Autore: Alex Campanelli

Senigallia, laureato in Mediazione Linguistica, scrivo per Juventibus e Fantagazzetta. Calcio, calcio a 5, altre passioni un po' nerd. Adoro quasi tutti i mancini, da Robben e Messi a Meggiorini e Hallfredsson.

Dopo aver abbinato la Juventus al Barcellona nei quarti di finale, la mano di Ian Rush è stata più clemente con la sua ex squadra, […]

Ore 11:20 del mattino, partenza da Senigallia in direzione Pescara, per la prima (e probabilmente unica) partita stagionale vista allo stadio. Tante le raccomandazioni arrivate […]


Il locale in cui vado quasi ogni settimana a vedere la Juventus, posto rigorosamente bianconero e punto di riferimento della città (non solo per i […]


In tanti sono finiti sul banco degli imputati, sempre che di ciò si possa parlare dopo un pareggio prezioso su un campo delicato in un […]

sorteggio quarti

A distanza di tre mesi dall’ultima e decisamente fortunata estrazione, l’urna di Nyon torna a decidere il futuro della Juventus. Non ci sono più prime […]


Il passaggio della Juventus al 4-2-3-1, in quell’ormai storico pomeriggio di fine gennaio contro la Lazio preconizzato da Luca Momblano, ha portato con sé diversi […]


Archiviato il mezzo passo falso all’esordio della #JuveDiMarzo, qualsiasi cosa essa sia, torniamo per un attimo a pensare alla Juve di agosto, quella che avrebbe […]

4 giugno 2017. Il giorno dopo Cardiff. Allegri incontra Marotta e Agnelli. Nessun annuncio ufficiale, ma da entrambe le parti sembra trasparire il desiderio di […]


Tra le tante leggi non scritte e non dimostrabili del mondo del calcio, una delle più classiche è sicuramente quella relativa al gol dell’ex, o […]


Minuto 18 di Cagliari – Juventus: Giorgio Chiellini, sin lì autore di una prova non memorabile, accusa l’ennesimo problema muscolare ed è costretto a lasciare […]

L’hype (parola che ha tristemente ma inesorabilmente soppiantato la cara, vecchia e italiana “attesa”) creatosi attorno al debutto di Marko Pjaca da titolare aveva raggiunto […]


Premessa doverosa: chi scrive non è assolutamente un detrattore del calcio basato sul possesso palla, del “giocare bene”, delle squadre offensive e di tutti quegli […]


Tra le tante novità presentate da Massimiliano Allegri nella partita contro la Lazio, in quel 4-2-3-1 sulla carta iper-offensivo che ha stordito la Lazio, una […]

Milano (per due volte), Genova, Firenze: 4 trasferte già complicate sulla carta che hanno visto la Juventus uscire dal terreno di gioco a mani vuote, […]


Non c’è bisogno di scomodare il passato più o meno remoto (anche se quello 0-5 con gol di Padoin è ancora ben impresso nelle menti […]


Kolasinac, Masina, De Sciglio e tanti altri nomi più o meno plausibili: i media sportivi si sono sbizzarriti per quanto riguarda la successione di Patrice […]

La mano del buon Gullit in quel di Nyon è stata decisamente benevola con la Juventus: nel sorteggio per gli ottavi di finale di Champions […]