Autore: Massimo Zampini

Juventino a Roma. Per questo ho tradito la città, il Colosseo, l'Impero e Giulio Cesare.

Non abbiamo apprezzato sin dal principio gli appelli del sindaco di Napoli, il quale, dopo avere detto che Higuain non potrebbe più farsi una bella […]

fake news

Mentre si cerca di affrontare una questione delicata del calcio italiano secondo un metodo piuttosto collaudato dai farmaci in avanti (problema diffuso di cui da […]


Tra i tanti dopopartita surreali di questo inizio di 2017, Juve-Milan è stato uno dei più divertenti. Un po’ perché, se proprio dobbiamo assistere a […]


La settimana di follia collettiva e il primo stop della Juve dopo lungo tempo mi hanno ispirato tre riflessioni. PRIMA Per noi juventini, è che […]

Siccome il punto di vista degli antijuventini – in coro, uniti e indistinguibili – è piuttosto noto, pur se conscio di non rappresentare nessuno vi […]


Sono da sempre affascinato dal percorso di alcuni video. Darei qualunque cosa per riuscire a capire come mai alcuni riescono a spuntare, altri spuntano ma […]


Sai già che ti tocca scrivere lunedì 13 febbraio. Passi la settimana a pensare all’argomento di cui scriverai e giorno dopo giorno ti pare di […]

Nella post verità la notizia viene percepita e accettata come vera dal pubblico sulla base di emozioni e sensazioni, senza alcuna analisi effettiva sulla sua […]


Felice per la vittoria di Sassuolo, rammaricato per i passi falsi delle inseguitrici, la sera ho bevuto troppo e ho sognato di avere partecipato per […]


L’attesa si sta facendo insopportabile e non ce la facciamo più. Lo si avverte nell’aria: ogni domenica sembra quella buona e invece niente, non accade […]

Quei giorni in cui qualunque cosa scriva sbagli, stagione seconda, puntata numero quattro (e mezzo, se ci mettiamo Doha). E’ complicato scrivere in modo equilibrato […]


La selezione si fa sempre più complicata, anno dopo anno (QUI quella dell’anno scorso), ma non è possibile tirarsi indietro. Le regole sono sempre strettissime: […]


Sesto anno: ce riprovo a strappavve armeno ‘n punto, e se vinco ‘n me trattengo perché v’ho quasi raggiunto! Questa vorta sulla Juve nun me […]

C’è stata una lunga attesa, perché nel frattempo abbiamo visto il campionato in buona fede e poi quello falsato, durato lo spazio di due giorni. […]


Esiste al mondo qualcosa di più desolante e prevedibile del contesto che circonda il campionato italiano? Il pezzo che avevo pensato di scrivere oggi riguardava […]


Quei giorni in cui qualunque cosa tu scriva sbagli, stagione seconda, puntata numero tre.   Che la giornata non sarà tra le migliori lo capisco […]

Quand il me prend dans ses bras Il me parle tout bas, Je vois la vie en rose.   Vorrei vederla anche io, la vie […]