon 8 inflazionata la metafora del vino che migliora invecchiando, Gigi ormai è il pupazzetto della Duracell che non si ferma mai. Impressionante la sua continuità di rendimento nel tempo, la sua capacità di essere ancora titolare con merito della squadra più forte d’italia e di essere decisivo: Se la Juve passa il girone di […]

PAGELLIBUS / Juve-Milan 4-5 (dcr): Rigor mortis

Buffon 7 Gigi c’è, anche se sorride come ai brutti tempi post 06, ma salva su Bacca e non solo. Lichtsteiner 4 La locomotiva non c’è più. Non gioca più per la squadra ma per se. Ogni partita è una rissa ogni campo un saloon in cui imbastire risse ed uscire vincitore. Il primo cartellino […]

PAGELLIBUS / Juve-Roma 1-0: A calcio bisogna tirare in porta, lo insegna il mago Gonzalo

Buffon 6 C’è quando serve, anche se per onestà va detto che il miglior attacco del campionato (così dicono) non gli tira mai una volta in porta, tranne una mozzarella di Perotti. Piccola nota: su alcuni angoli però, che finiscono a un metro dalla linea di porta, servirebbero le uscite. Non è mai stato il […]

PAGELLIBUS / Torino-Juve 1-3: il trionfo del vecchio cuore Juve e del tremendismo bianconero

Buffon SV Un Torino che sceglie lodevolmente (controcorrente rispetto alla sua recente storia) di non metterla sulla rissa non gli crea grattacapi, sul gol non ha colpe, poi non gli arrivano più tiri in porta. Alex Sandro 6,5 Benassi e Zappacosta lo vedono sfrecciargli accanto come quando vedi un frecciarossa e tu sei in autostrada. […]

PAGELLIBUS / Juve-Dinamo Zagabria 2-0: Daniele e Paulo, verso gli ottavi e oltre

Neto SV Partita tranquilla da quasi spettatore, sicuramente impegnato meno di uno steward. Benatia 6,5 Centro destra nella difesa a 3, senza patemi con la personalità che gli abbiamo sempre visto. Gestisce bene gli ectoplasmatici avversari. Rugani 7 Il gol incide poco nella valutazione; Daniele si sta prendendo la Juve con la classe dei grandi. […]