Home Antonio Corsa

Antonio Corsa

Già creatore del blog Uccellinodidelpiero e fondatore di Juventibus.com. Blogger, ho analizzato inchieste come Calciopoli e Scommessopoli. Nel mio sito personale (vedi avatar) trovate delle referenze, le info per contattarmi e un archivio dei vecchi articoli cui sono più affezionato. Responsabile #JvtbRadio.

Sulle parole del businessman Pogba

Dove giocherà l’anno prossimo Pogba? Non lo so, lo dico subito. Lo sa lui, forse, e lo sa la Juve, forse. Volevo però fare un discorso prendendo spunto dalle sue dichiarazioni agli ESPYS per ribadire un concetto che a me pare ovvio ma che invece vedo fatichi ad emergere. L’errore che commettiamo tutti noi quando […]

Conte bastardoh, ci hai ucciso Sturaro!! (Ah, no)

Che gran parte degli juventini ce l’abbia ormai irrimediabilmente a vita con Antonio Conte è palese, basta farsi un giro sui social. E’ la sindrome del gambero: vuoi scordarti di lui, vuoi fare il superiore, vuoi fare quello che è felice senza e che non lo considera, ma ci caschi ogni volta che succede qualcosa […]

Il rigore di Zaza

Sul rigore di Zaza si sono sprecate battute, cattiverie e fesserie. Sulle prime due, nulla da dire: lasciano il tempo che trovano, saranno pure virali ma sono chiaramente rivolte a bimbiminkia. Ho una considerazione di chi mi legge migliore, quindi passiamo oltre. Sulle ultime, invece, siccome si parla di calcio, magari due cosine le potremmo […]

La recompra di Morata: cosa dice il contratto

AS ha pubblicato un pdf del contratto di acquisto sottoscritto tra Juventus e Real Madrid per il passaggio in bianconero di Alvaro Morata. Siccome da allora si continua a speculare su cifre e fantomatiche condizioni contenute nello stesso, facciamo un po’ di chiarezza su cifre, recompra e diritti di opzione annessi. La Juventus ha acquistato […]

«GOOOOOOOOLLLL!!!! Padoiiiiiiiiiiiiiiiiiiiinnnnnnnn, Padoiiiiiiiiiiiiiiiiiiiinnnnnnnn…»

(Titolo meno Google-friendly non potevo trovarlo, iniziamo bene…) Non so se sia vero (non credo 😎), ma passo per essere uno degli ideatori del movimento “pro Padoin” del web. Ricordo un paio di citazioni su Tuttosport, le innumerevoli menzioni ricevute su Twitter (in questi giorni, poi…), in verità anche qualche battuta scambiata con i piani […]

#ASKJVTB – Quando diventerà club trained Lirola?

Lirola è arrivato alla Juventus a gennaio di un anno e mezzo fa: quando diventerà club trained? E come si considerano i prestiti? Grazie La Juventus ha prelevato Pol Lirola in prestito con diritto di riscatto dall’Espanyol il 26/01/2015. A causa di complicazioni con la documentazione dalla Spagna, però, è stato registrato al FIFA TMS […]

Il caso Dybala e le Olimpiadi negate

Un piccolo chiarimento sull’argomento, altrimenti rischiamo di essere troppo dispersivi e di non cogliere il punto fondamentale. E’ stato il Tata Martino a non convocarlo per la Copa America, per scelta tecnica. Gli ha preferito altri giocatori, avendo grande abbondanza di attaccanti (oltre a Dybala sono rimasti a casa Tevez, Icardi e Correa, per fare […]

#askjvtb – Dybala, le Olimpiadi e la linea Juve: cosa dice la Fifa?

Dyabla non è stato convocato per la Copa America. Probabile venga chiamato per le Olimpiadi: la Juve, come qualsiasi altro club, può rifiutarsi di rilasciare i giocatori per questa manifestazione? In passato, la questione ha portato a duri scontri tra la FIFA e alcuni club restii a lasciar partire i propri calciatori. Il caso più […]

Conte assolto: le motivazioni

Prima contestazione: frode sportiva Secondo la ricostruzione del PM, vi fu un reato di frode sportiva a formazione progressiva iniziato durante la gara di andata tra Siena e Albinoleffe al termine della quale un collaboratore di Conte, Cristian Stellini, mandò i suoi calciatori Carobbio e Terzi (del Siena) a trattare con Garlini e Bombardini (dell’Albinoleffe) […]

Calciopoli: chi chiede soldi a chi (ci sono aggiornamenti)

Dopo la sentenza su Calciopoli della Cassazione dello scorso 23 marzo che, pur ritenendo prescritti la maggior parte dei reati di frode sportiva, aveva confermato l’esistenza dell’associazione a delinquere e l’alterazione del campionato 2004/05 riconoscendo le conseguenze risarcitorie da far valere poi in sede civile, Luciano Moggi aveva fatto ricorso alla Suprema Corte contro la […]