Autore: Giacomo Scutiero

Amo la Juventus e scrivere; abitualmente le due cose si abbracciano. Sono per la libertà di espressione, previo conoscere chi e come si esprime.

Azione avviata sul lato opposto a quello di sua competenza, ma Dani ama giocare dentro il campo e coinvolge il basso Gonzalo. Mario crea lo […]

Trovare il lavoro sognato è la felicità. Se hai la fortuna di fare quel che ami fare, non lavori. Nessuna vergogna di questo muoversi stando […]


Può essere quasi accostata ad una nota proposizione umana, ma lo snodo, il disfare, il dipanare, lo sgarbugliare sempre e comunque…Queste robe, no, non sono […]


▶︎ Pjaca non ancora spostato a sinistra, Sturaro parte da lì e converge tra le linee per ricevere da Khedira; la palla sarebbe persa se […]

La transizione ospite trova non del tutto preparati. Rugani nota gli attaccanti bassi, eppure voltandosi verso destra debole si accorge di Dessena in corsa; calcola […]


Infine, c’è perdita di possesso. Dapprima, c’è tanta roba: aggressione meditata a metri di distanza, protezione del bene col controllo degli arti inferiori e l’armatura […]


L’istante in cui il tifoso abbozza la lievitazione sul sedile e il telespettatore paradossalmente tira il sospiro di sollievo perché lo Stadium non viene giù. […]

Nel post Sassuolo conversavo su Twitter della sua sciocchezza, perché non rincarare con qualche stats punzecchiante? “Gioca un calcio simile a quello di Messi” (cit. […]


Questo ed altro L’uno del 3+1, un ritratto di Higuain spalle alla porta: incontro per cambiare campo, quaranta metri indietro per dare il cambio alla […]


Un’altra cosa Quando il vento è sfavorevole, i normotipi cedono alla posizione mediocre; anche i top calano, ma non perdono la somma entità.   Tu […]

Non sappiamo se Allegri ha fatto quel che fece due anni e mezzo fa Van Gaal: chiamare Evra per convincerlo, per tentare la trattenuta. All’epoca […]


Miralem alias Mesut Quando Pjanic ruota di 180° e scava per Higuain, il tifoso dell’Arsenal collegato sulla pay tv italiana flasha Özil. Dopodiché il pensiero […]


O dall’arabo o dal finlandese. Sono due le ipotesi sull’origine del nome Sami: “sublime, superiore, elevato” oppure “nome di Dio”. Non è vero che il […]

Molteplice “Sturaro ha fatto una partita alla Vidal”. (M.Allegri)   Quanto dura? Key pass, diagonali difensive, pressing solitario a destra e manca…Da novembre. Ma che […]


Schiudersi Rugani può dirsi formato, completato. Il progressivo definirsi degli elementi costitutivi e qualitativi essenziale della difesa: timidezza abbandonata, aggressione razionale, occhio fisso sul pallone […]


Intimamente Ibrido play-3/4 che da un parte può scompaginare e d’altra parte trasmettere piena consapevolezza di Pjanic ormai addentro.   Legenda La teoria secondo cui […]

Miralem di Bondone Non ha giocato dietro le punte. Ha fatto il calciatore a tutto centrocampo: andando incontro al pallone, (key)passandolo dopo un tocco, riuscendo […]